Scudetto: ora tutto dice Inter. Il confronto col Milan.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
151,417
Reaction score
6,748
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
42,925
Reaction score
8,677
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.
Ragazzi ma solo io ho la sensazione che crescita ed entusiasmo del milan si siano arrestati?
Il milan rispetto allo scorso anno non è cresciuto.
Siamo uguali nei pregi e nei limiti.
 

R41D3N

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
1,705
Reaction score
241
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.
Bla bla bla...tutti ad osannare le melme ma
la classifica è assolutamente bugiarda, ci mancano quattro punti pesantissimi (3 di ieri più 1 vs napoli).
È gravissimo quanto successo ieri sera e questo al netto di tutti i discorsi sulla prestazione della squadra, perché i campionati si vincono anche con prestazioni così, dove comunque alla fine porti a casa il risultato. Di fatto questo incredibile, agghiacciante, surreale errore arbitrale (senza parlare della mancata espulsione di Gyasi) decide e cambia non solo il risultato di ieri ma inevitabilmente la nostra stagione.
Occhio pero' perché oltre a toglierci la possibilita' di giocarci il campionato, è anche il quarto posto ad essere tornato in bilico e questi criminali non si fermeranno finché non avranno completato l'opera. La squadra di stato DEVE arrivare in CL!
Stanotte non ci ho dormito, devastato tra delusione, sconforto, disgusto.
 
Ultima modifica:

Clarenzio

Senior Member
Registrato
16 Luglio 2015
Messaggi
15,025
Reaction score
738
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.
articolo umorale e patetico
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
151,417
Reaction score
6,748
Ragazzi ma solo io ho la sensazione che crescita ed entusiasmo del milan si siano arrestati?
Il milan rispetto allo scorso anno non è cresciuto.
Siamo uguali nei pregi e nei limiti.

A me sembra che a questi (proprietà, AD, "presidente") vittoria darebbe quasi un dispiacere. Magari per non intaccare il ricordo dei successi del Berlusca.

Qualcuno si meraviglierebbe vedendo Berluscaroni brindare alla seconda stella delle melme, magari con la scusa del nuovo stadio?
 

unbreakable

Member
Registrato
25 Settembre 2015
Messaggi
2,225
Reaction score
312
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.

si era già capito che il milan non avrebbe mai vinto lo scudettto, facendoli rientrare in gioco perdendo per con fiorentina e sassuolo e pareggiando a udine..
o forse si era capito prima quando scaroni dice è il nostro scudetto è la champions e maldini dice che non è il milan di berlusconi..ergo possiamo anche stare prmi ma sarà per un breve periodo e niente voli pindarici..

poco da dire con elliott non si vincerà mai nulla se non un posto in champion's (per poi essere spazzati nel girone o agli ottavi)
 

Clarenzio

Senior Member
Registrato
16 Luglio 2015
Messaggi
15,025
Reaction score
738
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super

BLA BLA BLA
 

darden

Junior Member
Registrato
9 Ottobre 2020
Messaggi
682
Reaction score
218
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.

Articolo senza senso, come già detto da tanti ci mancano in teoria 4 punti netti e staremmo lì.

Ora esce la qualunque su quell'episodio, ma Serra si è dimostrato non valido da subito perchè il rigore ad esempio senza VAR non ci sarebbe stato assegnato e anche dopo assegnazione il portiere andava espulso.

Io spero solo che tutti i ragazzi entrino con la rabbia alla bocca e abbiano una grande reazione contro Juve e Inter, nella speranza che la sfiga la smetta di avercela solo con noi.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
31,024
Reaction score
4,276
Ragazzi ma solo io ho la sensazione che crescita ed entusiasmo del milan si siano arrestati?
Il milan rispetto allo scorso anno non è cresciuto.
Siamo uguali nei pregi e nei limiti.
lo dico da aprile che non stiamo più crescendo.
siamo un 50 piombato, e non vogliamo togliere la piombatura...
in un contesto così non è semplice rinnovare ai buoni giocatori.
 
Registrato
22 Marzo 2017
Messaggi
2,950
Reaction score
200
Come riportato dalla GDS in edicola, dopo quanto accaduto ieri in Milan - Spezia, per lo scudetto ora tutto dice Inter. Nerazzurri favoriti sui rossoneri. Il calendario è simile: Pioli affronterà subito i big match contro Juve e nerazzurri. Mentre per Inzaghi sarà decisivo il mese di marzo.

A livello di condizione, l'Inter sta molto meglio: ha gamba e fiducia. Il KO con lo Spezia una bella botta per i rossoneri.

Difesa: quella dell'Inter è un muro. Quella del Milan piena di crepe.

Sia a centrocampo che in attacco Inter al massimo, Milan al minimo. Tonali e Brozovic sono guide sicure ma le alternative latitano un pò. Nerazzurri messi meglio, comunque. In attacco, Dzeko è in calo ma gli altri segnano tutti. il Milan contro lo Spezia ha denunciato una capacità insufficiente di concretizzare anche se Leao è super.
Il modus operandi della società dice tutto, sei secondo e fra infortuni e nazionali perdi diversi uomini, nonostante questo non intervieni sul mercato neanche per sbaglio, a me sembra un messaggio bello chiaro: non siamo qui per vincere.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>