Ravezzani:"Sensi più forte di Bennacer, ma..."

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
159,961
Reaction score
10,463
Fabio Ravezzani sul paragone tra Sensi e Benacer:"Sensi si è dimostrato, quando stava bene, più determinante e forte di Bennacer . Mi aspettavo di più invece dal rossonero. Poi, alla luce di tutti i problemi avuti da Sensi, si deve considerare un’operazione sbagliata. Bennacer ha dato più garanzie”.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,083
Reaction score
11,771
Fabio Ravezzani sul paragone tra Sensi e Benacer:"Sensi si è dimostrato, quando stava bene, più determinante e forte di Bennacer . Mi aspettavo di più invece dal rossonero. Poi, alla luce di tutti i problemi avuti da Sensi, si deve considerare un’operazione sbagliata. Bennacer ha dato più garanzie”.

Giocatori diversi, paragone senza senso.
 

MrPeppez

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
9,931
Reaction score
165
Si aspettava di più da Bennacer?

Che quando l'abbiamo preso si è fatto le migliori risate.

Pagliaccio, spero che un domani, quando avremo stabilità societaria, questo qui venga zittito per vie legali.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,717
Reaction score
2,401
Giocatori diversi, paragone senza senso.
OK che sono molto diversi ma qui penso che stava facendo un paragone su chi ha fatto il migliore affare.
Insomma è un discorso sul come spendere meglio i soldi a disposizione.
Poi chiaramente, chi ha bisogno di un Bennacer prende giustamente l'algerino. Chi ha bisogno del italiano prende giustamente l'italiano.
A me sarebbe piaciuto vederlo da noi. Non dico al posto di Bennacer.
Piutosto mi sarebbe piaciuto vederli insieme.
Come Sensi con Brozovic.
Poi chiaramente Sensi ha senzo in un centrocampo ci. 3 centrali. Non à due come stiamo giocando ora.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,083
Reaction score
11,771
OK che sono molto diversi ma qui penso che stava facendo un paragone su chi ha fatto il migliore affare.
Insomma è un discorso sul come spendere meglio i soldi a disposizione.
Poi chiaramente, chi ha bisogno di un Bennacer prende giustamente l'algerino. Chi ha bisogno del italiano prende giustamente l'italiano.
A me sarebbe piaciuto vederlo da noi. Non dico al posto di Bennacer.
Piutosto mi sarebbe piaciuto vederli insieme.
Come Sensi con Brozovic.
Poi chiaramente Sensi ha senzo in un centrocampo ci. 3 centrali. Non à due come stiamo giocando ora.

Hanno fatto due percorsi calcistici diversi e questo spiega anche la differenza di prezzo/valutazione e l'evoluzione diversa dal punto di vista tecnico e tattico.
Bennacer , arrivato dalla B francese, è stato catapultato in una realtà , quella di empoli , che lottava con le unghie e coi denti ogni domenica per strappare punti che potessero servire per la salvezza.
Sensi invece a sassuolo ha trovato una realtà decisamente più stabile e ha giocato con compagni più forti disputando da protagonista ben 3 campionati della massima serie.
Sensi quindi è più formato e la formazione costa se il giocatore si afferma.
Dire che oggi sensi è più forte è giusto ma tra i due ballano due anni di serie A e due anni sull'anagrafe.
Sensi dopo un solo anno di sassuolo avrebbe giocato nel milan come sta facendo oggi bennacer?
Non ci metto la mano sul fuoco.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,717
Reaction score
2,401
Hanno fatto due percorsi calcistici diversi e questo spiega anche la differenza di prezzo/valutazione e l'evoluzione diversa dal punto di vista tecnico e tattico.
Bennacer , arrivato dalla B francese, è stato catapultato in una realtà , quella di empoli , che lottava con le unghie e coi denti ogni domenica per strappare punti che potessero servire per la salvezza.
Sensi invece a sassuolo ha trovato una realtà decisamente più stabile e ha giocato con compagni più forti disputando da protagonista ben 3 campionati della massima serie.
Sensi quindi è più formato e la formazione costa se il giocatore si afferma.
Dire che oggi sensi è più forte è giusto ma tra i due ballano due anni di serie A e due anni sull'anagrafe.
Sensi dopo un solo anno di sassuolo avrebbe giocato nel milan come sta facendo oggi bennacer?
Non ci metto la mano sul fuoco.

Direi che molto probabilmente (anche se non avremmo mai la controprova) se Bennacer fosse rimasto altri 2 anni ad Empoli in Serie A, il suo prezzo sarebbe stato nettamente maggiore.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,083
Reaction score
11,771
Direi che molto probabilmente (anche se non avremmo mai la controprova) se Bennacer fosse rimasto altri 2 anni ad Empoli in Serie A, il suo prezzo sarebbe stato nettamente maggiore.

E' molto probabile.
Non sottovaluterei nemmeno cosa voglia dire giocare con de zerbi allenatore.
Per un ragazzo che ha mezzi e ambizioni di sbarcare in una big è una formazione mica banale.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,774
Reaction score
4,946
Hanno fatto due percorsi calcistici diversi e questo spiega anche la differenza di prezzo/valutazione e l'evoluzione diversa dal punto di vista tecnico e tattico.
Bennacer , arrivato dalla B francese, è stato catapultato in una realtà , quella di empoli , che lottava con le unghie e coi denti ogni domenica per strappare punti che potessero servire per la salvezza.
Sensi invece a sassuolo ha trovato una realtà decisamente più stabile e ha giocato con compagni più forti disputando da protagonista ben 3 campionati della massima serie.
Sensi quindi è più formato e la formazione costa se il giocatore si afferma.
Dire che oggi sensi è più forte è giusto ma tra i due ballano due anni di serie A e due anni sull'anagrafe.
Sensi dopo un solo anno di sassuolo avrebbe giocato nel milan come sta facendo oggi bennacer?
Non ci metto la mano sul fuoco.

Aggiungo che Sensi è costato circa il doppio di Bennacer.

Comunque si sono molto diversi. In comune hanno la statura.
 

Similar threads

Alto
head>