Pulisic contro il VAR:"Eliminiamolo".

Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,240
Reaction score
2,510
La cosa brutta del VAR è appunto il non sapere mai se un gol è valido o meno, esulti magari per niente....

Ma in linea generale ha cambiato in meglio il calcio dai.
Praticamente aspetto almeno un replay per esultare (a volte non basta, perché magari a inizio azione, 20 secondi prima, è successo qualcosa).
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,240
Reaction score
2,510
Io sono d'accordo con pulisic, il var ha eliminato tanti errori ma ha tolto la gioia del gol. Il calcio non si gioca sui centimetri, se la terna sbaglia pazienza, fa parte del gioco. Vedere azioni che vanno avanti decine di secondi e poi tutto inutile perche il var dice fuori gioco è contrario a tutto.
Guarda caso da quando c'è il var in Italia non vince sempre la Juventus. Sarà un caso?
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,315
Reaction score
6,712
Beh se la panchina reputa una decisione sia sbagliata chiama il var.

L'arbitro deve starne fuori per il semplice motivo che se è in malafede non cambia idea nemmeno al cospetto dell'evidenza e oltretutto sono pure arroganti.
A uno che dice 'palla palla assolutamente palla!' cosa vuoi replicare?
Immagini trasmesse sul maxischermo e decisione presa dall'arbitro in sala var.
Chi sbaglia paga.
Come in qualsiasi ambito.
Poi vediamo se fanno i fenomeni.

Perché se io sbaglio ci può anche stare. Siamo umani. Ma se sbaglio e il mio collega mi spiega che ho sbagliato e io invece non voglio sentire ragione allora alla fine se avevo veramente sbagliato mi posso trovare un altro lavoro.

Sbagliare senza tecnologia può essere un semplice sbaglio o malafede.
Ma se hai la tecnologia e certe volte nemmeno la usi alla non e più un semplice sbaglio.
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,005
Reaction score
8,200
Abolire no, ma questo VAR come è oggi non serve a nulla. Saranno ridotti gli errori, ma quelli rimasti sono più insopprtabili ed ingiusti.

Se in futuro si riuscisse ad inserire un sistema di valutazione infallibile e imparziale, e in questo caso le IA potrebbero aiutare, ben venga.
Ma un secondo grado di valutazione come quello di oggi, corruttibile e manipolabile, è solo una truffa ancora maggiore del torto arbitrale.

In realtà ricordo benissimo che il VAR il primo anno funzionava alla grande. Era quasi perfetto.
Poi i soliti si sono adeguati, avvolgendo il nuovo sistema con i tentacoli.
Il calcio è uno sport truccato, per questo anche col var rimangono certi errori, altrimenti non ci sarebbe nessun problema. Guardate gli altri sport dove c'è la tecnologia ma funziona a dovere. Perché nel calcio non funziona? Ovviamente domanda retorica.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,240
Reaction score
2,510
Avete visto la trasmissione su Dazn con gli audio del var? Interessante.
Sarebbe da renderli pubblici tutti.
 

Daniele87

Well-known member
Registrato
13 Agosto 2021
Messaggi
941
Reaction score
852
Sono d'accordo con Christian.
Il var così come viene utilizzato ora non solo è inutile ma dannoso a mio parere.
1. Gli errori clamorosi gli arbitri li fanno lo stesso a volte pure per colpa del collega scarso al VAR o con la complicità del VAR (vi devo ricordare i vari fuorigioco geografico di Giroud, goal di mano dell' Udinese, goal annullato a Messias per la regola dello svantaggio?). Vi devo ricordare tutti gli errori MACROSCOPICI fatti col VAR o a causa del VAR?
2. Il VAR ha trasformato uno sport di contatto in uno sport dove se salti su un calcio d angolo e accidentalmente tocchi qualcuno cadendo ti danno rigore contro. Poi però il VAR non interviene su falli da macellai con piede a martello e gamba alta.
3. L unica cosa per cui il VAR funziona bene è il fuorigioco, ma veramente sto strumento ci serve solamente per annullare i goal per l unghia dell' alluce in fuorigioco, o per la punta del pisello non in linea? Sinceramente a me sembra assurdo annullare un goal per il ginocchio in fuorigioco.

Morale della favola? Il VAR non serve a nulla, gli errori clamorosi finché ci sarà la componente umana (fallace e corruttibile) ci saranno sempre. O facciamo fare tutto ad una macchina senza intervento dell' uomo oppure per come è adesso io la lascerei a chiamata degli allenatori come nella pallavolo col falcon eye, in misura limitata. Giusto se dovesse esserci un episodio clamoroso.
Non scherziamo, dai, possibile che vi siate dimenticati che cosa si vedeva prima dell'avvento del VAR? Non parlo delle partite chiaramente vendute che si vedevano durante Calciopoli o prima ancora a fine anni '90, ma anche di partite in cui l'assenza di uno strumento tecnologico ha portato a decisioni ridicole come rigori fischiati per falli fuori area, gol annullati per fuorigioco inesistenti, e tante altre orribili schifezze.
Grossomodo possiamo lamentarci che rimane sempre un po' d'incertezza al momento di esultare ma almeno si ha un'applicazione delle regole che nel 90% è giusta e corretta, nonostante qualche svarione raramente.
Concordo pienamente sul fatto che dall'ingresso del VAR molti contatti di gioco vengono tollerati meno rendendo il gioco del calcio diverso da quello che era fino a 5 anni fa. Adesso in area si marca a mezzo metro di distanza e con le braccia attaccate alla schiena per paura di un minimo contatto che può causare rigore, infatti non si vede più un contatto dentro l'area nemmeno quella che era definita "far sentire la presenza" perché appena appoggi una mano il giocatore cade a terra e l'arbitro al VAR non può mai notare l'intensità di un contatto o di una mano appoggiata sulle spalle, e un esempio di questo è il rigore comico dato al Chelsea nella scorsa Champions per fallo di Tomori, che fu anche espulso, su Mount.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,379
Reaction score
2,300
Non scherziamo, dai, possibile che vi siate dimenticati che cosa si vedeva prima dell'avvento del VAR? Non parlo delle partite chiaramente vendute che si vedevano durante Calciopoli o prima ancora a fine anni '90, ma anche di partite in cui l'assenza di uno strumento tecnologico ha portato a decisioni ridicole come rigori fischiati per falli fuori area, gol annullati per fuorigioco inesistenti, e tante altre orribili schifezze.
Grossomodo possiamo lamentarci che rimane sempre un po' d'incertezza al momento di esultare ma almeno si ha un'applicazione delle regole che nel 90% è giusta e corretta, nonostante qualche svarione raramente.
Concordo pienamente sul fatto che dall'ingresso del VAR molti contatti di gioco vengono tollerati meno rendendo il gioco del calcio diverso da quello che era fino a 5 anni fa. Adesso in area si marca a mezzo metro di distanza e con le braccia attaccate alla schiena per paura di un minimo contatto che può causare rigore, infatti non si vede più un contatto dentro l'area nemmeno quella che era definita "far sentire la presenza" perché appena appoggi una mano il giocatore cade a terra e l'arbitro al VAR non può mai notare l'intensità di un contatto o di una mano appoggiata sulle spalle, e un esempio di questo è il rigore comico dato al Chelsea nella scorsa Champions per fallo di Tomori, che fu anche espulso, su Mount.
Tipo Orsato su Pjanic, non ha allenato l'Inter per 3 anni tipo, lo sapevano di averla fatta grossa lì. :asd:

Er gol de Muntari rimane l'apice indiscusso, è anche il principale motivo per cui Conte al Milan mi lascia sempre un retrogusto sgradevole, aveva detto cose inascoltabili e si era comportato anche peggio insieme a Buffon.

Il rigore di Tomori su Mount non rientra nel non capire l'intensità del contatto, ma nella malafede residua nel sistema.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,787
Reaction score
2,042
io non mi capacito che ci sia gente che ancora non vuole la var.

Ed è ancora più assurdo se questa volontà viene espressa da chi lavora nel settore (e non gioca nella Juventus).

Il VAR ha cancellato una marea di errori a discapito di cosa? Un po' di tensione dopo i gol? L'esultanza in differita?
Preferisco tutta la vita esultare tra qualche incertezza che un calcio ingiusto e partite decise pesantemente dagli arbitri.
 

Victorss

Senior Member
Registrato
28 Marzo 2015
Messaggi
5,719
Reaction score
564
Non scherziamo, dai, possibile che vi siate dimenticati che cosa si vedeva prima dell'avvento del VAR? Non parlo delle partite chiaramente vendute che si vedevano durante Calciopoli o prima ancora a fine anni '90, ma anche di partite in cui l'assenza di uno strumento tecnologico ha portato a decisioni ridicole come rigori fischiati per falli fuori area, gol annullati per fuorigioco inesistenti, e tante altre orribili schifezze.
Grossomodo possiamo lamentarci che rimane sempre un po' d'incertezza al momento di esultare ma almeno si ha un'applicazione delle regole che nel 90% è giusta e corretta, nonostante qualche svarione raramente.
Concordo pienamente sul fatto che dall'ingresso del VAR molti contatti di gioco vengono tollerati meno rendendo il gioco del calcio diverso da quello che era fino a 5 anni fa. Adesso in area si marca a mezzo metro di distanza e con le braccia attaccate alla schiena per paura di un minimo contatto che può causare rigore, infatti non si vede più un contatto dentro l'area nemmeno quella che era definita "far sentire la presenza" perché appena appoggi una mano il giocatore cade a terra e l'arbitro al VAR non può mai notare l'intensità di un contatto o di una mano appoggiata sulle spalle, e un esempio di questo è il rigore comico dato al Chelsea nella scorsa Champions per fallo di Tomori, che fu anche espulso, su Mount.
L' argomentazione " non ricordi le schifezze che c erano prima" non attacca con me.
Le schifezze le fanno pure col VAR e fanno ancora più schifo di prima perché c'è la tecnologia ma non la usano o la usano col didietro.
Se col VAR vi sembra che i rubentini vincano di meno è solo perché fanno schifo, per colpa della loro società e del loro allenatore fallito e indecente. Ma se fossero li a lottarsi lo scudetto vedresti dei casualissimi errori anche col var.
 

Similar threads

Alto
head>