PM Rota lascia il suo ufficio di Bergamo.

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,891
Reaction score
7,074
Come riportato da Il Giornale, la PM Maria Cristina Rota che sta indagando sull'inchiesta delle "zone rosse" e ha appena interrogato Conte, lascerà a breve il suo ufficio di Bergamo.

Al suo posto il CSM ha nominato Antonio Pacchiani, magistrato che il 29 maggio 2019, quando esplose il caso Palamara, manifestò a quest’ultimo la propria solidarietà.
 
Ultima modifica:

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
19,956
Reaction score
2,072
Come riportato da Il Giornale, la PM Maria Cristina Rota che sta indagando sull'inchiesta delle "zone rosse" e ha appena interrogato Conte, lascerà a breve il suo ufficio di Bergamo.

Al suo posto il CSM ha nominato Antonio Pacchiani, magistrato che il 29 maggio 2019, quando esplose il caso Palamara, manifestò a quest’ultimo la propria solidarietà.
Episodio inquietante...Inquietante...

Ovviamente nessuno ne parlerà, nemmeno quelle sogliole delle opposizioni...Anzi no, Giletti pensaci tu che stasera hai pure ospite Di Matteo.
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
7,983
Reaction score
2,457
Ce lo meritiamo, ci lamentiamo ma non facciamo nulla, iniziassimo con le sprangate a chi li difende sarebbe già un ottimo risultato
 
Registrato
26 Febbraio 2018
Messaggi
4,618
Reaction score
1,308
Come riportato da Il Giornale, la PM Maria Cristina Rota che sta indagando sull'inchiesta delle "zone rosse" e ha appena interrogato Conte, lascerà a breve il suo ufficio di Bergamo.

Al suo posto il CSM ha nominato Antonio Pacchiani, magistrato che il 29 maggio 2019, quando esplose il caso Palamara, manifestò a quest’ultimo la propria solidarietà.

Non avevo dubbi. NON AVEVO DUBBI. Hanno le mani OVUNQUE. Questo Paese non si risolleverà mai più.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,891
Reaction score
7,074
Secondo me non è finita qui, ora la indagheranno davvero come minacciato da quel tipo dei CInque Stelle..
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,968
Reaction score
10,904
Come riportato da Il Giornale, la PM Maria Cristina Rota che sta indagando sull'inchiesta delle "zone rosse" e ha appena interrogato Conte, lascerà a breve il suo ufficio di Bergamo.

Al suo posto il CSM ha nominato Antonio Pacchiani, magistrato che il 29 maggio 2019, quando esplose il caso Palamara, manifestò a quest’ultimo la propria solidarietà.

La PIOVRA.
 

Clarenzio

Senior Member
Registrato
16 Luglio 2015
Messaggi
15,601
Reaction score
1,087
Come riportato da Il Giornale, la PM Maria Cristina Rota che sta indagando sull'inchiesta delle "zone rosse" e ha appena interrogato Conte, lascerà a breve il suo ufficio di Bergamo.

Al suo posto il CSM ha nominato Antonio Pacchiani, magistrato che il 29 maggio 2019, quando esplose il caso Palamara, manifestò a quest’ultimo la propria solidarietà.

Fanno tutto alla luce del sole, che schifo
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,223
Reaction score
5,203
questo è solo l'ultimo passaggio,perchè la vicenda è iniziata prima della sua nomina due anni fa.

il procuratore Mapelli di Bergamo era molto malato,infatti è morto un anno dopo ad aprile 2019,e gli avvoltoi subito cercavano di prendersi il posto di procuratore aggiunto per cui il vice del capo malato che avrebbe comandato.
e bisognava scegliere anche il procuratore aggiunto a Brescia

dalle chat di Palamara,allora nel csm,il 14 maggio 2018 ha iniziato a muoversi per piazzare i suoi due candidati della corrente Unicost mentre già da marzo il presidente Masia del tribunale di Brescia lo carica a riguardo.
voleva convincere Magistratura Indipendente a votare con loro per far passare la sua linea
al primo incontro non c'era ancora il trojan sul telefono di Palamara,ma al secondo sì e sembra aver convinto Galoppi di MI

il procuratore malato dice chiaramente di prendere Rota e questo manda sotto Palamara,nel frattempo riuscito a prendersi persino i voti del presidente del tribunale e del procuratore generale di Cassazione,infatti alla fine Rota di Area vince 11-10 a settembre 2018
 
Alto
head>