Patto Super Leao Pioli: Roma, derby e gran finale. I numeri.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,330
GDS: Il Milan sta vivendo un momento di grande forma e ha recuperato 13 punti alla Juventus in due mesi, posizionandosi al secondo posto in classifica. La squadra è concentrata sull'obiettivo di vincere l'Europa League, un trofeo che il club non ha mai conquistato.

L'allenatore Pioli è stato fondamentale nel rilancio del Milan e ha saputo mantenere la barra dritta anche durante le tempeste tenendo lo spogliatoio sempre in pugno, anche nei momenti più difficili.

Il giocatore chiave del Milan è Rafael Leão, tornato a essere il trascinatore della squadra con i suoi gol e le sue giocate illuminanti. Leao è diventato l'asso di coppe del Milan e la sua media realizzativa in Europa League è da cannoniere.

Alle spalle di Leao c'è una squadra che ha svoltato insieme a lui, con Maignan tornato a essere decisivo e Loftus-Cheek che ha trovato continuità fisica e di rendimento. Il Milan è pronto per un finale di stagione col turbo e punta a chiudere in bellezza.

Tuttosport su Leao: Rafael Leao ha dimostrato contro la Fiorentina di poter cambiare le partite quando vuole, segnando un gol e fornendo un assist decisivo. Il portoghese è in un momento topico della stagione e sembra essersi definitivamente acceso, con 11 gol e 11 assist all'attivo. Aprile sarà un mese cruciale per il Milan, con partite fondamentali per il secondo posto e l'accesso all'Europa League, e Pioli si aspetta che Leao faccia la differenza come aveva fatto in Champions League l'anno scorso. Leao ha mostrato anche la sua leadership elogiando Samuel Chukwueze dopo la partita e ha usato i social media per evidenziare un'incongruenza nelle decisioni arbitrali. Nonostante alcuni passaggi a vuoto durante la stagione, Leao è determinato a finire bene l'annata e vincere l'Europa League, un torneo che il Milan non ha mai vinto. Gli ultimi due mesi della stagione sono iniziati bene con una vittoria importante, che potrebbe essere un segnale positivo per chiudere al meglio un'annata ancora ricca di impegni.

Il CorSport su Leao: Rafael Leao, attaccante portoghese del Milan, sta vivendo un periodo di grande forma e ha festeggiato le 200 presenze con la maglia rossonera con un gol e un super assist di tacco nella vittoria contro la Fiorentina. Con undici reti e undici assist in stagione, Leao è tra i migliori giocatori del Milan e ha ritrovato il ritmo dopo un avvio non semplice. Il portoghese ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2028 e si vede ancora per molti anni in rossonero, nonostante la presenza di una clausola da 175 milioni di euro. Leao è cresciuto e maturato con la maglia del Milan ed è diventato uno dei pilastri della squadra, come sottolineato anche dal compagno di squadra Alessandro Florenzi che lo ha paragonato a Neymar e Mbappé. L'obiettivo di Leao è quello di concludere la stagione con un successo in Europa League, magari dopo aver consolidato il secondo posto in campionato e possibilmente interrotto la striscia di cinque derby persi.


Altre news di giornata:


—)
Condò:"Milan in CL. Derby psicologico..."


—) Napoli forte su Conte. Lui riflette. Le alternative...


—) Loftus: stagione record. In 4 in doppia cifra.


—) Milan: c'è un Chuku in più. Pioli felice.


—) Patto Super Leao Pioli: Roma, derby e gran finale. I numeri.


—) Fofana: sì Milan, che sfida le big. Le cifre.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,330
Tuttosport su Leao: Rafael Leao ha dimostrato contro la Fiorentina di poter cambiare le partite quando vuole, segnando un gol e fornendo un assist decisivo. Il portoghese è in un momento topico della stagione e sembra essersi definitivamente acceso, con 11 gol e 11 assist all'attivo. Aprile sarà un mese cruciale per il Milan, con partite fondamentali per il secondo posto e l'accesso all'Europa League, e Pioli si aspetta che Leao faccia la differenza come aveva fatto in Champions League l'anno scorso. Leao ha mostrato anche la sua leadership elogiando Samuel Chukwueze dopo la partita e ha usato i social media per evidenziare un'incongruenza nelle decisioni arbitrali. Nonostante alcuni passaggi a vuoto durante la stagione, Leao è determinato a finire bene l'annata e vincere l'Europa League, un torneo che il Milan non ha mai vinto. Gli ultimi due mesi della stagione sono iniziati bene con una vittoria importante, che potrebbe essere un segnale positivo per chiudere al meglio un'annata ancora ricca di impegni.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,330
Il CorSport su Leao: Rafael Leao, attaccante portoghese del Milan, sta vivendo un periodo di grande forma e ha festeggiato le 200 presenze con la maglia rossonera con un gol e un super assist di tacco nella vittoria contro la Fiorentina. Con undici reti e undici assist in stagione, Leao è tra i migliori giocatori del Milan e ha ritrovato il ritmo dopo un avvio non semplice. Il portoghese ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2028 e si vede ancora per molti anni in rossonero, nonostante la presenza di una clausola da 175 milioni di euro. Leao è cresciuto e maturato con la maglia del Milan ed è diventato uno dei pilastri della squadra, come sottolineato anche dal compagno di squadra Alessandro Florenzi che lo ha paragonato a Neymar e Mbappé. L'obiettivo di Leao è quello di concludere la stagione con un successo in Europa League, magari dopo aver consolidato il secondo posto in campionato e possibilmente interrotto la striscia di cinque derby persi.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,330
GDS: Il Milan sta vivendo un momento di grande forma e ha recuperato 13 punti alla Juventus in due mesi, posizionandosi al secondo posto in classifica. La squadra è concentrata sull'obiettivo di vincere l'Europa League, un trofeo che il club non ha mai conquistato.

L'allenatore Pioli è stato fondamentale nel rilancio del Milan e ha saputo mantenere la barra dritta anche durante le tempeste tenendo lo spogliatoio sempre in pugno, anche nei momenti più difficili.

Il giocatore chiave del Milan è Rafael Leão, tornato a essere il trascinatore della squadra con i suoi gol e le sue giocate illuminanti. Leao è diventato l'asso di coppe del Milan e la sua media realizzativa in Europa League è da cannoniere.

Alle spalle di Leao c'è una squadra che ha svoltato insieme a lui, con Maignan tornato a essere decisivo e Loftus-Cheek che ha trovato continuità fisica e di rendimento. Il Milan è pronto per un finale di stagione col turbo e punta a chiudere in bellezza.

Tuttosport su Leao: Rafael Leao ha dimostrato contro la Fiorentina di poter cambiare le partite quando vuole, segnando un gol e fornendo un assist decisivo. Il portoghese è in un momento topico della stagione e sembra essersi definitivamente acceso, con 11 gol e 11 assist all'attivo. Aprile sarà un mese cruciale per il Milan, con partite fondamentali per il secondo posto e l'accesso all'Europa League, e Pioli si aspetta che Leao faccia la differenza come aveva fatto in Champions League l'anno scorso. Leao ha mostrato anche la sua leadership elogiando Samuel Chukwueze dopo la partita e ha usato i social media per evidenziare un'incongruenza nelle decisioni arbitrali. Nonostante alcuni passaggi a vuoto durante la stagione, Leao è determinato a finire bene l'annata e vincere l'Europa League, un torneo che il Milan non ha mai vinto. Gli ultimi due mesi della stagione sono iniziati bene con una vittoria importante, che potrebbe essere un segnale positivo per chiudere al meglio un'annata ancora ricca di impegni.

Il CorSport su Leao: Rafael Leao, attaccante portoghese del Milan, sta vivendo un periodo di grande forma e ha festeggiato le 200 presenze con la maglia rossonera con un gol e un super assist di tacco nella vittoria contro la Fiorentina. Con undici reti e undici assist in stagione, Leao è tra i migliori giocatori del Milan e ha ritrovato il ritmo dopo un avvio non semplice. Il portoghese ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2028 e si vede ancora per molti anni in rossonero, nonostante la presenza di una clausola da 175 milioni di euro. Leao è cresciuto e maturato con la maglia del Milan ed è diventato uno dei pilastri della squadra, come sottolineato anche dal compagno di squadra Alessandro Florenzi che lo ha paragonato a Neymar e Mbappé. L'obiettivo di Leao è quello di concludere la stagione con un successo in Europa League, magari dopo aver consolidato il secondo posto in campionato e possibilmente interrotto la striscia di cinque derby persi.


Altre news di giornata:


—)
Condò:"Milan in CL. Derby psicologico..."


—) Napoli forte su Conte. Lui riflette. Le alternative...


—) Loftus: stagione record. In 4 in doppia cifra.


—) Milan: c'è un Chuku in più. Pioli felice.


—) Patto Super Leao Pioli: Roma, derby e gran finale. I numeri.


—) Fofana: sì Milan, che sfida le big. Le cifre.
-
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,330
GDS: Il Milan sta vivendo un momento di grande forma e ha recuperato 13 punti alla Juventus in due mesi, posizionandosi al secondo posto in classifica. La squadra è concentrata sull'obiettivo di vincere l'Europa League, un trofeo che il club non ha mai conquistato.

L'allenatore Pioli è stato fondamentale nel rilancio del Milan e ha saputo mantenere la barra dritta anche durante le tempeste tenendo lo spogliatoio sempre in pugno, anche nei momenti più difficili.

Il giocatore chiave del Milan è Rafael Leão, tornato a essere il trascinatore della squadra con i suoi gol e le sue giocate illuminanti. Leao è diventato l'asso di coppe del Milan e la sua media realizzativa in Europa League è da cannoniere.

Alle spalle di Leao c'è una squadra che ha svoltato insieme a lui, con Maignan tornato a essere decisivo e Loftus-Cheek che ha trovato continuità fisica e di rendimento. Il Milan è pronto per un finale di stagione col turbo e punta a chiudere in bellezza.

Tuttosport su Leao: Rafael Leao ha dimostrato contro la Fiorentina di poter cambiare le partite quando vuole, segnando un gol e fornendo un assist decisivo. Il portoghese è in un momento topico della stagione e sembra essersi definitivamente acceso, con 11 gol e 11 assist all'attivo. Aprile sarà un mese cruciale per il Milan, con partite fondamentali per il secondo posto e l'accesso all'Europa League, e Pioli si aspetta che Leao faccia la differenza come aveva fatto in Champions League l'anno scorso. Leao ha mostrato anche la sua leadership elogiando Samuel Chukwueze dopo la partita e ha usato i social media per evidenziare un'incongruenza nelle decisioni arbitrali. Nonostante alcuni passaggi a vuoto durante la stagione, Leao è determinato a finire bene l'annata e vincere l'Europa League, un torneo che il Milan non ha mai vinto. Gli ultimi due mesi della stagione sono iniziati bene con una vittoria importante, che potrebbe essere un segnale positivo per chiudere al meglio un'annata ancora ricca di impegni.

Il CorSport su Leao: Rafael Leao, attaccante portoghese del Milan, sta vivendo un periodo di grande forma e ha festeggiato le 200 presenze con la maglia rossonera con un gol e un super assist di tacco nella vittoria contro la Fiorentina. Con undici reti e undici assist in stagione, Leao è tra i migliori giocatori del Milan e ha ritrovato il ritmo dopo un avvio non semplice. Il portoghese ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2028 e si vede ancora per molti anni in rossonero, nonostante la presenza di una clausola da 175 milioni di euro. Leao è cresciuto e maturato con la maglia del Milan ed è diventato uno dei pilastri della squadra, come sottolineato anche dal compagno di squadra Alessandro Florenzi che lo ha paragonato a Neymar e Mbappé. L'obiettivo di Leao è quello di concludere la stagione con un successo in Europa League, magari dopo aver consolidato il secondo posto in campionato e possibilmente interrotto la striscia di cinque derby persi.


Altre news di giornata:


—)
Condò:"Milan in CL. Derby psicologico..."


—) Napoli forte su Conte. Lui riflette. Le alternative...


—) Loftus: stagione record. In 4 in doppia cifra.


—) Milan: c'è un Chuku in più. Pioli felice.


—) Patto Super Leao Pioli: Roma, derby e gran finale. I numeri.


—) Fofana: sì Milan, che sfida le big. Le cifre.
.
 

Similar threads

Alto
head>