Origi: lunedì le visite col Milan

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
10,522
Reaction score
2,415
È un giocatore fisicamente ben messo, alto 1.85, sa giocare da riferimento centrale spalle alla porta ma sa anche svariare su tutto il fronte d'attacco, quindi non è uno che aspetta che gli arrivi il pallone ma sa partecipare alla manovra offensiva, scambiare la palla coi compagni. Non è lento, non è una freccia come Leao, ma comunque ha un buono spunto in velocità, è piuttosto tecnico, sa dribblare, senza troppi orpelli. Un dribbling secco ed essenziale. Sente la porta, ha un buon fiuto per il gol, sa girarsi verso la porta anche l'uomo addosso, inquadrando spesso lo specchio della porta. Anche il colpo di testa è un fondamentale nel quale sa il fatto suo, anche se non è la sua specialità.
Il difetto principale di questo giocatore si può riassumere dicendo che ha poca cattiveria, a volte tende a non essere sempre focalizzato sulla partita, facendosi anticipare. Se si guardano le statistiche è uno che va poco in contrasto sull'avversario, il che denota non sempre un gran coinvolgimento e partecipazione al gioco...
È senza dubbio un attaccante interessante, ma resta l'incognita che non si possa fare affidamento come giocatore titolare.
Interessante quello che hai scritto.

In linea di massima se ha forza fisica nel 1vs1 ed è abbastanza veloce, tutte le altre cose si possono migliorare.

Come caratteristiche potrebbe essere il nostro Zapata?
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
16,228
Reaction score
3,171
Interessante quello che hai scritto.

In linea di massima se ha forza fisica nel 1vs1 ed è abbastanza veloce, tutte le altre cose si possono migliorare.

Come caratteristiche potrebbe essere il nostro Zapata?
Meno dominante fisicamente di Zapata, più tecnico del colombiano, ma meno potente e straripante, benché più agile... Il colombiano ha una massa muscolare spropositata... Considera che Zapata è alto più o meno come Origi, ma pesa 13 kg in più... Non è poco. Però comunque compensa con la tecnica il belga, non so quanti gol riuscirà a fare, davvero è una grandissima incognita perché ha tante belle qualità ma la continuità nell'arco di una stagione da titolare è un aspetto da mettere alla prova.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
31,785
Reaction score
4,941
Credo esageri in questa affermazione. Finora Elliott non ha voluto acquistare un centravanti degno, ma il Milan per fatturato non può comprare un equivalente di Osimhen? Cioè il Napoli ha speso 70 milioni per il centravanti ma il Milan con fatturato maggiore e monte stupendi più basso del Napoli non può prendere un attaccante di quel tipo. Io credo che la realtà sia ben diversa, una nuova proprietà se vuole essere minimamente credibile e rilanciare il Milan una punta da Milan dovrà prenderla. O quest'anno o l'anno prossimo dovrà farlo.
no per me il milan non può prendere un attaccante da quella cifra.
semplicemente anche quest'anno siamo in rosso ed il nostro obiettivo è il pareggio.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
6,192
Reaction score
4,716
E' un '95, arriva a zero, viene dalla premier dove Lukaku o Abraham erano due dei tanti mentre qua hanno dominato, ha esperienza internazionale e ci consentirà di iniettare atletismo e velocità in attacco.

Il fatto che venga a zero ha il suo peso. Ovvio che se fosse costato una quarantina di mln tutti avremmo preferito destinare una cifra tale verso altri profili. Ma a zero, con un ingaggio normale è un acquisto che ci sta. Perché mette un tassello importante per l'attacco senza intaccare il budget.

Attenzione però,non è questione di prezzo.
Lukaku e Abraham sono andati in doppia cifra in premier League (Lukaku in doppia cifra per 7 stagioni),Abraham 1 volta con il Chelsea e altre 2 volte in championship.
Quindi si,non fenomeni della premier ma comunque bomber della propria squadra.

Origi invece in tutta la sua carriera non è mai andato in doppia cifra,neanche quando è stato il titolare del Liverpool.
Speriamo comunque faccia bene da noi.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
10,522
Reaction score
2,415
no per me il milan non può prendere un attaccante da quella cifra.
semplicemente anche quest'anno siamo in rosso ed il nostro obiettivo è il pareggio.
Ci soffermiamo troppo sui numeri.
Prezzo alto allora bravo sicuro e viceversa.

Una società con i pelotas ti trova gli osimhen a molto meno magari anche più bravi.

I prezzi lasciamoli stare che sono fuorvianti.
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
11,350
Reaction score
1,978
Attenzione però,non è questione di prezzo.
Lukaku e Abraham sono andati in doppia cifra in premier League (Lukaku in doppia cifra per 7 stagioni),Abraham 1 volta con il Chelsea e altre 2 volte in championship.
Quindi si,non fenomeni della premier ma comunque bomber della propria squadra.

Origi invece in tutta la sua carriera non è mai andato in doppia cifra,neanche quando è stato il titolare del Liverpool.
Speriamo comunque faccia bene da noi.

Vero, ma bisogna considerare che, specie quest'anno, praticamente non ha giocato. Se guardiamo la media gol vedo che ha fatto 3 gol in 120 minuti (uno ogni 40 minuti..:lol:), si scherza, ovvio. Comunque in premier è stato titolare solo un anno, da giovane, nel 2016/17.

Non è un bomber ma questo si sapeva. Come detto la discriminante è il prezzo: a zero e con un ingaggio basso ci sta. Ovvio che se fosse costato tanto sarei stato il primo a criticarlo. Ma a zero ci sta: se non andrà bene, ci fai comunque una discreta plusvalenza.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
16,228
Reaction score
3,171
Ci soffermiamo troppo sui numeri.
Prezzo alto allora bravo sicuro e viceversa.

Una società con i pelotas ti trova gli osimhen a molto meno magari anche più bravi.

I prezzi lasciamoli stare che sono fuorvianti.
No ma non è questione di prezzo. Non reputo corretta però l'idea che avendo giocato in Inghilterra arriva e segna 20 gol in Italia. Arriva a zero, costato poco, quindi anche se dovesse fallire non creerebbe un danno a livello economico. Io non credo fallirà, ma non lo vedo titolare.. è un fortissimo dodicesimo. Al Liverpool così lo hanno battezzato.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
10,522
Reaction score
2,415
No ma non è questione di prezzo. Non reputo corretta però l'idea che avendo giocato in Inghilterra arriva e segna 20 gol in Italia. Arriva a zero, costato poco, quindi anche se dovesse fallire non creerebbe un danno a livello economico. Io non credo fallirà, ma non lo vedo titolare.. è un fortissimo dodicesimo. Al Liverpool così lo hanno battezzato.
Si si ho capito quello che vuoi dire.

Dico solo che non ci dobbiamo fosselizare su certi concetti. I tifosi vogliono l'acquisto del nome, più costa meglio è.

Ragiono in modo diverso dobbiamo andare alla ricerca di chi il nome se lo deve fare da noi, non so se mi sono spiegato.

A noi servono i soldi giusti per mettere in atto le nostre idee, quelli ci devono essere, altrimenti non va bene.

Sarò l'unico idiota che non vorrei gli arabi che spendono e spandono, anzi spandono.

Il Psg lo dimostra e anche il City per certi versi.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>