Ordine:"Conte, colpa di non essere straniero. E alla Maldini".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,270
Reaction score
30,884
Franco Ordine da Il Giornale su Conte e il Milan:"l’esito positivo (5 a 1 sul Cagliari) del primo pugno di ferro, adottato da Pioli sul finire del suo quinquennio milanista, può dimostrare due cose: 1) che il tecnico è perfettamente connesso con il suo incarico, che vuole chiudere bene l’avventura rossonera e il pari juventino di ieri lo agevola consegnandogli la certezza del 2° posto; 2) che per un team così giovane, perdendo in sequenza i leader dello spogliatoio (è uscito Ibra, i prossimi sono Kjaer e Giroud), occorre un precettore oltre che un allenatore per tenere il gruppo motivato. E queste due riflessioni conducono all’unico argomento d’attualità di casa Milan da cui non esce nemmeno un sospiro sulla scelta del prossimo allenatore. Tutti i profili, proposti dai media, sono in parte accreditati dai rispettivi agenti o rilanciati attraverso ricerche nella platea degli allenatori considerati a caccia di una panchina prestigiosa. L’unico indizio considerato valido è quello anagrafico: trattasi di uno straniero. E qui c’è l’altro aspetto stuzzicante della vicenda. Perché straniero e non italiano? La risposta potrebbe essere la seguente: perché la stragrande maggioranza del team (tranne Sportiello, Calabria, Florenzi, Pobega) è di estrazione culturale e calcistica straniera. E spesso i difetti di comunicazione hanno costituito un problema a Milanello. Ma la domanda delle cento pistole resta sempre la stessa: perché non Antonio Conte che ha dimostrato e fatto sapere di essere disponibile all’incarico? Qui la risposta è più articolata perché tiene conto di luoghi comuni attribuiti al tecnico pugliese. Tra questi il più ripetuto come un rosario è il seguente: è abituato a presentare una lista onerosa della spesa per il calcio-mercato. La replica più pertinente, indagando sui suoi ultimi incarichi, ricorda che l’acquisto più impegnativo ottenuto all’Inter - Lukaku - è stato acquisito per 85 milioni e rivenduto a 115 milioni! Alla fine viene fuori che l’ostilità dichiarata a Conte è una questione quasi… ideologica: perché appartiene a quella categoria, tipo Maldini, che ama attribuire al proprio lavoro i successi e ad altrui la responsabilità delle sconfitte. E tutto ciò nonostante la consapevolezza che dopo aver meritoriamente “bruciato” Lopetegui, qualsiasi altra scelta non provocherebbe presso la tifoseria e la critica il recupero del clima di entusiasmo e fiducia di cui ha un disperato bis".

Conte-Milan.jpg
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,270
Reaction score
30,884
Ahahahha sto pupazzo ormai è un super hater di Maldini. Chissà perchè.

Ma Paolo tornasse domani, con una nuova proprietà, sarebbe in prima fila con tanto di maglia.... Statene certi.
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,051
Reaction score
1,896
Ahahahha sto pupazzo ormai è un super hater di Maldini. Chissà perchè.

Ma Paolo tornasse domani, con una nuova proprietà, sarebbe in prima fila con tanto di maglia.... Statene certi.
Ma poi questa cosa di Maldini descritto come un folle che non può lavorare in gruppo è delirante. Leonardo e Boban sono quelli che sono andati allo scontro totale contro dirigenza e proprietà e che sono stati cacciati o hanno dato le dimissioni. Maldini fino a pochi mesi fa era accusato di essere fin troppo filosocietario e tranquillo.

L'unico che non è riuscito a lavorare con lui è Furlani che è subito corso a piangere da papà Cardinale e che è anche la stessa persona che mette in giro "le voci" su Conte e Maldini che non possono lavorare in gruppo. Franco, come sempre, agli Ordini.
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
15,333
Reaction score
1,343
più si dice che non lo vogliono e più penso che abbia già l'accordo.


imho
 
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
5,209
Reaction score
1,342
Ahahahha sto pupazzo ormai è un super hater di Maldini. Chissà perchè.

Ma Paolo tornasse domani, con una nuova proprietà, sarebbe in prima fila con tanto di maglia.... Statene certi.
Ma qui secondo me anzi ha scritto che chi critica Conte lo fa per partito preso, esattamente come chi critica Maldini, non sta criticando nessuno dei due.
In realtà penso sia uno dei rari momenti di lucidità di Franco Ordine.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Ma qui secondo me anzi ha scritto che chi critica Conte lo fa per partito preso, esattamente come chi critica Maldini, non sta criticando nessuno dei due.
In realtà penso sia uno dei rari momenti di lucidità di Franco Ordine.
Concordo, anche se va detto che è abbastanza interessato nella situazione, dato che è amico personale di Conte, quindi è una delle rare volte che pone eccezioni sulla linea societaria.
 
Alto
head>