Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Il problema è che non segna manco a porta vuota. E per un attaccante non è una cosa da poco.
 

Jino

Senior Member
Ma d'altronde in 13 partite di campionato non ne ha buttata dentro una, poteva essere pronto stasera al camp nou in una partita cosi decisiva!?
 

Frikez

New member
Il problema è che non segna manco a porta vuota. E per un attaccante non è una cosa da poco.

Sembra Elsha l'anno scorso, aspettiamo..è un '94 e ha bisogno di crescere ancora molto.
 

Z A Z A'

Senior Member
Era da giorni che qui dentro mi auguravo non giocasse, non era pronto, era all'esordio dal primo in coppa campioni in una partita del genere.

Unica cosa che contesto ad Allegri, aver buttato dentro dal primo il ragazzo.

Non quoto stavolta Jino.La direzione intrapresa è chiara:linea verde.Da una parte c'è un ragazzo talentuoso che si sta impegnando e che sta giocando bene da un paio di mesi,dall'altra un panzone che sogna Rio tutte le notti ed un Bojan che quando parte dal primo minuto ha l'incisività di una piuma.Ebbene io scelgo tutta la vita il giovane,con un tutti i pregi ed i difetti del caso,anche a costo di vederlo peccare di inesperienza.Sono completamente dalla parte di Allegri su questo.

Il problema è che non segna manco a porta vuota. E per un attaccante non è una cosa da poco.

Questo ha dei bei piedi,con un po' di lavoro specifico ed esperienza in una grande squadra credo che ripercorrerà le orme del Faraone :sisi:
 

Jino

Senior Member
Ma che poi stasera il problema di fondo non è nemmeno tanto il gol sbagliato, ma tutto il contorno.

Ha preso un fallo per far respirare la squadra? No.
E' andato sul fondo a fare un cross? No.

Questi sono i problemi di fondo, un diciotenne se non è un fenomeno nato non fa queste cose. Tant'è che dopo venti minuti ha dovuto toglierlo dal centro per spostarlo sulla destra.

Comunque sia sono con il ragazzo, il futuro è dalla sua ed i giovani vanno aspettati.

- - - Aggiornato - - -

Non quoto stavolta Jino.La direzione intrapresa è chiara:linea verde.Da una parte c'è un ragazzo talentuoso che si sta impegnando e che sta giocando bene da un paio di mesi,dall'altra un panzone che sogna Rio tutte le notti ed un Bojan che quando parte dal primo minuto ha l'incisività di una piuma.Ebbene io scelgo tutta la vita il giovane,con un tutti i pregi ed i difetti del caso,anche a costo di vederlo peccare di inesperienza.Sono completamente dalla parte di Allegri su questo.



Questo ha dei bei piedi,con un po' di lavoro specifico ed esperienza in una grande squadra credo che ripercorrerà le orme del Faraone :sisi:

Talvolta una scelta di quel tipo significa proteggere un giocatore non pronto e lo si sapeva a priori che non lo fosse. Ha fatto una figuraccia il ragazzo stasera, non ha azzeccato nulla.
 

Z A Z A'

Senior Member
Talvolta una scelta di quel tipo significa proteggere un giocatore non pronto e lo si sapeva a priori che non lo fosse. Ha fatto una figuraccia il ragazzo stasera, non ha azzeccato nulla.

Io penso che sarà alla fine un'esperienza formativa per lui.Ricordiamoci che è lo stesso che pochi mesi fa scorrazzava in auto da minorenne e fornendo false generalità e che veniva bandito dalla Nazionale perchè era andato in disco poco prima della partita.I caratteri focosi per me hanno bisogno di sbagliare,e di qualcuno che gli fa notare gli sbagli,per crescere.
 

Jino

Senior Member
Ma ti sembra normale far esordire dal primo minuto in coppa campioni il ragazzo contro il Barcellona, in uno stadio del genere, in un ottavo, con questa pressione?! Non ha azzeccato nulla ed è normale.

Uno come Messi è un fenomeno nato, che può esordire in una finale. Cosi come lo era Pato. Ma questi sono fenomeni nati.
 

Z A Z A'

Senior Member
Ma ti sembra normale far esordire dal primo minuto in coppa campioni il ragazzo contro il Barcellona, in uno stadio del genere, in un ottavo, con questa pressione?! Non ha azzeccato nulla ed è normale.

Uno come Messi è un fenomeno nato, che può esordire in una finale. Cosi come lo era Pato. Ma questi sono fenomeni nati.

Mi sembra normale,ovvio e giusto,se è questa la direzione intrapresa da società e tecnico.
Altrimenti torniamo pure agli Emerson,Ronaldo,Sheva bis.
 

Jino

Senior Member
A me sembrava semplicemente normale, mancando le due prime punte (Pazzini e Balotelli) unici che avevano la capacità e l'esperienza per tenere su un dannato pallone che fosse uno mettere al posto di una punta un centrocampista in più, sfruttare densità, verticalizzazioni ed inserimenti.
 

AndrasWave

Member
Da uno che ha appena compiuto 18 anni non si può pretendere di più. Non va assolutamente attaccato pesantemente per stasera.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto