• Ultimi post
  • Ultime notizie
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Ragnet_7

Senior Member
Non e' un esterno ne' potra' mai esserlo.
La buona seppur breve serie di prestazioni che ha inanellato giostrando in quella posizione nella prima parte di stagione non deve trarre in inganno.
Sono convinto se non certo che Montella lo schieri largo solo per esigenze dettate dalla scarsita' della rosa. Se non fosse per l'arretramento di Jack che alza il tasso tecnico non so come potremmo tirare avanti con quel centrocampo poco piu' che misero. Nel contempo abbiamo a disposizione ben 3 (ora 2) centravanti di ruolo per un solo posto disponibile (non includendo Niang nel novero), la "scelta" di piazzarlo a sinistra e' stata quasi obbligata.
Il discorso e' semplice per me: si vuole puntare su Mbaye considerandolo per l'attaccante centrale che e'? Si ha fiducia in lui?
Per me la risposta, considerate la sua eta' e la scarsa esosita' del contratto in essere, non puo' che essere positiva.
Per me i mezzi per essere un centravanti di livello li avrebbe, vederlo sbattersi senza capo ne' coda per quella fascia con i ridicoli " tifosi" milanesi che lo fischiano sistematicamente fa abbastanza tristezza.

scusate ma su che basi Niang vi sembra un attaccante centrale? Non ha l'istinto del goal , ha i piedi storti, non è bravo di testa e non sa attaccare la profondità.

Se non è un esterno di certo non è un centravanti, e il fatto che non si capisca cos'è fa capire quanto è una sega.
 
.

Eziomare

Member
Veloce, alto, potente, tecnicamente da sgrezzare. Cosa vorresti che fosse, un trequartista? A mio avviso e' palesemente un centravanti, fermo restando che non lo si puo' etichettare come scarparo mangiagol, in carriera ha giocato in quello che per me e' il suo ruolo precipuo soltanto per 6 mesi, e con buoni risultati.
 

Jino

Senior Member
Veloce, alto, potente, tecnicamente da sgrezzare. Cosa vorresti che fosse, un trequartista? A mio avviso e' palesemente un centravanti, fermo restando che non lo si puo' etichettare come scarparo mangiagol, in carriera ha giocato in quello che per me e' il suo ruolo precipuo soltanto per 6 mesi, e con buoni risultati.

Infatti per me è una seconda punta, che sta bene vicino ad un centravanti. Certo può fare anche l'esterno, vive un momento di appannamento e le prestazioni ne risentono, a prescindere dal ruolo.

Passerà.
 

Eziomare

Member
Ecco, al limite seconda punta, ma sarebbe comunque adattato. Ho un'idea radicale nel merito, o si punta su di lui come centravanti (non necessariamente titolarissimo, si puo' svezzare un talento anche per piccoli passi, gradualmente) o tanto vale lasciare perdere. Magari sto prendendo una cantonata eh, ma e' cio' di cui sono convinto.
 

Jino

Senior Member
Al suo arrivo Montella disse che Niang è il giocatore più interessante della rosa. Sarà ancora di questo parere? :d

Io credo assolutamente di si. Non può essere un mese negativo a cambiare in toto un giudizio. Non scordiamocelo, Niang ha doti atletiche di primissimo livello, cosa non solo rara nella nostra rosa ma anche nell'intero campionato. Stiamo calmi con i giudizi, il ragazzo si riprenderà e tornerà ad esser importante.
 
M

martinmilan

Guest
Ecco, al limite seconda punta, ma sarebbe comunque adattato. Ho un'idea radicale nel merito, o si punta su di lui come centravanti (non necessariamente titolarissimo, si puo' svezzare un talento anche per piccoli passi, gradualmente) o tanto vale lasciare perdere. Magari sto prendendo una cantonata eh, ma e' cio' di cui sono convinto.

Io concordo al 1000% con te...
 

prebozzio

Bannato
Niangi si merita altri cinque mesi al Milan per confermare di poter restare. Sono sicuro che Montella saprà tirare fuori il meglio da lui.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks