Nagelsman con Rangnick per un Milan alla tedesca.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
159,962
Reaction score
10,463
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 15 maggio, Rangnick, futuro DT, potrebbe portare con sè Nagelsman (in panchina) al Milan. O subito o dal secondo anno. C'è chi sostiene che per i primi 12 mesi Rangnick voglia fare tutto da solo.

Gli obiettivi del nuovo Milan alla tedesca? Autofinanziamento, ingaggi contenuti, rosa rivoluzionata con tante cessioni, molti giovani. In più, un unico stile di gioco dalle giovanili alla prima squadra.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
159,962
Reaction score
10,463
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 15 maggio, Rangnick, futuro DT, potrebbe portare con sè Nagelsman (in panchina) al Milan. O subito o dal secondo anno. C'è chi sostiene che per i primi 12 mesi Rangnick voglia fare tutto da solo.

Gli obiettivi del nuovo Milan alla tedesca? Autofinanziamento, ingaggi contenuti, rosa rivoluzionata con tante cessioni, molti giovani.

Ecco, questo per esempio sarebbe interessante e affascinante.
 

Casnop

Senior Member
Registrato
27 Aprile 2015
Messaggi
10,451
Reaction score
172
Ecco, questo per esempio sarebbe interessante e affascinante.
Proprio così. Sinceramente, non ce lo vedo Herr Ralf, a quasi 62 anni, buttarsi nel lavoro di campo in una realtà che non conosce, in un ambiente molto esigente come Milano, ed occuparsi anche della riorganizzazione del club a livello sportivo, aspetto, questo, fondamentale per le strategie della proprietà e di Gazidis. Nagelsmann o Rose, per dire i due più bravi della sua scuola, saprebbero incarnare al meglio la sua filosofia tecnica sul terreno di gioco, con opportuni temperamenti e senza estremismi tattici. Il primo, in particolare, sembra destinato ad una carriera luminosa e fulminante, qualche tempo fa si parlava del Barcellona. Fosse così, partiamo col piede giusto: Rangnick è apprezzabile come allenatore, ma come scopritore di talenti da cinque anni non ha eguali al mondo. Lo vogliamo lì. :)
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
11,341
Reaction score
1,601
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 15 maggio, Rangnick, futuro DT, potrebbe portare con sè Nagelsman (in panchina) al Milan. O subito o dal secondo anno. C'è chi sostiene che per i primi 12 mesi Rangnick voglia fare tutto da solo.

Gli obiettivi del nuovo Milan alla tedesca? Autofinanziamento, ingaggi contenuti, rosa rivoluzionata con tante cessioni, molti giovani. In più, un unico stile di gioco dalle giovanili alla prima squadra.

piuttosto che lui dt e un suo uomo in panchina preferirei il contrario allora...ossia lui allenatore e un suo uomo di fiducia a fare il dt o ds o quello che vuole insomma

oggettivamente non si può negare che per certi versi questo nuovo progetto possa sembrare allettante...speriamo non inizi in pompa magna come sempre e poi sia già finito a meta ottobre :asd:
 

Ruuddil23

Senior Member
Registrato
27 Gennaio 2017
Messaggi
6,387
Reaction score
792
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 15 maggio, Rangnick, futuro DT, potrebbe portare con sè Nagelsman (in panchina) al Milan. O subito o dal secondo anno. C'è chi sostiene che per i primi 12 mesi Rangnick voglia fare tutto da solo.

Gli obiettivi del nuovo Milan alla tedesca? Autofinanziamento, ingaggi contenuti, rosa rivoluzionata con tante cessioni, molti giovani. In più, un unico stile di gioco dalle giovanili alla prima squadra.

Vabbè ma questi ci leggono allora :asd:

Speriamo che il progetto sia questo almeno
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
33,993
Reaction score
6,658
potremmo iniziare la stagione almeno con speranza e curiosità. cosa che quest'anno per esempio non è accaduta.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>