Milan: stadio da 1,3 mld. Progetto in Regione. Strutture e mobilità.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,026
Reaction score
32,360
Il Giorno: Il progetto del nuovo stadio del Milan nell'area San Francesco del Comune di San Donato Milanese è stato presentato alla Giunta regionale della Lombardia.

L'adesione della Regione all'Accordo di programma è prevista per la prossima settimana, ma gli assessori hanno preso atto dell'invito pervenuto dall'amministrazione comunale di San Donato, dei dettagli del progetto del club rossonero e degli elementi critici che dovranno essere verificati e approfonditi, a partire dalla Valutazione ambientale strategica (Vas).

L'intervento coinvolge un'area di 486.283 metri quadrati per un investimento di 1,28 miliardi di euro e prevede la costruzione di uno stadio da 70mila posti, che ospiti non solo le partite di calcio e altri eventi sportivi ma anche concerti di rilevanza internazionale. Accanto allo stadio ci saranno la sede della società, il nuovo museo e uno store per l'acquisto di maglie e prodotti ufficiali, mentre tra lo stadio e la sede sarà costruito un "distretto dell'intrattenimento e commerciale" con incluso un hotel da 200 camere, negozi e ristoranti.

Tra le proposte, spicca anche la realizzazione di un "borgo rurale" che riecheggi il carattere del Parco Agricolo Sud attraverso l'estensione dei campi agricoli con implementazione di un'attenta selezione di specie e colture locali per preservare l'ecosistema del parco e la biodiversità.

Dal punto di vista della mobilità, la proposta garantisce la riqualificazione e il rafforzamento del sistema autostradale e della Via Emilia, la realizzazione di nuove piste ciclopedonali ed aree per la sosta e la costruzione di due ponti di collegamento ciclopedonale che scavalcano la ferrovia e l'autostrada.


stadio-milan.jpg
 

UDG

Junior Member
Registrato
30 Ottobre 2012
Messaggi
3,807
Reaction score
2,056
Il Giorno: Il progetto del nuovo stadio del Milan nell'area San Francesco del Comune di San Donato Milanese è stato presentato alla Giunta regionale della Lombardia.

L'adesione della Regione all'Accordo di programma è prevista per la prossima settimana, ma gli assessori hanno preso atto dell'invito pervenuto dall'amministrazione comunale di San Donato, dei dettagli del progetto del club rossonero e degli elementi critici che dovranno essere verificati e approfonditi, a partire dalla Valutazione ambientale strategica (Vas).

L'intervento coinvolge un'area di 486.283 metri quadrati per un investimento di 1,28 miliardi di euro e prevede la costruzione di uno stadio da 70mila posti, che ospiti non solo le partite di calcio e altri eventi sportivi ma anche concerti di rilevanza internazionale. Accanto allo stadio ci saranno la sede della società, il nuovo museo e uno store per l'acquisto di maglie e prodotti ufficiali, mentre tra lo stadio e la sede sarà costruito un "distretto dell'intrattenimento e commerciale" con incluso un hotel da 200 camere, negozi e ristoranti.

Tra le proposte, spicca anche la realizzazione di un "borgo rurale" che riecheggi il carattere del Parco Agricolo Sud attraverso l'estensione dei campi agricoli con implementazione di un'attenta selezione di specie e colture locali per preservare l'ecosistema del parco e la biodiversità.

Dal punto di vista della mobilità, la proposta garantisce la riqualificazione e il rafforzamento del sistema autostradale e della Via Emilia, la realizzazione di nuove piste ciclopedonali ed aree per la sosta e la costruzione di due ponti di collegamento ciclopedonale che scavalcano la ferrovia e l'autostrada.


stadio-milan.jpg
La nostra proprietà sicuramente fa pena a livello sportivo, ma dal punto di vista dello stadio è sicuramente la migliore
 

malos

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2014
Messaggi
8,022
Reaction score
2,546
Finché non fanno lo stadio non si tolgono dai maroni. Vedo anni bui all'orizzonte.
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,375
Reaction score
6,823
In teoria basterebbe l'ufficialità, quindi non penso più di 2 anni se non sbaglio
Se tutto va bene l'OK ufficiale dovrebbe arrivare verso la fine del 2025. E' prevista l'inaugurazione nel 2029. L'Iter di questo stadio è iniziato ufficialmente a fine 2023 quando si è scelto San Donato. Purtroppo abbiamo perso 4 anni con Elliot dietro a Sala, ma perché Elliot non voleva farlo da solo. Con Redbird invece c'è stato un cambio di programma totale e velocizzazione del progetto. La tempistica dopo aver scelto San Donato non dipende dal Milan ma dalla burocrazia italiana che prevede un casino di riunioni. 5 mesi per avere il si del Comune di San Donato (Ottenuto ad inizio anno) poi 18 mesi per avere quello definitivo. Non si scappa. Anche se fossimo di Paperon de Paperoni la tempistica sarebbe stata uguale.
 

UDG

Junior Member
Registrato
30 Ottobre 2012
Messaggi
3,807
Reaction score
2,056
Se tutto va bene l'OK ufficiale dovrebbe arrivare verso la fine del 2025. E' prevista l'inaugurazione nel 2029. L'Iter di questo stadio è iniziato ufficialmente a fine 2023 quando si è scelto San Donato. Purtroppo abbiamo perso 4 anni con Elliot dietro a Sala, ma perché Elliot non voleva farlo da solo. Con Redbird invece c'è stato un cambio di programma totale e velocizzazione del progetto. La tempistica dopo aver scelto San Donato non dipende dal Milan ma dalla burocrazia italiana che prevede un casino di riunioni. 5 mesi per avere il si del Comune di San Donato (Ottenuto ad inizio anno) poi 18 mesi per avere quello definitivo. Non si scappa. Anche se fossimo di Paperon de Paperoni la tempistica sarebbe stata uguale.
La Juventus ha avuto le stesse tempistiche per lo Stadium? Anche se c'è da dire che l'hanno fatto dove prima c'era già uno stadio
 
Alto
head>