Milan: Spalletti percorribile. Tabù tecnico straniero.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,330
Reaction score
10,680
Come riportato dal CorSport in edicola oggi, 9 aprile, per la panchina del Milan si continua a parlare di Rangnick. Ma c'è il tabù del tecnico straniero. L'unico straniero a vincere è stato Liedholm, oltre 40 anni fa.

A livello di alternative a Rangnick, c'è sempre Campos, che ha avuto un passato in panchina ma ora è DS del Lille. Resta percorribile la pista che porta a Spalletti il quale però deve prima risolvere il contenzioso con l'Inter.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,160
Reaction score
11,842
Come riportato dal CorSport in edicola oggi, 9 aprile, per la panchina del Milan si continua a parlare di Rangnick. Ma c'è il tabù del tecnico straniero. L'unico straniero a vincere è stato Liedholm, oltre 40 anni fa.

A livello di alternative a Rangnick, c'è sempre Campos, che ha avuto un passato in panchina ma ora è DS del Lille. Resta percorribile la pista che porta a Spalletti il quale però deve prima risolvere il contenzioso con l'Inter.

Sarebbe un'idea intelligente, quindi non la prenderemo in considerazione.
Basta e avanza il cr7 degli ad.
 

Ruuddil23

Senior Member
Registrato
27 Gennaio 2017
Messaggi
6,389
Reaction score
798
Come riportato dal CorSport in edicola oggi, 9 aprile, per la panchina del Milan si continua a parlare di Rangnick. Ma c'è il tabù del tecnico straniero. L'unico straniero a vincere è stato Liedholm, oltre 40 anni fa.

A livello di alternative a Rangnick, c'è sempre Campos, che ha avuto un passato in panchina ma ora è DS del Lille. Resta percorribile la pista che porta a Spalletti il quale però deve prima risolvere il contenzioso con l'Inter.

Neanche quotato il “Milan-Spalletti, le parti si allontanano, filtra pessimismo”.

Oppure "Spalletti mai stato un'opzione, tutto su Rangnick" :D Poi si continua a insistere su sto benedetto "contenzioso" con l'inter, quando mi pare che il contratto di Spalletti scada quest'anno...alla fine servirà come scusa come fu per il contenzioso di Conte col Chelsea.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Oppure "Spalletti mai stato un'opzione, tutto su Rangnick" :D Poi si continua a insistere su sto benedetto "contenzioso" con l'inter, quando mi pare che il contratto di Spalletti scada quest'anno...alla fine servirà come scusa come fu per il contenzioso di Conte col Chelsea.

Ma è ovvio. Anche perché Spalletti ti chiede un mercato di un certo tipo, se gli fai l’under 23 con gli scarti del campionato belga e austriaco prima ride fino a rischiare l’infarto, dopodiché ti manda a fare in culo.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,742
Reaction score
2,412
Come riportato dal CorSport in edicola oggi, 9 aprile, per la panchina del Milan si continua a parlare di Rangnick. Ma c'è il tabù del tecnico straniero. L'unico straniero a vincere è stato Liedholm, oltre 40 anni fa.

A livello di alternative a Rangnick, c'è sempre Campos, che ha avuto un passato in panchina ma ora è DS del Lille. Resta percorribile la pista che porta a Spalletti il quale però deve prima risolvere il contenzioso con l'Inter.

OK ma a Spalletti non rimangono decine di possibilità.
 
Alto
head>