Milan: la bibita di Fedez e Lazza official partner

Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,109
Reaction score
15,360
A livello di marketing, hanno sfruttato la Fashion Week per fare l'evento Off-White (10,4 m) a San Siro, invitando Mia Khalifa (29 m di follower), Fedez (15 m di follower), Caroline Daus (4,4 m di follower), Lazza (2 m di follower), Jacob Rott (1,5 m), più altri.
Tutti questi hanno postato, taggato e ripostato, dando visibilità al Milan a livello planetario.

So che ad alcuni possa far storcere il naso (in parte comprendo), ma se l'obiettivo è rendere il Milan un marchio globale non bisogna passare solo per il campo (anche perché ultimamente facciamo schifo) ma, al giorno d'oggi, anche da queste attività: le 2 cose vanno di pari passo.

29 M di abili segatori che ancora sono alla ricerca di qualche pornazzo inedito della "prima" Mia e che, ovviamente, di quello che fa al giorno d'oggi e del Milan non fotte una fava.
Idem fedez con i suoi 15 milioni di follower bot, inutili, comprati e decerebrati.

Praticamente per dare 'visibilità planetaria' al Milan ci siamo affidati a delle inutili zecche (per non usare un altro termine ben più offensivo...).
Ma al mondo che immagine diamo dell'attuale Milan?
 

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,313
Reaction score
1,174
Sono d'accordo, per questo che ho scritto che secondo me le 2 cose vanno di pari passo.
Se non otteniamo risultati sul campo, tutti questi sforzi fuori dal campo saranno vani o fortemente mitigati.

Credo che uno dei loro principali obiettivi sia rendere il marchio Milan un brand d'abbigliamento, un po' come avviene in Italia per il merchandising New York Yankees: io da bambino l'ho chiesto ai miei genitori senza sapere minimamente che fosse una squadra di baseball, semplicemente mi piaceva il logo.
per il momento siamo i mutandoni della nonna
 

Masanijey

Junior Member
Registrato
24 Agosto 2017
Messaggi
1,499
Reaction score
849
Al contrario, ho provato a spiegare il marketing in cinque righe.

Puoi attirare quanti like ti pare sulla pagina Instagram ma se poi tu (club di calcio) non riesci a tramutare quei like in tifosi/clienti, che ci fai? A quel punto, è meglio andare a comprare like su Indiagram. Tanto il risultato è uguale.

In sintesi: Fedex, Lazzo, cestisti e attori possono portarti (di riflesso) tutti i follower che vuoi ma se gli stessi follower (come è probabile che sia) sono juventini, interisti, romanisti e gente che del calcio se ne sbatte, tu hai fallito la tua campagna di marketing.

Il tifoso di calcio lo attiri (sin dall'adolescenza) con i risultati sul campo. Non ci sono altre vie. Anche perchè un club di calcio non vende altro. Le tute o le maglie le vendi ai milanisti, non ai fan di Jennifer Lopez che ti seguono perchè, magari, la stessa ha messo il **** in faccia a Cardinale proprietario del Milan. E non è un caso se in Italia le squadre con più tifosi siano quelle titolate. Qui siamo all'abc del marketing. Altro che Armani, Dolce e Gabbana, Off White, bibite e compagnia cantante.

Poi, se vogliamo focalizzarci sulle grosse partnership che portano denaro sonante bello pesante, allora è un altro paio di maniche. Ma una partnership con Fedex e Lazzo non ti porta nulla. Anzi, forse toglie qualcosa a loro. Il tifoso italiano è molto campanilista. Se un "follower" juventino o un interista vede quei due soggetti che indossano la sacra maglia (maledetto chi gliel'ha fatta mettere), è probabilissimo che gli tolga il follow.
Ma certo, quello che dici non fa una piega ci mancherebbe.
Non credo (da ignorante in tema di marketing) che queste collaborazioni abbiano però lo scopo di allargare la fanbase, piuttosto quello di rafforzare il brand agli occhi degli stessi tifosi milanisti.
Magari trovi il ragazzino milanista che vede Lazza con la maglia del Milan e di riflesso se la compra anche lui.
Non sono operazioni sportive ma proprio di vendita del marchio Milan a chi ovviamente il Milan già lo tifa.
È una mia ipotesi, ma seguo totalmente il tuo ragionamento.
 

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
2,027
Reaction score
1,928
Per avere visibilità basta prendere i campioni.
Chiaro e semplice

Capisco però anche queste operazioni di contorno.
Alla fine, però, tutto parte dal rettangolo verde.
Avessimo Mbappe e Haaland non avremmo bisogno di fare null’altro. Sarebbe il mondo a venire da noi.

P.S. pensavo che Fedez fosse il peggio ma scopro con piacere che Lazza gli dà del filo da torcere. L’anello mancante tra uomo e scimmia
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,792
Reaction score
21,166
AC Milan e BOEM, la Bibita Hard Seltzer 100% italiana nata dal lavoro di squadra di Fedez, Lazza e Leonardo Maria Del Vecchio, sono lieti di annunciare una nuova partnership, che vede la nuova bevanda ready to drink diventare Official Hard Seltzer dei rossoneri a partire dal 23 settembre in occasione del match contro l'Hellas Verona.

La nuova partnership tra i due brand segna un importante connubio tra l'eccellenza italiana nel mondo del beverage e quello dello sport ed è la prima collaborazione con un club di calcio per BOEM, che si lega ai rossoneri con l'obiettivo di continuare il proprio percorso di promozione del "Made in Italy" attraverso la produzione di bibite hard seltzer di altissima qualità.

AC Milan e BOEM intraprendono dunque un nuovo percorso fianco a fianco che si estende oltre il campo e vuole sfruttare le qualità e i valori dei due brand per ingaggiare un pubblico giovane attraverso una serie di iniziative, tra cui delle campagne social con la partecipazione di Fedez e Lazza, a cui si uniranno i giocatori dell'AC Milan, per celebrare questa collaborazione.

Per il Milan, questa nuova partnership si inserisce all'interno di un percorso di crescita del brand rossonero, sempre attento ad intercettare nuovi trend e le nuove generazioni.

Maikel Oettle, Commercial Director di AC Milan, ha commentato: "Siamo lieti di dare il benvenuto a BOEM all'interno della nostra famiglia di partner. Con questa partnership leghiamo la ricca tradizione e l'influenza globale di AC Milan con lo spirito innovativo di BOEM. È una partnership dal grande potenziale e siamo entusiasti di cominciare questo percorso assieme".

Fedez ha detto: "Siamo molto emozionati di questa prima e importantissima partnership, essere al fianco del Milan, una squadra ricca di storia e di successi con un seguito appassionato in tutto il mondo è per noi motivo di grande orgoglio".

Lazza ha aggiunto: "Il Milan è da sempre la mia squadra del cuore, non appena si presenta la possibilità corro allo stadio per godermi le partite dal vivo e tifare rossonero. Non potrei quindi essere più felice di vedere la nostra bibita accanto al mio amato Milan".

Leonardo Maria Del Vecchio ha commentato: "Sono molto felice che il marchio BOEM, lanciato solo pochi mesi fa, venga associato da adesso in poi ad una realtà storica e prestigiosa come quella dell'AC Milan. È una partnership che mi rende orgoglioso".

Introdotta nel mercato italiano lo scorso giugno, BOEM Hard Seltzer è una bevanda al gusto di zenzero semplice e naturale, con un basso contenuto alcolico e tasso calorico, venduto in lattina in alluminio, materiale riciclabile al 100%. Rappresenta una nuova categoria di bevande fun and flexible realizzata con una complessa miscela di aromi naturali in armonia con una base etilica neutra e seltz, per rispondere ad una generazione di consumatori sempre più sensibili al benessere psico-fisico che condividono i valori di passione per lo sport e gusto per la sfida del club rossonero.

Toh. Vomitate.

Strano che questi cuckold non si siano messi la terza maglia.

image.webp
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
9,319
Reaction score
4,184
AC Milan e BOEM, la Bibita Hard Seltzer 100% italiana nata dal lavoro di squadra di Fedez, Lazza e Leonardo Maria Del Vecchio, sono lieti di annunciare una nuova partnership, che vede la nuova bevanda ready to drink diventare Official Hard Seltzer dei rossoneri a partire dal 23 settembre in occasione del match contro l'Hellas Verona.

La nuova partnership tra i due brand segna un importante connubio tra l'eccellenza italiana nel mondo del beverage e quello dello sport ed è la prima collaborazione con un club di calcio per BOEM, che si lega ai rossoneri con l'obiettivo di continuare il proprio percorso di promozione del "Made in Italy" attraverso la produzione di bibite hard seltzer di altissima qualità.

AC Milan e BOEM intraprendono dunque un nuovo percorso fianco a fianco che si estende oltre il campo e vuole sfruttare le qualità e i valori dei due brand per ingaggiare un pubblico giovane attraverso una serie di iniziative, tra cui delle campagne social con la partecipazione di Fedez e Lazza, a cui si uniranno i giocatori dell'AC Milan, per celebrare questa collaborazione.

Per il Milan, questa nuova partnership si inserisce all'interno di un percorso di crescita del brand rossonero, sempre attento ad intercettare nuovi trend e le nuove generazioni.

Maikel Oettle, Commercial Director di AC Milan, ha commentato: "Siamo lieti di dare il benvenuto a BOEM all'interno della nostra famiglia di partner. Con questa partnership leghiamo la ricca tradizione e l'influenza globale di AC Milan con lo spirito innovativo di BOEM. È una partnership dal grande potenziale e siamo entusiasti di cominciare questo percorso assieme".

Fedez ha detto: "Siamo molto emozionati di questa prima e importantissima partnership, essere al fianco del Milan, una squadra ricca di storia e di successi con un seguito appassionato in tutto il mondo è per noi motivo di grande orgoglio".

Lazza ha aggiunto: "Il Milan è da sempre la mia squadra del cuore, non appena si presenta la possibilità corro allo stadio per godermi le partite dal vivo e tifare rossonero. Non potrei quindi essere più felice di vedere la nostra bibita accanto al mio amato Milan".

Leonardo Maria Del Vecchio ha commentato: "Sono molto felice che il marchio BOEM, lanciato solo pochi mesi fa, venga associato da adesso in poi ad una realtà storica e prestigiosa come quella dell'AC Milan. È una partnership che mi rende orgoglioso".

Introdotta nel mercato italiano lo scorso giugno, BOEM Hard Seltzer è una bevanda al gusto di zenzero semplice e naturale, con un basso contenuto alcolico e tasso calorico, venduto in lattina in alluminio, materiale riciclabile al 100%. Rappresenta una nuova categoria di bevande fun and flexible realizzata con una complessa miscela di aromi naturali in armonia con una base etilica neutra e seltz, per rispondere ad una generazione di consumatori sempre più sensibili al benessere psico-fisico che condividono i valori di passione per lo sport e gusto per la sfida del club rossonero.

Magari ogni tanto una conferenza riguardante il calcio giocato, grazie.
 

Crox93

Well-known member
Registrato
19 Giugno 2022
Messaggi
637
Reaction score
419
Fedez?
Questo mi fa venire voglia, per la prima volta in 30 anni, di cambiare squadra e iniziare a tifare la mia squadra locale e basta.
Vomito.
 

Similar threads

Alto
head>