Milan interessato a Superlega. Tutte le squadre

Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,557
Reaction score
26,385
Queste le squadre interessate secondo il presidente del Barcellona: oltre alle spagnole (solo l'Atletico non vuole), Inter, Milan, Napoli e Roma, Olympique Marsiglia, Sporting, Benfica e Porto, Ajax, Feyenoord e PSV e i belgi di Bruges e Anderlecht.
Il sogno bagnato di cardinale, con buona pace di alfredo.
Ma la juve??
 

Controcorrente

Junior Member
Registrato
23 Gennaio 2017
Messaggi
847
Reaction score
655
Firmerei domani anche solo con queste squadre, che poi avevo già citato in un post precedente come probabili partecipanti.
Se ci fosse il Bayern sarebbe già pratica chiusa.
 

Controcorrente

Junior Member
Registrato
23 Gennaio 2017
Messaggi
847
Reaction score
655
Onestamente, pensate quanto più bello è questo format con squadre con storia, stadi nuovi e meravigliosi, città importanti dove andare anche per turismo oltre che per la partita e confrontatelo con il prossimo format di CL in cui il 70% delle partite fino all’eliminazione diretta sarà ridicola e con una classifica illeggibile e totalmente lontana dal merito (assurdo che le squadre con cui ti contendi una posizione non giochino contro le stesse avversarie, quella è davvero una porcheria inventata solo per i soldi..)
 

CS10

Junior Member
Registrato
8 Giugno 2021
Messaggi
783
Reaction score
672
Il sogno bagnato di cardinale, con buona pace di alfredo.
Ma la juve??
La superlega Credo sia anche l’unica strada che il calcio di alto livello può intraprendere se vuole tornare ad essere uno sport avvincente e appassionante, indipendentemente dai difensori “del calcio della gente”.

Vanno bene le cenerentole, ma le partite di calcio devono essere divertenti, tese, spettacolari, la gente vuole vedere gesti tecnici impressionanti e tanti goal.
Delle sfide salvezza che finiscono 0 a 0 e a pugni in faccia frega giusto ai 50 ultras delle squadre coinvolte.
Oggi devi attrarre i bambini e i ragazzi che saranno tifosi per i prossimi 30/40 anni.

Se poi pensiamo che il calcio venga seguito perché i tifosi dell’Empoli o del Crotone sono convinti un giorno di vincere la Champions alzo le mani.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,557
Reaction score
26,385
La superlega Credo sia anche l’unica strada che il calcio di alto livello può intraprendere se vuole tornare ad essere uno sport avvincente e appassionante, indipendentemente dai difensori “del calcio della gente”.

Vanno bene le cenerentole, ma le partite di calcio devono essere divertenti, tese, spettacolari, la gente vuole vedere gesti tecnici impressionanti e tanti goal.
Delle sfide salvezza che finiscono 0 a 0 e a pugni in faccia frega giusto ai 50 ultras delle squadre coinvolte.
Oggi devi attrarre i bambini e i ragazzi che saranno tifosi per i prossimi 30/40 anni.

Se poi pensiamo che il calcio venga seguito perché i tifosi dell’Empoli o del Crotone sono convinti un giorno di vincere la Champions alzo le mani.
E' un discorso complesso.
I grandi club hanno messo nel mirino la superlega perchè i costi sono diventati insostenibili e perchè la premier come lega ha creato il vuoto rispetto alla concorrenza.
Ma è altresi vero che nessuno ha provato a ridurre i costi per non esser costretto ad uscire dal giro che conta , come in pochi hanno provato a mirare alla premier, ammesso che il gap sia colmabile e in tanti giurano non lo sia.

Il calcio è un sistema a cascata e se non si tutelano il settore giovanile e la piccola realtà sparirà tutto.

Ma tutto ciò che tu fai notare è altresi vero e sta ad indicare che tutto sommato ci siamo americanizzati nella nostra visione dello sport: perchè accontentarsi di empoli - milan se ogni mercoledi potremmo organizzare un arsenal-milan anzichè milan-real madrid?

Non lo so, in tutta franchezza.
Il calcio nasce come sport per tutti e di tutti perchè relativamente semplice da praticare e con poche risorse fin dalla tenera età, ma se andiamo verso la pizza a 50 euro non mi sorprenderei certo che anche il calcio cambiasse totalmente.

Per me cresciuto negli anni 80 il calcio è stato sempre un incontro e un confronto tra stili e già la globalizzazione mi ha privato di tutto ciò del tutto o quasi. Oggi giocano tutti uguali.
Non ti nascondo che sto apprezzando la coppa d'africa perchè ci rivedo quel sano calcio genuino che mi mancava.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,848
Reaction score
6,086
Ma tutto ciò che tu fai notare è altresi vero e sta ad indicare che tutto sommato ci siamo americanizzati nella nostra visione dello sport: perchè accontentarsi di empoli - milan se ogni mercoledi potremmo organizzare un arsenal-milan anzichè milan-real madrid?
Milan-Empoli ci sarebbe comunque anche se aderissimo alla Superlega, uno dei punti nevralgici della A22 è mantenere le "domestic leagues" per cui la Serie A sarebbe ancora in piedi.
La Superlega sarebbe una competizione parallela a quelle gestite dalla Uefa, cioè durante la settimana invece di giocare la Champions/Europa League/Conference ci sarebbe quest'altra competizione parallela alla Uefa, e nel week-end continueremo a giocare contro il Verona di turno ugualmente.
 

Franco

Well-known member
Registrato
22 Giugno 2022
Messaggi
1,823
Reaction score
1,705
Onestamente, pensate quanto più bello è questo format con squadre con storia, stadi nuovi e meravigliosi, città importanti dove andare anche per turismo oltre che per la partita e confrontatelo con il prossimo format di CL in cui il 70% delle partite fino all’eliminazione diretta sarà ridicola e con una classifica illeggibile e totalmente lontana dal merito (assurdo che le squadre con cui ti contendi una posizione non giochino contro le stesse avversarie, quella è davvero una porcheria inventata solo per i soldi..)

Sono entrambe delle porcate. La superlega per il sistema di qualificazione che annienta i campionati nazionali. E la nuova Champions per la formula organizzativa carnevalesca.
 
Alto
head>