Milan interessato a Superlega. Tutte le squadre

Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,867
Reaction score
26,849
Per me il rischio maggiore della Superlega è che si creerebbe una forbice ancor più clamorosa tra le squadre che giocano la Superlega e le altre, il campionato già ora è spaccato in 2 tronconi, con la Superlega sarebbe ancora peggio :asd:
Si, quello è inevitabile ma se il milan giocherà stabilmente, verosimilmente, in lega 1 di superlega mi viene da credere che realtà come fiorentina e lazio magari giocheranno stabilmente in lega 2 con udinese e bologna a lavorare di fantasia per scovare e crescere talenti da vendere alle big.
Insomma, se ci saranno più soldi ci saranno per tutti.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,360
Reaction score
2,676
Queste le squadre interessate secondo il presidente del Barcellona: oltre alle spagnole (solo l'Atletico non vuole), Inter, Milan, Napoli e Roma, Olympique Marsiglia, Sporting, Benfica e Porto, Ajax, Feyenoord e PSV e i belgi di Bruges e Anderlecht.

—) Milan: tutte le news del 2 febbraio 2024. Riepilogo.
sì, tre quarti di queste hanno smentito tutte ufficialmente, ma per il barcellona sono tutti d'accordo.

E anche oggi la Superlega si fa domani.
 
Registrato
3 Marzo 2013
Messaggi
3,674
Reaction score
1,092
E' un discorso complesso.
I grandi club hanno messo nel mirino la superlega perchè i costi sono diventati insostenibili e perchè la premier come lega ha creato il vuoto rispetto alla concorrenza.
Ma è altresi vero che nessuno ha provato a ridurre i costi per non esser costretto ad uscire dal giro che conta , come in pochi hanno provato a mirare alla premier, ammesso che il gap sia colmabile e in tanti giurano non lo sia.

Il calcio è un sistema a cascata e se non si tutelano il settore giovanile e la piccola realtà sparirà tutto.

Ma tutto ciò che tu fai notare è altresi vero e sta ad indicare che tutto sommato ci siamo americanizzati nella nostra visione dello sport: perchè accontentarsi di empoli - milan se ogni mercoledi potremmo organizzare un arsenal-milan anzichè milan-real madrid?

Non lo so, in tutta franchezza.
Il calcio nasce come sport per tutti e di tutti perchè relativamente semplice da praticare e con poche risorse fin dalla tenera età, ma se andiamo verso la pizza a 50 euro non mi sorprenderei certo che anche il calcio cambiasse totalmente.

Per me cresciuto negli anni 80 il calcio è stato sempre un incontro e un confronto tra stili e già la globalizzazione mi ha privato di tutto ciò del tutto o quasi. Oggi giocano tutti uguali.
Non ti nascondo che sto apprezzando la coppa d'africa perchè ci rivedo quel sano calcio genuino che mi mancava.
Condivido tutto quello che hai scritto, e anche io sono confuso.
ammetto di essere un po’ nostalgico del calcio anni 80 quando Sampdoria, Verona, torino potevano lottare per il vertice e anche le trasferte con l’Ascoli di Rozzi o il Pisa di Anconetani erano insidiose.
pero’ quel calcio non esiste più, ne con la superlega ne senza. Il concetto del merito e’ solo in teoria parte del progetto UEFA. La dittatura ceferin non è molto più equa della superlega d’élite. Per un Leicester che vince e rimarrà un unicum, ci sono 5 titoli in 6 anni del city, che per volere del Dio del calcio non si sono trasformate in più di un treble.
ovviamente la strada della riduzione dei costi sarebbe la soluzione più logica, ma diciamo la verità, i tifosi in primis sono quelli che non la vorrebbero. Basta vedere i commenti al calciomercato delle squadre che spendono poco o vogliono razionalizzare i costi.
un calcio più elitario, con super lega o meno, è inevitabile, e questo è soprattutto per spinta dei tifosi.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
41,960
Reaction score
23,192
Queste le squadre interessate secondo il presidente del Barcellona: oltre alle spagnole (solo l'Atletico non vuole), Inter, Milan, Napoli e Roma, Olympique Marsiglia, Sporting, Benfica e Porto, Ajax, Feyenoord e PSV e i belgi di Bruges e Anderlecht.

—) Milan: tutte le news del 2 febbraio 2024. Riepilogo.

In pratica con quelle squadre una fase finale di Europa League dove il Real vincerà tipo 100 trofei consecutivi.

Per me si va da una mafia all'altra. Non sono totalmente chiuso all'idea, serve però lavorarci moltissimo.
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
3,970
Reaction score
1,284
Io sono favorevole da giorno 1 alla SL, la Champions ha iniziato il declino quando hanno allargato la competizione alle 2° 3° e 4° classificate creando più soldi ma meno pathos.
Le squadre elencate non sono così appetibili ma sono sicuro che poi altre si accoderanno.
Il nostro calcio anni 80 non esiste più , indietro non si torna, cerchiamo di non prendere strade sbagliate. Ai tifosi dell'Empoli frega zero di vedere Salernitana - Frosinone , seguirebbero cmq la loro squadra e se si riducono anche i campionati nazionali l'interesse non verrebbe meno, verrebbero identificate come in USA come squadre " universitarie ".
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,867
Reaction score
26,849
Condivido tutto quello che hai scritto, e anche io sono confuso.
ammetto di essere un po’ nostalgico del calcio anni 80 quando Sampdoria, Verona, torino potevano lottare per il vertice e anche le trasferte con l’Ascoli di Rozzi o il Pisa di Anconetani erano insidiose.
pero’ quel calcio non esiste più, ne con la superlega ne senza. Il concetto del merito e’ solo in teoria parte del progetto UEFA. La dittatura ceferin non è molto più equa della superlega d’élite. Per un Leicester che vince e rimarrà un unicum, ci sono 5 titoli in 6 anni del city, che per volere del Dio del calcio non si sono trasformate in più di un treble.
ovviamente la strada della riduzione dei costi sarebbe la soluzione più logica, ma diciamo la verità, i tifosi in primis sono quelli che non la vorrebbero. Basta vedere i commenti al calciomercato delle squadre che spendono poco o vogliono razionalizzare i costi.
un calcio più elitario, con super lega o meno, è inevitabile, e questo è soprattutto per spinta dei tifosi.
Eppure noi milanisti questa strada la abbiamo accettata, il boccone amaro lo abbiamo mandato giù e quello scudetto di 2 anni fa è stato qualcosa di incredibile.
Ma purtroppo se un club prende la strada virtuosa della sostenibilità e poi c'è chi gioca con un debito ritenuto sostenibile non se ne esce mai perchè il primo passa per fesso e il secondo per furbo.
E la colpa di chi è se non di federazioni , lega e istituzioni?
Lo schalke in germania sta per fallire, con metà debiti di quelli dell'inter...

Attenzione però che se andiamo verso una superlega in modello americano la sostenibilità non sarà un optional ma un dogma.
I tanti soldi iniziali salveranno tante realtà ma tu dici hanno capito che le entrate in più servono per produrre più spettacolo e non per avere maggiore copertura sui debiti??
Perchè dopo la superlega c'è l'implosione, a meno che non si cerchino investitori su marte.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,965
Reaction score
6,183
sì, tre quarti di queste hanno smentito tutte ufficialmente, ma per il barcellona sono tutti d'accordo.

E anche oggi la Superlega si fa domani.
Il Ceo della Superlega ha detto che alcune squadre hanno smentito ufficialmente per evitare ripercussioni con la UEFA ma che in realtà di nascosto stanno lavorando per la Superlega.
Ha fatto l'esempio di un allenatore che di facciata è confermato ufficialmente dalla società per poi venire esonerato poco dopo.
 
Registrato
3 Marzo 2013
Messaggi
3,674
Reaction score
1,092
Eppure noi milanisti questa strada la abbiamo accettata, il boccone amaro lo abbiamo mandato giù e quello scudetto di 2 anni fa è stato qualcosa di incredibile.
Ma purtroppo se un club prende la strada virtuosa della sostenibilità e poi c'è chi gioca con un debito ritenuto sostenibile non se ne esce mai perchè il primo passa per fesso e il secondo per furbo.
E la colpa di chi è se non di federazioni , lega e istituzioni?
Lo schalke in germania sta per fallire, con metà debiti di quelli dell'inter...

Attenzione però che se andiamo verso una superlega in modello americano la sostenibilità non sarà un optional ma un dogma.
I tanti soldi iniziali salveranno tante realtà ma tu dici hanno capito che le entrate in più servono per produrre più spettacolo e non per avere maggiore copertura sui debiti??
Perchè dopo la superlega c'è l'implosione, a meno che non si cerchino investitori su marte.
Tutto vero. Il sistema NBA è altamente lucrativo per i proprietari delle franchigie, ma per essere replicato, devi implementare le stesse regole, luxury tax, first and second apron ecc. ecc, altrimenti come dici tu si rischia di implodere.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,458
Reaction score
2,653
Per vedere partite più avvincenti ci sarebbe una seconda strada che mi piacerebbe di più ma temo irrealizzabile: ridurre il gap tra le squadre, sia a livello europeo che nei singoli campionati, un po' come era una volta.

Ma è irrealizzabile perché i ricchi vogliono vincere sempre.

Se poi si va a vedere in tutti gli sport ci sono le squadre straricche che dominano ed ammazzano la competizione.
F1 e ciclismo per fare un paio di esempi.

I soldi ammazzano lo spirito sportivo, chi investe vuole guadagnare e quindi vincere spesso.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,371
Reaction score
15,911
Onestamente, pensate quanto più bello è questo format con squadre con storia, stadi nuovi e meravigliosi, città importanti dove andare anche per turismo oltre che per la partita e confrontatelo con il prossimo format di CL in cui il 70% delle partite fino all’eliminazione diretta sarà ridicola e con una classifica illeggibile e totalmente lontana dal merito (assurdo che le squadre con cui ti contendi una posizione non giochino contro le stesse avversarie, quella è davvero una porcheria inventata solo per i soldi..)

È un'altra porcata, nulla più.
Altro che bello e interessante. Mah
 
Alto
head>