Milan: Fonseca pole. Conferme. Conceicao... Marsiglia.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,708
Reaction score
32,216
Anche la GDS conferma tutte le news che abbiamo riportato. C'è Paulo Fonseca in pole position per la panchina del Milan. L'inizio della prossima settimana sarà decisivo in tal senso. Fonseca prenderà la propria decisione sul futuro. Il Marsiglia è in pressing, ma il portoghese per ora non ha dato risposte. Tant'è che i francesi ora sono su Conceicao, l'altro candidato per la panchina del Milan. La decisione finale sarà collegiale: tutto il gruppo di lavoro deve essere d'accordo sul nome del prossimo tecnico. Fonseca piace perchè sarebbe una scelta di contatto coi giovani: un allenatore con spirito offensivo, che sa lavorare coi giovani e aziendalista. In carriera, Fonseca ha vinto solo in Ucraina. Conceicao, invece, ha un carattere molto più complesso.

Anche Tuttosport conferma: Milan, tutto porta a Fonseca, don Van Bommel alternativa. Il portoghese ha le caratteristiche che la dirigenza rossonera sta cercando: gioca con il 4-3-3 o il 4-2-3-1, conosce il calcio italiano, ha esperienza nella gestione settimanale del doppio impegno campionato-Champions League, è in grado di lavorare in team con la dirigenza e ha uno stile dentro e fuori dal campo. Fonseca è attualmente al Lille, ma è anche corteggiato dall'Olympique Marsiglia e dal Siviglia. Un altro profilo che rispecchia le caratteristiche richieste è Mark van Bommel, ex giocatore del Milan e attualmente allenatore del PSV Eindhoven. Tuttavia, sembra ormai certo che il prossimo allenatore del Milan sarà uno straniero, cosa che non accade dalla stagione 2015-16 quando sulla panchina rossonera sedeva Sinisa Mihajlovic. La società non comunicherà il nome del nuovo allenatore fino alla fine del campionato, visto che in ballo c'è anche la questione contrattuale con Stefano Pioli.

CorSera: i maggiori indiziati per la panchina del Milan sono Fonseca e Conceicao. Gallardo non convince. Ma nelle prossime ore la lista potrebbe allargarsi a nuovi nomi. Conte non viene considerato. Per De Zerbi, c'è la clausola che pesa.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,708
Reaction score
32,216
Anche Tuttosport conferma: Milan, tutto porta a Fonseca, don Van Bommel alternativa, Il portoghese ha le caratteristiche che la dirigenza rossonera sta cercando: gioca con il 4-3-3 o il 4-2-3-1, conosce il calcio italiano, ha esperienza nella gestione settimanale del doppio impegno campionato-Champions League, è in grado di lavorare in team con la dirigenza e ha uno stile dentro e fuori dal campo. Fonseca è attualmente al Lille, ma è anche corteggiato dall'Olympique Marsiglia e dal Siviglia. Un altro profilo che rispecchia le caratteristiche richieste è Mark van Bommel, ex giocatore del Milan e attualmente allenatore del PSV Eindhoven. Tuttavia, sembra ormai certo che il prossimo allenatore del Milan sarà uno straniero, cosa che non accade dalla stagione 2015-16 quando sulla panchina rossonera sedeva Sinisa Mihajlovic. La società non comunicherà il nome del nuovo allenatore fino alla fine del campionato, visto che in ballo c'è anche la questione contrattuale con Stefano Pioli.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,708
Reaction score
32,216
Anche Tuttosport conferma: Milan, tutto porta a Fonseca. • Il Milan è pronto a cambiare allenatore per la stagione 2024-25 e, secondo Tuttosport, il favorito è Paulo Fonseca.

• Il portoghese ha le caratteristiche che la dirigenza rossonera sta cercando: gioca con il 4-3-3 o il 4-2-3-1, conosce il calcio italiano, ha esperienza nella gestione settimanale del doppio impegno campionato-Champions League, è in grado di lavorare in team con la dirigenza e ha uno stile dentro e fuori dal campo.


• Fonseca è attualmente al Lille, ma è anche corteggiato dall'Olympique Marsiglia e dal Siviglia.

• Un altro profilo che rispecchia le caratteristiche richieste è Mark van Bommel, ex giocatore del Milan e attualmente allenatore del PSV Eindhoven.

• Tuttavia, sembra ormai certo che il prossimo allenatore del Milan sarà uno straniero, cosa che non accade dalla stagione 2015-16 quando sulla panchina rossonera sedeva Sinisa Mihajlovic.

• La società non comunicherà il nome del nuovo allenatore fino alla fine del campionato, visto che in ballo c'è anche la questione contrattuale con Stefano Pioli.
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
15,530
Reaction score
1,458
la sensazione è una sola : c'è la corsa ad arrivare primi ad annunciare......


imho
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,708
Reaction score
32,216
CorSera: i maggiori indiziati per la panchina del Milan sono Fonseca e Conceicao. Gallardo non convince. Ma nelle prossime ore la lista potrebbe allargarsi a nuovi nomi. Conte non viene considerato. Per De Zerbi, c'è la clausola che pesa.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,708
Reaction score
32,216
Anche la GDS conferma tutte le news che abbiamo riportato. C'è Paulo Fonseca in pole position per la panchina del Milan. L'inizio della prossima settimana sarà decisivo in tal senso. Fonseca prenderà la propria decisione sul futuro. Il Marsiglia è in pressing, ma il portoghese per ora non ha dato risposte. Tant'è che i francesi ora sono su Conceicao, l'altro candidato per la panchina del Milan. La decisione finale sarà collegiale: tutto il gruppo di lavoro deve essere d'accordo sul nome del prossimo tecnico. Fonseca piace perchè sarebbe una scelta di contatto coi giovani: un allenatore con spirito offensivo, che sa lavorare coi giovani e aziendalista. In carriera, Fonseca ha vinto solo in Ucraina. Conceicao, invece, ha un carattere molto più complesso.

Anche Tuttosport conferma: Milan, tutto porta a Fonseca, don Van Bommel alternativa. Il portoghese ha le caratteristiche che la dirigenza rossonera sta cercando: gioca con il 4-3-3 o il 4-2-3-1, conosce il calcio italiano, ha esperienza nella gestione settimanale del doppio impegno campionato-Champions League, è in grado di lavorare in team con la dirigenza e ha uno stile dentro e fuori dal campo. Fonseca è attualmente al Lille, ma è anche corteggiato dall'Olympique Marsiglia e dal Siviglia. Un altro profilo che rispecchia le caratteristiche richieste è Mark van Bommel, ex giocatore del Milan e attualmente allenatore del PSV Eindhoven. Tuttavia, sembra ormai certo che il prossimo allenatore del Milan sarà uno straniero, cosa che non accade dalla stagione 2015-16 quando sulla panchina rossonera sedeva Sinisa Mihajlovic. La società non comunicherà il nome del nuovo allenatore fino alla fine del campionato, visto che in ballo c'è anche la questione contrattuale con Stefano Pioli.

CorSera: i maggiori indiziati per la panchina del Milan sono Fonseca e Conceicao. Gallardo non convince. Ma nelle prossime ore la lista potrebbe allargarsi a nuovi nomi. Conte non viene considerato. Per De Zerbi, c'è la clausola che pesa.

Leggete e quotate
 
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
5,274
Reaction score
1,394
Mi viene voglia di staccare la spina fino a settembre, e lì comunque guardare la stagione con molto più distacco, centellinando le presenze allo stadio.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,490
Reaction score
2,681
Anche la GDS conferma tutte le news che abbiamo riportato. C'è Paulo Fonseca in pole position per la panchina del Milan. L'inizio della prossima settimana sarà decisivo in tal senso. Fonseca prenderà la propria decisione sul futuro. Il Marsiglia è in pressing, ma il portoghese per ora non ha dato risposte. Tant'è che i francesi ora sono su Conceicao, l'altro candidato per la panchina del Milan. La decisione finale sarà collegiale: tutto il gruppo di lavoro deve essere d'accordo sul nome del prossimo tecnico. Fonseca piace perchè sarebbe una scelta di contatto coi giovani: un allenatore con spirito offensivo, che sa lavorare coi giovani e aziendalista. In carriera, Fonseca ha vinto solo in Ucraina. Conceicao, invece, ha un carattere molto più complesso.

Anche Tuttosport conferma: Milan, tutto porta a Fonseca, don Van Bommel alternativa. Il portoghese ha le caratteristiche che la dirigenza rossonera sta cercando: gioca con il 4-3-3 o il 4-2-3-1, conosce il calcio italiano, ha esperienza nella gestione settimanale del doppio impegno campionato-Champions League, è in grado di lavorare in team con la dirigenza e ha uno stile dentro e fuori dal campo. Fonseca è attualmente al Lille, ma è anche corteggiato dall'Olympique Marsiglia e dal Siviglia. Un altro profilo che rispecchia le caratteristiche richieste è Mark van Bommel, ex giocatore del Milan e attualmente allenatore del PSV Eindhoven. Tuttavia, sembra ormai certo che il prossimo allenatore del Milan sarà uno straniero, cosa che non accade dalla stagione 2015-16 quando sulla panchina rossonera sedeva Sinisa Mihajlovic. La società non comunicherà il nome del nuovo allenatore fino alla fine del campionato, visto che in ballo c'è anche la questione contrattuale con Stefano Pioli.

CorSera: i maggiori indiziati per la panchina del Milan sono Fonseca e Conceicao. Gallardo non convince. Ma nelle prossime ore la lista potrebbe allargarsi a nuovi nomi. Conte non viene considerato. Per De Zerbi, c'è la clausola che pesa.

AA1o59q3.img
Peccato che la F1 non sia altrettanto appassionante come la scelta del nuovo allenatore del Milan.
Ogni giorno va in pole position uno diverso, mentre in F1 domina Verstappen.

:)

Finirà che dovremo rimpiangere Pioli, visto che un allenatore top sembra non interessare alla nostra proprietà.

Tra gli aumenti di Dazn, la scelta di allenatore e il calciomercato, vedrò tra qualche mese se varrà la pena seguire la squadra anche il prossimo anno.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>