Milan: Conte apre per giugno. Ma chiede super ingaggio.

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,872
Reaction score
10,731
Riguardo Conte come allenatore in se: per me ora come ora ha un grosso punto interrogativo: Ventrone.
Senza di lui bisognerà vedere se la prossima squadra correrà cosi tanto come hanno sempre fatto le squadre di Conte.

Per il resto, come allenatore, è un numero uno. Geniale, preparato, ambizioso, un martello con i giocatori e l'ambiente. Un allenatore che plasma e trasforma tutto portandolo ad un livello superiore.
Pero ha bisogno di una società che stia dalla sua parte e sia del suo livello.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
979
Reaction score
576
Riguardo Conte come allenatore in se: per me ora come ora ha un grosso punto interrogativo: Ventrone.
Senza di lui bisognerà vedere se la prossima squadra correrà cosi tanto come hanno sempre fatto le squadre di Conte.

Per il resto, come allenatore, è un numero uno. Geniale, preparato, ambizioso, un martello con i giocatori e l'ambiente. Un allenatore che plasma e trasforma tutto portandolo ad un livello superiore.
Pero ha bisogno di una società che stia dalla sua parte e sia del suo livello.
All'Inter non c'era Ventrone ed era la squadra che correva più di tutte. C'era Pimtus ora al Real Madrid con Ancelotti
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,872
Reaction score
10,731
All'Inter non c'era Ventrone ed era la squadra che correva più di tutte. C'era Pimtus ora al Real Madrid con Ancelotti
Un altro numero uno. Ventrone e Pintus lo sono.
Bisogna vedere chi avrà adesso nel suo staff.
Per me questo è il punto interrogativo.

Per il resto Conte è una garanzia, sempre che la società lo segua e stia al suo livello.
In questo Milan non ce lo vedo per nulla.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,098
Reaction score
24,659
Come riporta Schira a Tele Lombardia, Conte non chiude le porte al Milan.
Eventualmente solo per giugno, escluso l'arrivo a metà campionato.

Servono però tanti soldi: 7/8 milioni di ingaggio, con decreto crescita.
Non c'è solo il Milan, Conte ha dato disponibilità per altre 2-3 panchine.
Conte è uno dei pochi che potrebbe far per davvero il coach.
A me non fa impazzire ma un ambiente come il nostro avrebbe bisogno eccome di un condottiero.

Il problema è che secondo me è la proprietà a non volere una figura cosi.
Che ci azzecca conte col politicamente corretto della nostra insulsa proprietà?
E' anche inutile far il don chichotte se poi in lega contiamo una fava , in federazione una mazza, in uefa un caxxo.

Bssta guardare in faccia scaroni...
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
9,665
Reaction score
5,528
Come riporta Schira a Tele Lombardia, Conte non chiude le porte al Milan.
Eventualmente solo per giugno, escluso l'arrivo a metà campionato.

Servono però tanti soldi: 7/8 milioni di ingaggio, con decreto crescita.
Non c'è solo il Milan, Conte ha dato disponibilità per altre 2-3 panchine.
L’obiettivo della proprietà è il quarto posto. Mi sembra improbabile che spendano tutti quei soldi solo per l’allenatore. Sarebbe come comprarsi un pc gaming da cinquemila euro per giocare a campo minato.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
10,882
Reaction score
2,403
Come riporta Schira a Tele Lombardia, Conte non chiude le porte al Milan.
Eventualmente solo per giugno, escluso l'arrivo a metà campionato.

Servono però tanti soldi: 7/8 milioni di ingaggio, con decreto crescita.
Non c'è solo il Milan, Conte ha dato disponibilità per altre 2-3 panchine.
Praticamente conte ha iniziato a farsi pubblicità in vista della prossima stagione. Cmq conte ibra non ce li vedo proprio assieme
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,554
Reaction score
1,826
Come riporta Schira a Tele Lombardia, Conte non chiude le porte al Milan.
Eventualmente solo per giugno, escluso l'arrivo a metà campionato.

Servono però tanti soldi: 7/8 milioni di ingaggio, con decreto crescita.
Non c'è solo il Milan, Conte ha dato disponibilità per altre 2-3 panchine.
a parte che me lo voglio vedere Conte andare in un top club (almeno di nome) come il Milan e accettare 7 milioni a stagione. Ne chiederebbe almeno il doppio, anche solo come garanzia e prova che il club sia intenzionato a spendere. Per 7-8 milioni Conte non si muove neanche dal divano.

Però mi piacerebbe vederlo al Milan solo per il repulisti della rosa che farebbe. Via ogni equivoco tattico e un mercato volto finalmente alla creazione di una squadra di calcio e non di un'ipotesi fumosa di squadra.
Leao partirebbe al 200% perchè è l'antitesi del calciatore contiano, Pulisic e Chukwu pure loro credo. Reijnders se non si reinventa regista di movimento, idem. Resterebbe Loftus sicuro come l'oro, temo Krunic, Theo sicuro, Tomori, Thiaw sarebbe retrocesso a riserva, Bennacer e qualcun altro della marmaglia di inutili. Sconfesserebbe però il 90% del mercato di questa estate.
 

Davidoff

Member
Registrato
25 Gennaio 2018
Messaggi
4,125
Reaction score
1,464
Ma figuriamoci, i bot che sono in società non lo prenderebbero mai, a loro vincere non interessa.
 
Alto
head>