Marotta "Milan merita, ma noi siamo più forti."

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
44,968
Reaction score
10,825
E' anche vero che gli infortuni sono calati proprio nel momento in cui non avevamo più il doppio impegno. Idem l'anno scorso, siamo arrivati alla partita con il Manchester con mezza squadra out, la parte finale di campionato é stata un inno all'atletismo :)

Speriamo di non ritrovarci a novembre ancora nella stessa situazione di oggi, o forse é qualcosa che va cambiato nella preparazione? Non so, é vero che con il freddo é più facile infortunarsi, ma noi non ci facciamo mancare nulla. Spariscono tutti, dal portiere alla punta, é anche vero che per tenere un certo ritmo dobbiamo spingerci al limite. Un dilemma mica male eh :D
Io invece sono straconvinto che quando l'adrenalina sale ci si rompe meno.
Ma è anche vero che poi è lo stress a presentare il conto, stress fisico e psichico.

Insomma, ci vuole la via di mezzo.

Vedi perisic che si è strappato giusto ieri dopo mesi di cavalcate a tutta fascia.
 

malos

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2014
Messaggi
6,221
Reaction score
574
Tony Damascelli a Radio Radio: "l'ambiente dell'inter è stato sempre presuntuoso, a volte anche arrogante, si chiamano bauscia per quello.
Hanno la bava a forza di parlare, sono sempre stati così.
Gli altri? O rubano o sono stati fortunati,.... il successo del Milan nell'ambiente nerazzurro viene accettato mal volentieri perché il Milan a parer loro è stato solo fortunato.
Ma dove? proprio fortunato il Milan non direi....e le partite con Spezia e Udinese stanno lì a dimostrarlo.
Il Milan gli ha strappato la seconda stella? Io dico solo che i 19 scudetti del Milan sono effettivi......
 
Registrato
28 Luglio 2017
Messaggi
6,238
Reaction score
2,439
Beppe Marotta non si dà pace:

"Chi è primo indubbiamente merita i complimenti. Ma non è che chi vince deve totalizzare il consenso di essere il più forte.
Analizzando il contesto della stagione intera o del triennio che per noi conta tantissimo, i numeri dell’Inter sono più importanti”.
Beppe, faccio rispondere a Theo:


Punto e a capo. Tutti a nanna.

Questo video me lo vedro' una volta al giorno per i prossimi 3 mesi ahah, che grande Theo. Finalmente uno non banale nelle dichiarazioni!!
 
Registrato
8 Gennaio 2014
Messaggi
2,290
Reaction score
722
I commenti più goduriosi sono quelli che elogiano Venezia e Udinese per le partite di ieri, “mica come il Sassuolo, però scudetto meritato”. STRA-LOL!

Ieri prima del match ho scritto che non credevo che il Sassuolo avrebbe fatto la partita della vita. E infatti non l’ha fatta, come normale che fosse.
Tuttavia chiunque abbia seguito il Milan in questi ultimi due anni e mezzo sa che noi, quando siamo in forma, siamo quelli visti nelle ultime partite.
Piccola nota a margine: complimenti anche al tanto vituperato staff dei preparatori che ci ha consentito di arrivare al top della forma proprio quando il pallone iniziava a diventare pesantissimo.
uno di loro è venuto a commentare sotto il mio status facebook scrivendo una roba simile. L'ho asfaltato.
 
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
10,973
Reaction score
1,452
Non riesco a descrivere la goduria quando sento lui e tutti ciò che è nerazzurro tirare fuori 'ste litanie e constatare quando gli rode. Ci metto anche la stampa e i media, neanche quotato che ci aspettano almeno un paio di mesi di: "Bravo Milan, ma Inter l'ha buttato via" "Campionato girato a Bologna sulla papera di Radu" "Milan, quale futuro? Redbird massa di pezzenti morti di fame" "Governo cinese blocca Suning, tutto il mondo arabo interessato all'Inter, è praticamente fatta, in arrivo con i nuovi proprietari Haland, Mbappé, Messi, Goldrake, Mazinga, in panchina uno staff tecnico Guardiola-Conte" e via dicendo. Ieri su una pagina FB dei tifosi prescritti si inveiva - come di consueto - contro l'avversario di turno del Milan, dicendo che anche il Sassuolo - ovviamente, avevate dubbi? - si stava scansando. Dimenticando che se c'è un ambiente che ama fare la partita della vita contro di noi è proprio quello e che la squadra, benchè priva di obiettivi di classifica, prima della partita contro di noi è andata addirittura in ritiro, ma non conta, l'importante è sminuire i nostri indiscussi meriti.

La Samp invece si è proprio impegnata :asd:
Primo tempo 0-0 poi discorsino negli spogliatoi, magari con la promessa di qualche bonifico, e nella ripresa 3-0 in una manciata di minuti.
A pensar male, c'è da pensare male molto di più con loro.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
51,587
Reaction score
1,160
Beppe Marotta non si dà pace:

"Chi è primo indubbiamente merita i complimenti. Ma non è che chi vince deve totalizzare il consenso di essere il più forte.
Analizzando il contesto della stagione intera o del triennio che per noi conta tantissimo, i numeri dell’Inter sono più importanti”.

Ha ragione, ma mi godo il momento e siamo destinati a crescere ed eliminare questo gap.
 

Lo Gnu

Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
1,794
Reaction score
320
Beppe Marotta non si dà pace:

"Chi è primo indubbiamente merita i complimenti. Ma non è che chi vince deve totalizzare il consenso di essere il più forte.
Analizzando il contesto della stagione intera o del triennio che per noi conta tantissimo, i numeri dell’Inter sono più importanti”.
Ok marotta, però poi nella storia entri nell'albo d'oro per aver vinto, non per le classifiche alla Galliani. Detto ciò potrebbe essere utile, in questo periodo, comprare una buona pomata per le bruciature..
 
Alto
head>