l'accettazione della mediocrità: perchè?

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,837
Reaction score
8,999
Apro questo topic per affrontare insieme a voi un tema che mi è molto a cuore,soprattutto in questo periodo triste e maledetto per il nostro amato Milan: perchè i tifosi del MIlan,o almeno il "tifoso medio" si fa andare bene ed accetta questa situazione penosa,mi viene da dire,ai limiti del film Horror??

Posso capire se il MIlan venisse da anni di champions e scudetti,ma qui l'ultima finale è stata disputata 17 anni fa,ormai un'era geologica,tanti ragazzini non sanno nemmeno cos'è una finale di Champions League; eppure la maggioranza dei tifosi non dice nulla,non contesta. non penso che l'opinione dei tifosi conti qualcosa sia chiaro,ma un sussulto di orgoglio no?? possibile che non si dica una parola su questa patetica società,su questa situazione grottesca che ormai ci fa ridere dietro da tutti,e dico tutti,persino dai tifosi delle provinciali??

ripeto,le società vanno avanti per la loro strada,non si fanno influenzare dai tifosi,ma una tifoseria di una squadra LEGGENDARIA,non parliamo di squadra mediamente famosa,ma famosa NEL MONDO,con milioni di tifosi sparsi per il mondo,abituata a grandi palcoscenici,dovrebbe lamentarsi,e far capire che quello che sta succedendo è inaccettabile.

io non posso credere che alla gente vada bene fare al massimo quarti in campionato,partecipare alle coppe sapendo che la finale la si vede solo in cartolina,e che non ci sono prospettive di vittorie future. io sto diventando matto per questa cosa. una tifoseria che INSPIEGABILMENTE se ne sta zitta e lascia correre su troppe troppe cose.

io non è che voglio tornare ai fasti del primo Silvio dove facevamo la finale di CL un anno si e l'altro pure,ma non TOLLERO di farmi ridere dietro dagli altri tifosi,soprattutto quelli che tifano per squadre che hanno vinto 3 scudetti in 100 anni,non lo accetto,signori.

io vedo qualsiasi tifoseria,fare rumore quando le cose non vanno bene...ma di tutte le squadre,dalla piu famosa alla piu sconosciuta....solo da noi vedo questo inspiegabile silenzio e accettazione di una situazione vergognosa....non abbiamo una tifoseria che ci restituisca un po di dignità,siamo davvero l'unica squadra in europa ad avere una tifoseria cosi mediocre....

ora mi chiedo: cosa c'è dietro a tutto questo??
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
3,263
Reaction score
4,005
1) Ricambio generazionale
Le nuove generazioni che tifano Milan non conoscono certe emozioni. Un video su YouTube non ha lo stesso effetto di una finale di Champions vista in diretta.

2) Effetto propaganda
Lo si vede anche nella politica e in tanti altri settori: una bugia ripetuta più volte diventa realtà.
Si prende una balla stratosferica e la si ripete in continuazione fino allo stremo. Alla fine, anche solo per abitudine, chi l'ascolta la ripete e finisce per crederci. Questa è la strategia della società per fingere di fare il bene del club.

3) Rassegnazione.
C'è chi ormai ha messo il Milan glorioso nel cassetto e accetta il ridimensionamento in nome della passione per il club.

4) Servilismo
Vedasi la curva e tanti pseudo-giornalisti vicini all'ambiente societario, che diventano gli araldi della proprietà.
 

JoKeR

Member
Registrato
4 Settembre 2012
Messaggi
4,515
Reaction score
2,034
Ho 40 anni e sono molto legato ai figli del mio capo, 25 e 20 anni, entrambi milanisti.
Innanzitutto non hanno minimamente compreso la vergogna dell’Inter campione in casa nostra.
Detto ciò, il più piccolo era contento dell’allontanamento di Maldini e ora (dopo avere sperato in Conte) difende Fonsega dicendo che tutti ne parlano bene.
Hanno lobotomizzato le nuove generazioni.. tra quindici anni nessuno si ricorderà più cosa era il Milan.
Io dico sempre la stessa cosa: conoscete voi un club al mondo, escluso l’Ajax, con un blasone come il nostro che ha fatto questa fine? Rispondo io: no.
Il Real, il Barca, lo Utd, il Bayern, il Liverpool hanno mai vissuto nella totale mediocrità che viene imposta a noi?
Ma vi immaginate certi allenatori o giocatori passare dalle squadre sopra citate?
Non si tratta di vincere, si tratta di status.
Ci hanno mediocrizzato in tutto.
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,837
Reaction score
8,999
Ho 40 anni e sono molto legato ai figli del mio capo, 25 e 20 anni, entrambi milanisti.
Innanzitutto non hanno minimamente compreso la vergogna dell’Inter campione in casa nostra.
Detto ciò, il più piccolo era contento dell’allontanamento di Maldini e ora (dopo avere sperato in Conte) difende Fonsega dicendo che tutti ne parlano bene.
Hanno lobotomizzato le nuove generazioni.. tra quindici anni nessuno si ricorderà più cosa era il Milan.
Io dico sempre la stessa cosa: conoscete voi un club al mondo, escluso l’Ajax, con un blasone come il nostro che ha fatto questa fine? Rispondo io: no.
Il Real, il Barca, lo Utd, il Bayern, il Liverpool hanno mai vissuto nella totale mediocrità che viene imposta a noi?
Ma vi immaginate certi allenatori o giocatori passare dalle squadre sopra citate?
Non si tratta di vincere, si tratta di status.
Ci hanno mediocrizzato in tutto.
molto interessante...vero,sento esaltare Fonsega dai milanisti ventenni...allucinante!
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
5,684
Reaction score
2,714
Ho 40 anni e sono molto legato ai figli del mio capo, 25 e 20 anni, entrambi milanisti.
Innanzitutto non hanno minimamente compreso la vergogna dell’Inter campione in casa nostra.
Detto ciò, il più piccolo era contento dell’allontanamento di Maldini e ora (dopo avere sperato in Conte) difende Fonsega dicendo che tutti ne parlano bene.
Hanno lobotomizzato le nuove generazioni.. tra quindici anni nessuno si ricorderà più cosa era il Milan.
Io dico sempre la stessa cosa: conoscete voi un club al mondo, escluso l’Ajax, con un blasone come il nostro che ha fatto questa fine? Rispondo io: no.
Il Real, il Barca, lo Utd, il Bayern, il Liverpool hanno mai vissuto nella totale mediocrità che viene imposta a noi?
Ma vi immaginate certi allenatori o giocatori passare dalle squadre sopra citate?
Non si tratta di vincere, si tratta di status.
Ci hanno mediocrizzato in
Posso essere d’accordo su Fonseca e il resto, ma non sono d’accordo quando citi le altre squadre ad esempio il real ha passato 20 è passa anni per rivincere la champions, il Liverpool cavallo degli anni 70 fino agli anni 80 era la squadra più forte al mondo ma dopo l’oblio più assoluto. Ha vinto una champions grazie a noi che non se la meritava proprio poi anni e anni di mediocrità fino all’arrivo di Kloop… 6 posto a go go, campioni che ogni anno salutavano per fare mercato tipo Coutihno, Suarez ecc. Capisco la delusione ma bisognerebbe informarsi ci sono state squadre che hanno passato momenti peggiori più del nostro Milan… il Milan di oggi è paragonabile al Bayern del 2007.
 

JoKeR

Member
Registrato
4 Settembre 2012
Messaggi
4,515
Reaction score
2,034
molto interessante...vero,sento esaltare Fonsega dai milanisti ventenni...allucinante!
I nati dopo il 2000 non hanno più una autonoma capacità di discernimento: essendo completamente lobotomizzati (è un dato di fatto, non una offesa), non riescono ad elaborare le informazioni che ricevono, perché ne ricevono troppe e tutte tese al consumo immediato.
I media stanno facendo passare Fonsega come allenatore ideale per il Milan, basti pensare a Sky Calciomercato che anche stasera ne ha parlato bene affermando quanto segue: “Fonsega ha un certo stile, sempre disposto al dialogo nelle interviste, un personaggio positivo” (Bonan).
Ma per la Madonna Santissima, chissenefrega delle interviste, c’è qualcuno che sa come allena sto Fonsega e i suoi principi di gioco???? No, perché a nessuno interessa.
L’unica cosa che conta è non fargli terra bruciata perché a tutti fa comodo che il Milan sia mediocre, in primis al Milan stesso.
Sono contento di fare parte di questo forum, che è avanti anni luce e predice sempre in anticipo ciò che accadrà.
La cosa triste è che alla fine gli unici che soffrono siamo noi, quelli che sanno cosa è il Milan.
 

Stanis La Rochelle

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
14,141
Reaction score
5,222
Ho 40 anni e sono molto legato ai figli del mio capo, 25 e 20 anni, entrambi milanisti.
Innanzitutto non hanno minimamente compreso la vergogna dell’Inter campione in casa nostra.
Detto ciò, il più piccolo era contento dell’allontanamento di Maldini e ora (dopo avere sperato in Conte) difende Fonsega dicendo che tutti ne parlano bene.
Hanno lobotomizzato le nuove generazioni.. tra quindici anni nessuno si ricorderà più cosa era il Milan.
Io dico sempre la stessa cosa: conoscete voi un club al mondo, escluso l’Ajax, con un blasone come il nostro che ha fatto questa fine? Rispondo io: no.
Il Real, il Barca, lo Utd, il Bayern, il Liverpool hanno mai vissuto nella totale mediocrità che viene imposta a noi?
Ma vi immaginate certi allenatori o giocatori passare dalle squadre sopra citate?
Non si tratta di vincere, si tratta di status.
Ci hanno mediocrizzato in tutto.

Mi si è gelato il sangue soprattutto a leggere "tutti ne parlano bene" su fonsega. Ma gli hai chiesto chi ne parla bene?

Sono gli stessi che parlavano bene di Pinoli? Tra qualche mese chiedigli come mai Pinoli così bravo e lodato da tutti non verrà preso da nessun club serio. Eppure ne parlavano tutti bene...

La cosa davvero preoccupante però è che sta roba non riguarda solo il Milan. Ma il resto della società a tutto tondo... Io non capisco come sia possibile che siano tutti così rintronati
 

JoKeR

Member
Registrato
4 Settembre 2012
Messaggi
4,515
Reaction score
2,034
La storia la so e mi sto riferendo a questo secolo in particolare.
Nessuna squadra blasonata ha avuto un passaggio fake come quello a Yogurt Li e ha distrutto le proprie bandiere come abbiamo fatto noi.
Peraltro, tre passaggi proprietari in 5 anni a dire il vero, sempre per finire nelle mani di nessuno.
Non vuoi capire cosa intendo per mediocrità… ti sembra mediocre poter contare su Suarez o Coutinho anche se poi venivano rivenduti? Noi abbiamo avuto il nulla cosmico dal 2012 al 2020, nessun giocatore da vedere allo stadio!! Il Milan!!! L’Inter ha fatto pena anche lei, ma ha provato a risollevarsi prima e più velocemente di noi.
Io un esempio di distruzione scientifica di una squadra dopo il 2012 come è successo a noi non l’ho mai visto.
Ti sei accorto che al Milan nessuno vuole vincere?!
 
Alto
head>