Kessie: obiettivo numero uno del PSG.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

DavidGoffin

Member
Registrato
2 Maggio 2015
Messaggi
3,867
Reaction score
134
Si legge sempre nei giornali che il Milan gli proponeva 5M lo scorso anno, e lo stesso Maldini ha detto di parlare da più di un anno con il procuratore di Kessie. La commissione c'é sempre, piaccia o non piaccia. Oh, se non va bene neanche trattare 2 due anni prima della scadenza non se ne esce, perché non possiamo cominciare a rinnovare a destra e a sinistra con relativo aumento ogni anno con la scusa del "perderlo a 0" , si premia il merito e non di più del merito. La differenza tra Atangana e Raiola sta nella parlantina, mentre uno sguazza nel fango e ambisce a certi palcoscenici ed usa certi mezzi, l'altro sta nell'ombra, ma il lavoro é lo stesso.

Guarda, il discorso di fondo lo condivido, non condivido che ad ogni costo lo si rinnova, perché non parliamo di un unicorno calcistico, tutt'altro. Quando mi dici che Kessie bisogna accontentarlo ad ogni mezzo non ci sto, neanche per sogno per svariati motivi, se mi dici che non ci aiuta perdere i giocatori cosi (tranne Hakan :) ) allora ci sta, ma teniamo conto delle attenuanti e delle miliardi coincidenze che sono successe in questi 3 anni in casa Milan.
Anch'io sono daccordo che non bisogna essere ostaggio di un giocatore e del suo procuratore men che meno di piegarsi ai loro voleri, ma trovo anche sbagliato che la dirigenza che dovrebbe occuparsi proprio di queste cose non riesca a intervenire prima. E non sto dicendo che bisogna tenerlo a tutti i costi ma anzi che se lo si ritiene forte non sono 2 milioni in più a cambiarti la vita, commissione permettendo. Meglio 2 milioni in più che poi rimanere scoperti, rimpiangere, e sostituire con il Messias di turno perchè non sai trovarne uno migliore. Il "problema" dei rinnovi e dei parametri zero c'è da sempre non da adesso e solo noi, e solitamente una volta i parametri zero erano pippe clamorose o giocatori a fine carriera, e noi con Rivaldo dinho ronaldo ecc ne sappiamo qualcosa. Adesso i parametri zero sono i portieri della nazionale che ha vinto europeo? Qualcosa non torna. E non credo nemmeno che il PSG più di 1 anno fa sia intervenuto per fare un offerta alta a Kessie dato che fino alla ripresa post covid ( circa maggio 2020 ) la rosa del Milan non se la filava nessuno perchè facevamo schifo. Qualcosa non torna. Comunque e trovo sbagliato che altri club intervengano facendo offerte a calciatori di alri club non nella finestra di mercato
 

EmmePi

Member
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
2,729
Reaction score
160
Del resto il proverbio parla chiaro: "non c'è due senza tre"
 

EmmePi

Member
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
2,729
Reaction score
160
Assolutamente, è quello che sto dicendo. Hanno fatto un'offerta importante che prevede in pratica il raddoppio dell'ingaggio. Il procuratore ha avanzato richieste faraoniche e gli hanno detto adiosss, quella è la porta.

Dunque hanno già comprato il sostituto, Adli.

Mi pare fin troppo chiaro come ci muoviamo adesso.

Non è una questione di integrita ne tantomeno di Maldini o non Maldini. E' una politica societaria decisa a tavolino e portata avanti con idee pianificazione e coerenza, sempre partendo dal presupposto che interessano i costi di gestione piu delle plusvalenze straordinarie.
Sono daccordissimo con Paolo. In questo modo rimane in squadra chi veramente pensa ed ama il Milan e non i soldi, senza contare che comunque il riconoscimento giusto di ingaggio sarà sempre corrisposto.
 

EmmePi

Member
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
2,729
Reaction score
160
Dubito che non ci sia lo zampino di Maldini in questa politica, azzarderei che é tutto frutto della sua capoccia, proprio perché questo é uno spirito da Milan, mai dare più importanza al giocatore rispetto al club.

Sulle plusvalenze abbiamo un'idea diversa, é vero che sono straordinarie, ma bisogna vedere il tutto nel lungo periodo . Se fai 45M di plusvalenza quest'anno, tra 3 anni ne fai 60M e quello dopo 15M (assolutamente non impossibile per chi lavora bene, anzi sono cifre da Napoli, Atletico o Dortmund) allora in 5 anni hai un bel +120M, dunque un bel +30M annuo di media. I costi di gestione sono più importanti, ma le plusvalenze devono essere il nostro pane in questi anni, e dire che con Sandro pensavo di poter farne una mega con Kessie/Bennacer all'Arsenal di turno...
Vero, ma le plusvalenze puoi farle solo se il giocatore (ed il suo "grasso" enturage) sono daccordo ad essere ceduti e gradiscono la destinazione. Se come oggi sembra la regola tutti temporeggiano (e prendono anche per il culo giurando fedeltà e amore...) che puoi farci? E non dire che bisogna rinnovare 2 anni prima, con l'infame ci si è provato... con Chala avrebbe avuto senso? Non dava garanzie tecniche anzi meno male non ha accettato la proposta. Con Kessiè? Due anni fa era il Kessiè con i ferri da stiro ai piedi come molti di voi affermavano... ha fatto un ottimo anno (ma vorrei citare decine e decine di calciatori che in tempi passati sfoderarono un solo anno di grazia) e già ora sembra essere regredito. Avrebbe avuto senso rinnovarlo allora?

Oggi il "mercato" dei rinnovi è in una fase di riposizionamento, i procuratori hanno tutto l'interesse a mandare a parametro zero i loro assistiti. Bisognerà studiare clausole contrattuali tipo il rinnovo annuale automatico come ha fatto il Chelsea con Giroud e Baka, e comunque impostare qualche legge UEFA che limiti il potere di questi procuratori-padroni.
 

EmmePi

Member
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
2,729
Reaction score
160
E' un messaggio pieno di congetture. La dirigenza sceglie chi pagare e quanto e non è un gioco per bambini che poi gli altri vogliono tanto uguale. Sono mesi che le vedove di Dollarumma stanno piangendo, si è insultato a dismisura la dirigenza e il giocatore stesso per quello che hanno fatto e ora andate in giro a raccontarvi che è giusto così. Ripeto come sopra che la strategia è totalmente sbagliata, soprattutto se il giocatore di cui si parla è forte e vale parecchi soldi. Bisognava pensarci prima e le richieste sarebbero state anche più basse. Se poi ci sono in giro gli Anguissa di turno è un altro discorso ma il Kessie dell anno scorso avrebbe benissimo potuto giocare nel Chelsea e non sfigurare. E qui lo si sta lasciando andare via così
Il Kessiè dell'anno scorso non avrebbe firmato, perchè oramai dovrebbe essere chiaro che la sua strategia è quella di andare a scadenza! Se la volontà era quella di rimanere al Milan avrebbe accettato l'ottima proposta di Paolo.
 

Igniorante

Senior Member
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
9,334
Reaction score
187
Per quanto fa schifo ora sarebbe da regalarglielo tipo ieri.
Tribuna fino a data da destinarsi, è ora di fare la voce grossa con questi asini che si credono una fusion tra Lampard e Gattuso.
 

SoloMVB

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
7,189
Reaction score
1,539
Fammi il c....o del piacere di andartene entro mezzanotte.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks