Jesus, denuncia penale Acerbi? Pronta fascia Napoli

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
36,163
Reaction score
11,462
Il Napoli si stringe attorno a Juan Jesus.

Possibile che nella prossima gara venga indossata una maglia all'ingresso in campo a suo sostegno, poi potrebbe essere il capitano per una giornata ma su questo deciderà anche il tecnico di ritorno dalla nazionale slovacca

Nel mentre sono in corso valutazioni tra il calciatore e il suo agente, non ci sta all'esito della giustizia sportiva e allora potrebbe sporgere denuncia penale alla giustizia ordinaria.


Sport Mediaset
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Son contento perché il danno d'immagine per Acerbi, er sistema e Inda, che poi è quello che volevano disperatamente evitare, è bello che fatto, basta leggere cosa pensano al di fuori dei confini. :asd:
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,976
Reaction score
3,241
Il Napoli si stringe attorno a Juan Jesus.

Possibile che nella prossima gara venga indossata una maglia all'ingresso in campo a suo sostegno, poi potrebbe essere il capitano per una giornata ma su questo deciderà anche il tecnico di ritorno dalla nazionale slovacca

Nel mentre sono in corso valutazioni tra il calciatore e il suo agente, non ci sta all'esito della giustizia sportiva e allora potrebbe sporgere denuncia penale alla giustizia ordinaria.


Sport Mediaset

devono spingere il piu possibile su sta storia, avanti cosi. D'accordissimo poi sul non partecipare mai piu' a nessuna pagliacciata della lega contro il razzismo. Devono essere dei martelli su questa storia
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,701
Reaction score
17,049
Il Napoli si stringe attorno a Juan Jesus.

Possibile che nella prossima gara venga indossata una maglia all'ingresso in campo a suo sostegno, poi potrebbe essere il capitano per una giornata ma su questo deciderà anche il tecnico di ritorno dalla nazionale slovacca

Nel mentre sono in corso valutazioni tra il calciatore e il suo agente, non ci sta all'esito della giustizia sportiva e allora potrebbe sporgere denuncia penale alla giustizia ordinaria.


Sport Mediaset

Io farei una giornata di lutto nazionale, dai. Anzi, eliminiamo il 2 Giugno, che non ha più senso, e creiamo la nuova ricorrenza del 17 Marzo.

Mah, mi sembrate tutti fuori di testa.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Io farei una giornata di lutto nazionale, dai. Anzi, eliminiamo il 2 Giugno, che non ha più senso, e creiamo la nuova ricorrenza del 17 Marzo.

Mah, mi sembrate tutti fuori di testa.
Al netto del perbenismo imperante che detesto, difficile non odiare la decisione: pur di coprire l'Inter, Acerbi e la Nazionale presumo, sono andati in controtendenza con altri episodi simili di giustizia sportiva (dove basta la verosimiglianza e la probabilità in questi casi, non serve che ti becchino con la pistola in mano, oltretutto qui è proprio palese, dai), adesso 'a voglia a raccontargliela a quelli squalificati in altri casi, quindi ci sta ridere che il circo si allarga, è tutto danno per gente che è nemica del Milan (malocchio, gravina, acerbi, ecc...).
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,371
Reaction score
15,911
Io farei una giornata di lutto nazionale, dai. Anzi, eliminiamo il 2 Giugno, che non ha più senso, e creiamo la nuova ricorrenza del 17 Marzo.

Mah, mi sembrate tutti fuori di testa.

Sono tutti fuori di testa solamente perchè coinvolge un giocatore dell'inda, altrimenti del caso non fregherebbe una minghia a nessuno, come giusto che sia.
Sono talmente accecati che volevano la squalifica o magari anche l'impiccagione per direttissima :asd:

Fosse capitato ad un giocatore del Milan (di essere accusato senza uno straccio di prova in mano), avrebbero scritto tutto e il contrario di tutto contro JJ, diventato improvvisamente -anche su questi lidi- il paladino antirazzismo.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,701
Reaction score
17,049
Al netto del perbenismo imperante che detesto, difficile non odiare la decisione: pur di coprire l'Inter, Acerbi e la Nazionale presumo, sono andati in controtendenza con altri episodi simili di giustizia sportiva (dove basta la verosimiglianza e la probabilità in questi casi, non serve che ti becchino con la pistola in mano, oltretutto qui è proprio palese, dai), adesso 'a voglia a raccontargliela a quelli squalificati in altri casi, quindi ci sta ridere che il circo si allarga, è tutto danno per gente che è nemica del Milan (malocchio, gravina, acerbi, ecc...).

Il problema qui è che la gente ha una gran confusione in testa.

Come ho già scritto, devi scindere due contesti molto diversi tra di loro: la mafia indaista che prevale, qualunque sia il motivo, e il giudizio su un episodio idiota come quello di Acerbi, che è indaista.

Il primo non lo discuto perché ovvio, il secondo a mio parere è una fesseria cosmica cavalcata dalla solita follia antirazzistahhh, che mi avrebbe ampiamente rotto i c0j0nes.

Sono tutti fuori di testa solamente perchè coinvolge un giocatore dell'inda, altrimenti del caso non fregherebbe una minghia a nessuno, come giusto che sia.
Sono talmente accecati che volevano la squalifica o magari anche l'impiccagione per direttissima :asd:

Fosse capitato ad un giocatore del Milan (di essere accusato senza uno straccio di prova in mano), avrebbero scritto tutto e il contrario di tutto contro JJ, diventato improvvisamente -anche su questi lidi- il paladino antirazzismo.

Infatti, ma figurati se noi "milanisti" ci muovevamo tutti in blocco, nel caso JJ fosse stato giuventino, e Acerbi di un'altra squadra.

Ipocrisia pretestuosa, a tonnellate proprio.

Manco puoi sostenere la tua tesi, perché hai contro sia milanisti che wokisti, figurati, perdi la battaglia in partenza.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Il problema qui è che la gente ha una gran confusione in testa.

Come ho già scritto, devi scindere due contesti molto diversi tra di loro: la mafia indaista che prevale, qualunque sia il motivo, e il giudizio su un episodio idiota come quello di Acerbi, che è indaista.

Il primo non lo discuto perché ovvio, il secondo a mio parere è una fesseria cosmica cavalcata dalla solita follia antirazzistahhh, che mi avrebbe ampiamente rotto i c0j0nes.



Infatti, ma figurati se noi "milanisti" ci muovevamo tutti in blocco, nel caso JJ fosse stato giuventino, e Acerbi di un'altra squadra.

Ipocrisia pretestuosa, a tonnellate proprio.

Manco puoi sostenere la tua tesi, perché hai contro sia milanisti che wokisti, figurati, perdi la battaglia in partenza.
Il mio sospetto è proprio che qui non abbia prevalso la giurisprudenza, perché altri casi simili nel calcio sono finiti molto diversamente, ma la mafia di malocchio. Dell'antirazzismo mi frega il giusto (posto che quando sono gli sportivi a dirselo tra loro è più grave che uno dagli spalti), cioè poco, dato che comunque l'applicazione delle regole è come al solito ondivaga.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>