Jacobs medaglia d'oro nei 100 metri alle Olimpiadi.

  • Ultimi post
  • Ultime notizie

Stanis La Rochelle

Senior Member
Ieri dopo la semifinale non mi è piaciuta la sua intervista..ci ho visto zero cattiveria, zero orgoglio...non puoi aver corso così male e dire che sei soddisfatto e che l'obbiettivo era quello..

Se ragiona così, con la scusa in tasca e accontentandosi mi sa che non farà molta strada..
Per me Tortu è già perso, dopo l'impresa di Jacobs mentalmente per me non si ripiglia più. Sui social ieri era finito nei trend twitter dove veniva letteralmente affossato in maniera pesante da un sacco di gente. Per un ragazzo giovane come lui sarà stata la botta definitiva all'autostima
 
.

Mika

Senior Member
Per me Tortu è già perso, dopo l'impresa di Jacobs mentalmente per me non si ripiglia più. Sui social ieri era finito nei trend twitter dove veniva letteralmente affossato in maniera pesante da un sacco di gente. Per un ragazzo giovane come lui sarà stata la botta definitiva all'autostima
I social sono la peggio cosa che potevano inventare, da aria agli imbecilli chiamati "haters" per moda. Che senso ha prendersela con un atleta che ha dato tutto andando in Semifinale di 100 metri. Andassero loro a correre a quei livelli... anzi forse non riuscirebbero a fare più di 50 metri prima di scoppiare.
 

rossonero71

Senior Member
senza nulla togliere a Mennea (record mondiale mantenuto per decenni, anche se in altura) i 100 sono la specialità regina, da sempre ufficialmente ritenuta tale. L'oro nei 100 metri è l'ORO per antonomasia. Impresa più grande non si può fare (se non oro + record mondiale).
Hai ragione, ma uno che vince in recupero mi da emozioni più intense.
 

uolfetto

Member
Di solito chi fa della progressione la sua arma migliore dovrebbe andare bene anche nella doppia distanza.Di solito.

Lui perde nei primi appoggi un po con gli altri poi recupera.

Comunque magari hai ragione.
Si, ma non è così automatico c'è anche la curva e tanti dettagli. Lui viene dal lungo e fa anche i 60 indoor, il fatto che a 26 anni non abbia mai fatto i 200 mi fa dubitare che li farà mai in futuro.
 
Intanto in America già si parla di doping.

Se così fosse sarebbe la più grande delusione sportiva di sempre, una figura di melma tale che fossi in lui mi suiciderei per la vergogna.
 

Andris

Senior Member
i disperati dello IUS SOLI che usano uno con la mamma italiana, vissuto sempre qui, che non sa l'inglese e che ha rinunciato al passaporto americano come esempio per le loro "idee" :ROFLMAO:
 

Stanis La Rochelle

Senior Member
Intanto in America già si parla di doping.

Se così fosse sarebbe la più grande delusione sportiva di sempre, una figura di melma tale che fossi in lui mi suiciderei per la vergogna.
Un po' ci ho pensato pure io, ma alla fine tutti gli atleti ad un certo livello per me sono dopati. Tra l'altro fosse stato americano invece sarebbe tutto a posto immagino. Che rosicamento che c'è in giro, l'unica colpa di Jacobs è quella di aver vinto la medaglia per l'Italia
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks