Italia vs Houthi. Pronta missione Aspides.

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
23,531
Reaction score
14,604
Non mi riferivo alla leva (vedo che sei stato molto fortunato....per ora :asd: ), ma a quell'88 che Riccardo ha nel nickname.
Facciamo le corna, ma se quei melmosi degli ucraini e i politici UE altrettanto melmosi dovessero tirarci dentro in guerra, ad essere mobilitati non sarebbero solamente i militari/riservisti.
In caso di necessità, verrebbero mobilitati anche i civili, maschi, di età compresa tra i 18 e i 45 anni.
E la chiamata alle armi non si può rifiutare (è considerato reato), a meno che non si abbiano problemi o malattie varie.

Oh, nel caso io sono fabico dalla nascita, chissà se è considerata una malattia invalidante tale da non farmi passare l'eventuale visita militare :ph34r:
Nel caso tutti dallo psicologo a farci dichiarare donna o dinosauro :asd:
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,287
Reaction score
8,490
Tornando al tema Houthi, ho letto che americani e inglesi hanno abbattuto i droni Houthi fino ad oggi con missili ad alta precisione con costi di una millionata o più a missile rispetto a poche migliaia di Euro di un drone. Noi Italiani semplicemente con un semplice cannone OTO Melara, 6 miseri colpi e costi marginali (tra l'altro 6 colpi con un cannone che ne spara 120 al minuto a regime, quindi fattibilissimo e fatto in tre secondi di fuoco). A volte se vogliamo sembriamo più smart degli anglosassoni.
 

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,239
Reaction score
1,142
da dove ti salta fuori l'88? L'ultima classe di leva fu l'85. Io sono 84, ho fatto 3 rinvii per motivi di studio che mi hanno coperto fino al 31 dicembre 2004 (a breve sarei andato fuori corso alla triennale e sarei dovuto partire probabilmente). In teoria, il mio stato sul servizio di leva e' "sospeso". La leva non fu mai del tutto abolita in realta', in teoria quindi se riaprissero le liste di leva per motivi xyz io sarei richiamato tra i primi molto probabilmente.

Per farvi un'idea, la piu' grande mobilitazione che abbiamo avuto in Italia fu quella della 1 guerra mondiale, 6 milioni di persone richiamate, nate tra il 1874 e il 1900. Se dovessimo veramente andare in guerra saremmo richiamati tutti
A combattere per chi a difendere cosa ?
 

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,665
Reaction score
5,449
La missione europea Aspides è pronta a partire per contrastare le minacce degli Houthi nel Mar Rosso, dopo il primo attacco all'Italia da parte dei ribelli yemeniti.

Il parlamento italiano si prepara a votare la risoluzione che consentirà di dare il via all'operazione, mentre le minacce degli Houthi si moltiplicano di ora in ora.

Questa volta nel mirino dei terroristi non ci sono soltanto le imbarcazioni americane o britanniche, ma anche quelle europee, con il 15% del commercio globale che passa attraverso il Mar Rosso.

La missione Aspides, con base operativa sul cacciatorpediniere Caio Duilio, avrà il compito di proteggere le navi europee dagli attacchi terroristici.

L'Italia rafforza il suo ruolo nel Mar Rosso anche con il comando della Combined Task Force 153, che opera per la sicurezza della navigazione nel Mar Rosso e nel golfo di Ade.

Gli attacchi degli Houthi rappresentano una grave violazione del diritto internazionale e un attentato alla sicurezza dei traffici marittimi da cui dipende l'economia italiana.

I ribelli yemeniti risparmiano però i mercantili che fanno riferimento a Cina o Russia, mentre continuano a prendere di mira le navi britanniche nel Golfo di Aden.
Gli Houthi sembrano comparsi ora.. sono sempre esistiti da decenni. Quanti navi commerciali passavano da li negli anni? A milioni eppure mai sentito una nave attaccata dagli Houthi a parte i pirati somali.

Il tutto è iniziato quando gli sionisti hanno deciso di radere al suolo tutta gazza ed eliminare i palestinesi.. gli Houthi sanno bene che l'unico modo è colpire le tasche della gente e (e di noi visto che quella roba in nave è roba comprata da noi).. quando poi una nave che fa il giro dal sudafrica 14 giorni vedi quanti denari prendono ed ecco che si preme i governi di fare qualcosa..

Agli Houthi della PS5 nel container non frega nulla e si fermeranno quando quando gli sionisti smetteranno ..

Come al solito gli ammerciani e company cercano di risolvere tutto creando ancora più casini. Quando il problema è semplice andare a prendere per le orecchi quel pazzo al comando in Israele... invece pur di proteggere i loro falsi amiconi, sono disposti a crare escalation.
 

Riccardo88

Active member
Registrato
18 Febbraio 2022
Messaggi
281
Reaction score
242
Di ufficiale non c'è proprio nulla :sisi:
Per ora evidentemente il piccolo drappello di militari nato presenti in ucraina non da fastidio a nessuno, russia compresa, discorso diverso se dovessero aumentare.
E in quel caso, metteresti ancora la mano sul fuoco?

Io rimango sempre della mia idea: chi vuole combattere a difesa di una nazione inutile, vada avanti e parta. Anche come mercenario.
Sfortunatamente non funziona così e se proprio friggono le mani (oltre il cervello dei politici), sarebbe coinvolta tutta l'Italia. Cittadini Pro guerra e no guerra compresi.

E attenzione che se quell'88 è il tuo anno di nascita, allora siamo entrambi fottuti :asd:
Perchè se le forze in campo non dovessero essere sufficienti, allora si andrebbe a pescare tra i civili maschi tra i 18 e i 45 anni
E....il rifiuto è considerato reato.
E che reato sia allora, vediamo dove ci mettono.

Prima di mandare i nostri soldati, ci devono spiegare il perche' del numero ridicolo di armi mandate in Ucraina. Il perche' dei 15.000 aerei solo una 50ina di F16 sono stati promessi all'Ucraina, il perche' gli ameriCani mandano la bellezza di 30 carri armati pur avendone migliaia. Armi relativamente ridicole se paragonate al numero di armi russe o al numero di armi che la NATO ha.

Alle condizioni attuali, in Ucraina ci ritornerei solo a riprendere il mio cane, non per una UE-USA ridicoli che hanno fatto tutti gli errori possibili immaginabili nel gestire la situatione. Sono ancora in tempo per supportarli meglio.
 

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,239
Reaction score
1,142
per la Nato contro la Russia.
Non lo so a me sembra tutto assurdo
Chiedere l impegno civile in un contesto dove ognuno va per la sua strada mi sembra una cosa di difficile applicazione
Premetto che parlo da uomo della strada non ho nessuna competenza in merito ma personalmente per eseguire un ordine pretendo che chi me lo impartisca abbia le idee chiare e inamovibili e in questo caso una rettitudine di comportamento ineccepibile qualità che fatico ad intravedere in chi attualmente decide dei nostri destini
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,857
Reaction score
3,078
Non lo so a me sembra tutto assurdo
Chiedere l impegno civile in un contesto dove ognuno va per la sua strada mi sembra una cosa di difficile applicazione
Premetto che parlo da uomo della strada non ho nessuna competenza in merito ma personalmente per eseguire un ordine pretendo che chi me lo impartisca abbia le idee chiare e inamovibili e in questo caso una rettitudine di comportamento ineccepibile qualità che fatico ad intravedere in chi attualmente decide dei nostri destini

il fatto e' che quando lo stato di cui tu sei cittadino va in guerra, e ti chiede di andare, non ti chiede cosa ne pensi da un punto di vista etico morale, devi armarti e partire. O fare il disertore.
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,030
Reaction score
2,302
Gli Houthi sembrano comparsi ora.. sono sempre esistiti da decenni. Quanti navi commerciali passavano da li negli anni? A milioni eppure mai sentito una nave attaccata dagli Houthi a parte i pirati somali.

Il tutto è iniziato quando gli sionisti hanno deciso di radere al suolo tutta gazza ed eliminare i palestinesi.. gli Houthi sanno bene che l'unico modo è colpire le tasche della gente e (e di noi visto che quella roba in nave è roba comprata da noi).. quando poi una nave che fa il giro dal sudafrica 14 giorni vedi quanti denari prendono ed ecco che si preme i governi di fare qualcosa..

Agli Houthi della PS5 nel container non frega nulla e si fermeranno quando quando gli sionisti smetteranno ..

Come al solito gli ammerciani e company cercano di risolvere tutto creando ancora più casini. Quando il problema è semplice andare a prendere per le orecchi quel pazzo al comando in Israele... invece pur di proteggere i loro falsi amiconi, sono disposti a crare escalation.

Esatto e gli Houti sono sponsorizzati dagli iraniani, visto che sono poveri in canna( in effetti la guerra in Yemen a detta di tutti è sempre stata una proxy war tra i sauditi e Iran, anche se in teoria ora sono più amici 🤔).
Quindi è ancora Iran contro Israele/Usa.
Israele credo che serva in generale agli stati uniti per proteggere il "loro" petrolio in zona.
Per loro intendo che gli Usa sono più o meno convinti che il mondo (a parte Russia e Cina, loro malgrado) sia tutto loro - e vista la loro potenza militare ed economica è pure abbastanza vero - e quindi anche il petrolio in giro per il mondo è, di fatto, loro.
Il petrolio iraniano è stato "loro" fino al 1979 per dire e, prima o poi, intendono recuperarlo.
 

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,239
Reaction score
1,142
il fatto e' che quando lo stato di cui tu sei cittadino va in guerra, e ti chiede di andare, non ti chiede cosa ne pensi da un punto di vista etico morale, devi armarti e partire. O fare il disertore.
Lo so lo so cercavo di fare un discorso più generale riguardante il consenso e il supporto che un governo dovrebbe avere nel prendere determinate decisioni
Personalmente se mi armano il primo proiettile è per il sig.boccia poi succeda quel che succeda
Dopo quello che è stato fatto col covid non mi si chieda amor di patria
 
Alto
head>