Ibra riapre al Milan. Bologna e Roma alla finestra.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,974
Reaction score
10,904
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 19 maggio, Ibra ora ha riparte al Milan. Il clima migliore di Milano e la fine del lockdown, tra le altre, lo incoraggiano a restare. Agli amici avrebbe confidato:"Se continueremo a collaborare non sarà per soldi". Gazidis non ha mai nascosto di voler andare avanti con Ibra, ma ora il club deve esporsi. Serve un nuovo contratto, una deroga al tetto stipendi (che il Milan ha stabilito di poter concedere), serve anche un progetto, una guida tecnica certa che metta Ibra al centro, e magari anche un ruolo per il futuro dell'attaccante. Il Bologna è alla finestra, e c'è anche una vaga ipotesi Roma.

Secondo quanto riportato da Mediaset, ancora non è finita tra Ibra e il Milan. Lo svedese sarebbe disposto a restare, ma Elliott non vuole decidere in autonomia. La decisione finale sulla rosa spetterà a Rangnick. Ma bisogna fare in pretta, per non far spazientire lo svedese.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,974
Reaction score
10,904
Secondo quanto riportato da Mediaset, ancora non è finita tra Ibra e il Milan. Lo svedese sarebbe disposto a restare, ma Elliott non vuole decidere in autonomia. La decisione finale sulla rosa spetterà a Rangnick. Ma bisogna fare in pretta, per non far spazientire lo svedese.
 

Super_Lollo

Senior Member
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
39,662
Reaction score
2,859
Secondo quanto riportato da Mediaset, ancora non è finita tra Ibra e il Milan. Lo svedese sarebbe disposto a restare, ma Elliott non vuole decidere in autonomia. La decisione finale sulla rosa spetterà a Rangnick. Ma bisogna fare in pretta, per non far spazientire lo svedese.

Come fai a non voler Ibra ? è impossibile dai.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
51,927
Reaction score
1,305
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 19 maggio, Ibra ora ha riparte al Milan. Il clima migliore di Milano e la fine del lockdown, tra le altre, lo incoraggiano a restare. Agli amici avrebbe confidato:"Se continueremo a collaborare non sarà per soldi". Gazidis non ha mai nascosto di voler andare avanti con Ibra, ma ora il club deve esporsi. Serve un nuovo contratto, una deroga al tetto stipendi (che il Milan ha stabilito di poter concedere), serve anche un progetto, una guida tecnica certa che metta Ibra al centro, e magari anche un ruolo per il futuro dell'attaccante. Il Bologna è alla finestra, e c'è anche una vaga ipotesi Roma.

Secondo quanto riportato da Mediaset, ancora non è finita tra Ibra e il Milan. Lo svedese sarebbe disposto a restare, ma Elliott non vuole decidere in autonomia. La decisione finale sulla rosa spetterà a Rangnick. Ma bisogna fare in pretta, per non far spazientire lo svedese.

Uno come Ibra, io, manco a settant'anni non lo vorrei in rosa.
 

Similar threads

Alto
head>