Hubner:"Tonali non è Pirlo e ora non cambia le partite".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,762
Reaction score
10,848
L'ex attaccante Dario Hubner su Tonali, nel mirino dei top club:"Tonali è un giovane con ampi margini di miglioramento. Ha fatto bene in Serie B, benino in A, lo farei crescere ancora un poco e non sono d’accordo con il paragone con Pirlo, sono due giocatori completamente diversi, sicuramente è un calciatore di prospettiva ottimo. Bisogna dargli tempo, se pensiamo di vederlo l’anno prossimo nel Milan, nell’Inter e nella Juventus, credere subito che sia in grado di cambiare le partite sarebbe sbagliato".
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,225
Reaction score
11,902
L'ex attaccante Dario Hubner su Tonali, nel mirino dei top club:"Tonali è un giovane con ampi margini di miglioramento. Ha fatto bene in Serie B, benino in A, lo farei crescere ancora un poco e non sono d’accordo con il paragone con Pirlo, sono due giocatori completamente diversi, sicuramente è un calciatore di prospettiva ottimo. Bisogna dargli tempo, se pensiamo di vederlo l’anno prossimo nel Milan, nell’Inter e nella Juventus, credere subito che sia in grado di cambiare le partite sarebbe sbagliato".
Vallo a trovare uno come pirlo. Pirlo è stato troppo sottovalutato da troppi. Giocatore illegale che ci invidiava il Brasile..
 
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
4,671
Reaction score
212
L'ex attaccante Dario Hubner su Tonali, nel mirino dei top club:"Tonali è un giovane con ampi margini di miglioramento. Ha fatto bene in Serie B, benino in A, lo farei crescere ancora un poco e non sono d’accordo con il paragone con Pirlo, sono due giocatori completamente diversi, sicuramente è un calciatore di prospettiva ottimo. Bisogna dargli tempo, se pensiamo di vederlo l’anno prossimo nel Milan, nell’Inter e nella Juventus, credere subito che sia in grado di cambiare le partite sarebbe sbagliato".

Il giorno in cui sarà in grado di cambiare le partite noi non potremo più permettercelo, per questo dobbiamo comprarlo oggi
 

Chrissonero

Senior Member
Registrato
26 Dicembre 2014
Messaggi
11,361
Reaction score
166
L'ex attaccante Dario Hubner su Tonali, nel mirino dei top club:"Tonali è un giovane con ampi margini di miglioramento. Ha fatto bene in Serie B, benino in A, lo farei crescere ancora un poco e non sono d’accordo con il paragone con Pirlo, sono due giocatori completamente diversi, sicuramente è un calciatore di prospettiva ottimo. Bisogna dargli tempo, se pensiamo di vederlo l’anno prossimo nel Milan, nell’Inter e nella Juventus, credere subito che sia in grado di cambiare le partite sarebbe sbagliato".

Giusto Hubner.. Pirlo e Pirlo.. Tonali (ho visto qualcosa di simile a Albertini) vedremo cosa fara nel tempo.. Ieri lo ho visto molto particolarmente e mi sembra ancora acerbo..
 

Molenko

Bannato
Registrato
26 Settembre 2018
Messaggi
2,073
Reaction score
43
Tutto giusto. Tonali ha potenziale fantastico, ma è un giocatore che ora come ora sposta zero.
 

James45

Member
Registrato
5 Luglio 2017
Messaggi
1,490
Reaction score
28
Il giorno in cui sarà in grado di cambiare le partite noi non potremo più permettercelo, per questo dobbiamo comprarlo oggi

Concordo.
A tal proposito ed al fatto che non è pronto per giocare in una grande squadra, ricorderei che Pirlo (che rottura i paragoni inutili), prima di approdare ed esplodere al Milan (a 22 anni) era stato schifato dall'Inter (che goduria rifilargli Brncic :lol:)
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,225
Reaction score
11,902
Tonali con pirlo ci azzecca nulla.
Pirlo era l'emblema del centrocampista orizzontale.
Nasce trequartista con due piedi nobilissimi ma si inventa centrocampista basso perchè tra le linee il pressing distrugge il suo talento.
Grazie alla sua tecnica superiore alla norma(ambidestro sia in conduzione che in trasmissione , dominio della palla da fenomeno, gioco corto alternato al gioco lungo e con due piedi fatto con disinvoltura, capacità di districarsi nello stretto e nel traffico) diviene il più forte in europa e nel mondo o comunque tra i primi tre.
Pirlo non copriva ampie fette di campo e non spaccava ne palla al piede ne senza palla.
Era il regista della manovra e dei tempi di gioco.

Tonali è altro giocatore. Sandro spacca con e senza palla, ha buona tecnica ma non si avvicina nemmeno lontanamente a quella di pirlo.
Ricorda semmai il primo albertini, quello dinamico e aggressivo, ma mai mai mai pirlo.

Veder giocare pirlo è stata una fortuna. Giocatore sublime che ho amato alla follia.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
18,281
Reaction score
4,882
Tonali con pirlo ci azzecca nulla.
Pirlo era l'emblema del centrocampista orizzontale.
Nasce trequartista con due piedi nobilissimi ma si inventa centrocampista basso perchè tra le linee il pressing distrugge il suo talento.
Grazie alla sua tecnica superiore alla norma(ambidestro sia in conduzione che in trasmissione , dominio della palla da fenomeno, gioco corto alternato al gioco lungo e con due piedi fatto con disinvoltura, capacità di districarsi nello stretto e nel traffico) diviene il più forte in europa e nel mondo o comunque tra i primi tre.
Pirlo non copriva ampie fette di campo e non spaccava ne palla al piede ne senza palla.
Era il regista della manovra e dei tempi di gioco.

Tonali è altro giocatore. Sandro spacca con e senza palla, ha buona tecnica ma non si avvicina nemmeno lontanamente a quella di pirlo.
Ricorda semmai il primo albertini, quello dinamico e aggressivo, ma mai mai mai pirlo.

Veder giocare pirlo è stata una fortuna. Giocatore sublime che ho amato alla follia.
Infatti non capisco i paragoni con Pirlo, sono totalmente senza senso. Sono due giocatori con caratteristiche differenti. L'unica cosa che hanno in comune è che entrambi hanno giocato nel Brescia, ma Tonali si avvicina molto più ad Albertini come tipologia di giocatore.
Io comunque per Sandro non è che impazzisca, andrebbe benissimo anche Roca in quel ruolo, giocatore meno costoso e comunque validissimo.
 

Similar threads

Alto
head>