Grillonomics

  • New threads
  • Latest posts

Prinz

Bannato
LOL lo statalismo è DA SEMPRE stato il problema maggiore italiano dai tempi del compromesso storico. Basti andare a vedere quanto era la pressione fiscale negli anni sessanta (gli anni del boom) e quanto è adesso per capire come siamo messi male a livello di competitività internazionale. Per fortuna se tutto va bene dal prossimo anno me ne vado a vivere a Malta che ha per la mia attività una tassazione favorevolissima e vi lascio nella melma più assoluta con grillini e piddini vari che aumenteranno le tasse e statalizzeranno tutto, tutte belle ricette che hanno fallito ovunque nel mondo.
lo statalismo non c'entra assolutamente nulla con la crisi attuale. Studia
 
lo statalismo non c'entra assolutamente nulla con la crisi attuale. Studia

L'Italia è o non è un paese STRAINGESSATO,su? Abbiamo monopoli e oligopoli,concorrenza poca,tassazione svedese e welfare da stato africano,dev'esserci qualcosa che non va
Oh,io mica pretendo la trickle down economics stile Reagan oh,però all'Italia servirebbe una sferzata decisamente
 

Solo

Senior Member
In Italia ragioniamo come nei '70,se parli di mercato e concorrenza,riforma del lavoro e robe varie,1 italiano su 3 salta fuori sbraitando,gridando che i padroni stanno cercando di togliere ogni diritto :facepalm:
Sì, sono d'accordo. Anche in Francia sono sulla stessa lunghezza d'onda, e infatti pure loro sono in lento declino, anche se hanno il gran vantaggio che almeno lì la pubblica amministrazione funziona...
 

Prinz

Bannato
I mercati e le ricette neoliberiste hanno condotto l'Occidente in questa stagnazione e la soluzione è più mercato e meno stato?Ok, se per voi va bene...
 

Solo

Senior Member
Beh, io non sono uno di quelli che tifano per il "meno stato più mercato" a prescindere, ma in Italia di mercato non ce n'è, e sarebbe ora che lo stato si faccia un po' da parte.

Il casino dell'eurozona non dipende mica dai mercati, abbiamo fatto tutto da soli.
 

korma

New member
infatti..il movimento vuole promuovere il made in italy,puntare sulla nostra produzione e proteggere le nostre imprese..e che *****, è una vergogna,e la cina come farebbe!!stiamo scherzando??io ci tengo che l'india,il brasile e gli altri paesi emergenti crescano!!poi, sti complotti!!solo perche il pdl ha candidato una 60 di condannati ...e che sara' mai!!vuoi mettere , questi portano casalinghe e laureati in parlamento!!è una vergogna!!brutta gente!!
ah..è notizia di oggi che i parlamentari uscenti hanno promosso 30 persone a collaboratori per le varie cariche,entro 2gg verranno firmate le assunzioni per un costo di 3milioni in 3 anni..ovviamente è per combattere la disoccupazione..
 
Alto