Gazidis:"Valutate altre opzioni, ma Pioli era la prima scelta"

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
33,707
Reaction score
2,746
Gazidis:"Valutate altre opzioni, ma Pioli era la prima scelta"

Ivan Gazidis, ai microfoni dell'ANSA.

"Come abbiamo detto più volte, Stefano Pioli è sempre stato candidato per il futuro, per mettere in atto la nostra visione di un Milan competitivo e moderno. Naturalmente, come ad del Club, ho il dovere di valutare tutte le possibili opzioni per il bene del Milan, ma ho un rapporto eccellente con Stefano e lo ho sempre considerato un professionista straordinario, un vero leader, e quindi un candidato assoluto per allenare il Milan. Ho avuto dei contatti con altri possibili candidati in passato, ma ritengo vi sia stata troppa speculazione mediatica, visto che non abbiamo mai siglato alcun accordo o pre-accordo con nessun altro allenatore oltre a Stefano Pioli. Smentisco vi siano impegni economici o penali per il club. Ripeto, mai nessun accordo è stato siglato con altri possibili candidati. Pioli è la mia prima scelta come allenatore, e sono felice ci siamo assicurati le sue capacità per il progetto che abbiamo davanti. Ora dobbiamo concentrarci nel finire in modo positivo questa stagione, per poi preparare al meglio la prossima stagione, con il poco tempo che avremo a disposizione".
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
12,638
Reaction score
463
quindi nessuna penale.....
poco tempo per preparare la prossima stagione ? no questo non volevo proprio sentirlo......
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
11,365
Reaction score
1,610
Ivan Gazidis, ai microfoni dell'ANSA.

"Come abbiamo detto più volte, Stefano Pioli è sempre stato candidato per il futuro, per mettere in atto la nostra visione di un Milan competitivo e moderno. Naturalmente, come ad del Club, ho il dovere di valutare tutte le possibili opzioni per il bene del Milan, ma ho un rapporto eccellente con Stefano e lo ho sempre considerato un professionista straordinario, un vero leader, e quindi un candidato assoluto per allenare il Milan. Ho avuto dei contatti con altri possibili candidati in passato, ma ritengo vi sia stata troppa speculazione mediatica, visto che non abbiamo mai siglato alcun accordo o pre-accordo con nessun altro allenatore oltre a Stefano Pioli. Smentisco vi siano impegni economici o penali per il club. Ripeto, mai nessun accordo è stato siglato con altri possibili candidati. Pioli è la mia prima scelta come allenatore, e sono felice ci siamo assicurati le sue capacità per il progetto che abbiamo davanti. Ora dobbiamo concentrarci nel finire in modo positivo questa stagione, per poi preparare al meglio la prossima stagione, con il poco tempo che avremo a disposizione".

una cosa è certa:se io fossi un allenatore o un ds nel futuro avrei molti dubbi se venissi contattato da questa società..non sono persone serie :nono:
 

iceman.

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
18,840
Reaction score
1,256
Ivan Gazidis, ai microfoni dell'ANSA.

"Come abbiamo detto più volte, Stefano Pioli è sempre stato candidato per il futuro, per mettere in atto la nostra visione di un Milan competitivo e moderno. Naturalmente, come ad del Club, ho il dovere di valutare tutte le possibili opzioni per il bene del Milan, ma ho un rapporto eccellente con Stefano e lo ho sempre considerato un professionista straordinario, un vero leader, e quindi un candidato assoluto per allenare il Milan. Ho avuto dei contatti con altri possibili candidati in passato, ma ritengo vi sia stata troppa speculazione mediatica, visto che non abbiamo mai siglato alcun accordo o pre-accordo con nessun altro allenatore oltre a Stefano Pioli. Smentisco vi siano impegni economici o penali per il club. Ripeto, mai nessun accordo è stato siglato con altri possibili candidati. Pioli è la mia prima scelta come allenatore, e sono felice ci siamo assicurati le sue capacità per il progetto che abbiamo davanti. Ora dobbiamo concentrarci nel finire in modo positivo questa stagione, per poi preparare al meglio la prossima stagione, con il poco tempo che avremo a disposizione".

Persona squallida ancora prima di essere un ad da 2 spicci.
"La mia prima scelta" quando è stato portato da Maldini e Boban; sia chiaro che a me pioli non piace e considero persa la prossima stagione ancora prima di iniziare. Tuttavia con questa frase, ovvero attribuendosi il merito della riconferma di pioli, qualora le cose andassero male come probabile che andranno, dovrà assumersi le sue responsabilità perché l'esito della prossima stagione ricadrà esclusivamente sotto la sua responsabilità.
Per me ha chiuso definitivamente quando disse che avremmo dovuto ringraziare Juve e Lazio per averci dato la possibilità di giocare contro di loro.
Uno schifo.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
13,783
Reaction score
5,066
Ivan Gazidis, ai microfoni dell'ANSA.

"Come abbiamo detto più volte, Stefano Pioli è sempre stato candidato per il futuro, per mettere in atto la nostra visione di un Milan competitivo e moderno. Naturalmente, come ad del Club, ho il dovere di valutare tutte le possibili opzioni per il bene del Milan, ma ho un rapporto eccellente con Stefano e lo ho sempre considerato un professionista straordinario, un vero leader, e quindi un candidato assoluto per allenare il Milan. Ho avuto dei contatti con altri possibili candidati in passato, ma ritengo vi sia stata troppa speculazione mediatica, visto che non abbiamo mai siglato alcun accordo o pre-accordo con nessun altro allenatore oltre a Stefano Pioli. Smentisco vi siano impegni economici o penali per il club. Ripeto, mai nessun accordo è stato siglato con altri possibili candidati. Pioli è la mia prima scelta come allenatore, e sono felice ci siamo assicurati le sue capacità per il progetto che abbiamo davanti. Ora dobbiamo concentrarci nel finire in modo positivo questa stagione, per poi preparare al meglio la prossima stagione, con il poco tempo che avremo a disposizione".
eccolo
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,734
Reaction score
2,407
Ivan Gazidis, ai microfoni dell'ANSA.

"Come abbiamo detto più volte, Stefano Pioli è sempre stato candidato per il futuro, per mettere in atto la nostra visione di un Milan competitivo e moderno. Naturalmente, come ad del Club, ho il dovere di valutare tutte le possibili opzioni per il bene del Milan, ma ho un rapporto eccellente con Stefano e lo ho sempre considerato un professionista straordinario, un vero leader, e quindi un candidato assoluto per allenare il Milan. Ho avuto dei contatti con altri possibili candidati in passato, ma ritengo vi sia stata troppa speculazione mediatica, visto che non abbiamo mai siglato alcun accordo o pre-accordo con nessun altro allenatore oltre a Stefano Pioli. Smentisco vi siano impegni economici o penali per il club. Ripeto, mai nessun accordo è stato siglato con altri possibili candidati. Pioli è la mia prima scelta come allenatore, e sono felice ci siamo assicurati le sue capacità per il progetto che abbiamo davanti. Ora dobbiamo concentrarci nel finire in modo positivo questa stagione, per poi preparare al meglio la prossima stagione, con il poco tempo che avremo a disposizione".

Pagliaccio.
E così facendo ha ancora tolto un po più di potere decisionale a Paolo Maldini.
Normalmente e lui che deve decidere se rimane Pioli o se prendiamo un altro allenatore.
Discorso diverso se Gazidis voleva scegliere un altro DS.
E comunque anche in quel caso, la conferma do Pioli avrebbe dovuto essere farina del sacco del DS e non certo di Gazidis.
Quello che si era presentato dicendo che di calcio ne capiva zero.
Penso che è l'unica volta che non aveva mentito!
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,265
Reaction score
10,631
Ivan Gazidis, ai microfoni dell'ANSA.

"Come abbiamo detto più volte, Stefano Pioli è sempre stato candidato per il futuro, per mettere in atto la nostra visione di un Milan competitivo e moderno. Naturalmente, come ad del Club, ho il dovere di valutare tutte le possibili opzioni per il bene del Milan, ma ho un rapporto eccellente con Stefano e lo ho sempre considerato un professionista straordinario, un vero leader, e quindi un candidato assoluto per allenare il Milan. Ho avuto dei contatti con altri possibili candidati in passato, ma ritengo vi sia stata troppa speculazione mediatica, visto che non abbiamo mai siglato alcun accordo o pre-accordo con nessun altro allenatore oltre a Stefano Pioli. Smentisco vi siano impegni economici o penali per il club. Ripeto, mai nessun accordo è stato siglato con altri possibili candidati. Pioli è la mia prima scelta come allenatore, e sono felice ci siamo assicurati le sue capacità per il progetto che abbiamo davanti. Ora dobbiamo concentrarci nel finire in modo positivo questa stagione, per poi preparare al meglio la prossima stagione, con il poco tempo che avremo a disposizione".

Se dice che non ci sono penali, allora ci saranno sicuramente penali.
 
Alto
head>