Endrick al Real da luglio 2024 per 72 mln di euro.

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
651
Reaction score
390
Il Real è letteralmente la squadra di stato della Spagna, ha dietro tutti gli istituti di credito spagnoli da 60 anni. È un artificio vivente, non può essere presa come esempio di virtù finanziaria. E se adesso è in attivo è solo perché ha maramaldeggiato impunita per decenni. Facile andare in pari di fatturato quando ti presenti con figo,Beckham,Zidane, Ronaldo insieme e poi prendi CR7 e Kakà nella stessa sessione di mercato. Non me ne frega nulla se ora fanno utili, troppo facile come hanno fatto loro...
 

ilPresidente

Well-known member
Registrato
27 Luglio 2021
Messaggi
1,757
Reaction score
1,088
si ma questi son quasi tutti nomi degli anni 90, ma il milan di sacchi è stato fatto diversamente.
Era sempre una era sempre Milan

Con questo non voglio dire che approvo il modo di operare
Penso che comunque sia necessario che i club immettano denaro vero nel circuito, ma anche che si trovi il modo di bilanciare il campionato, ma a livello europeo.
Piuttosto vorrei evitare che il denaro immesso finisca nelle tasche di procuratori e calciatori a parametro zero.
Bisogna parametrizzare il valore dei calciatori, stabilire una percentuale fissa di commissioni per gli agenti
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
19,702
Reaction score
6,170
Ragionando in codesto modo tutto è giusto e concesso, senza limite alcuno.
Vale la legge del più forte e prepotente.

Dunque non vedo a cosa servano le regole.

Non so se vivete la vostra vita seguendo questi principi o se lo fate solo davanti a una tastiera.
Punto 1: le regole il Real le sta rispettando, ergo non capisco a cosa ti riferisci, il giocatore si trasferirà tra un anno e mezzo in Spagna.

Punto 2: potrei dire lo stesso di te, non so se vivi usando questi principi davvero o solo dinanzi a una tastiera, ma onestamente non scrivo dicendo ciò che è politicamente corretto. Additare come privi di morale il Real e Perez quando hai una proprietà del genere, che acquista due squadre mettendo un fantoccio per coprire il fatto di possedere due club e specula sulla passione di milioni di tifosi è già una contraddizione di suo.

Per lo meno il Real i denari li spende per rafforzare la squadra, non per metterseli in tasca.
 

Franco

Well-known member
Registrato
22 Giugno 2022
Messaggi
445
Reaction score
330
È chiaramente un escamotage.
Per me siamo ben oltre il limite e in questo modo entriamo in una strada senza ritorno.
Ma da quanto leggo nei commenti, è una cosa che pare solo a me mentre alla maggioranza pare non solo normale ma pure giusto. Bah.

Il Real fa quello che gli permettono. È il più grande e fa il prepotente, senza che nessuno lo contraddica. Compra minorenni a cifre folli, fonda la Superlega, se si ragiona in un certo modo fanno bene. Si chiama legge del più forte e prepotente.

Allo stesso modo il Lecce potrebbe dire le stesse cose del Milan. È tutto relativo. Le possibilità sono diverse tra squadre all'interno della stessa competizione e vale su più livelli. Per una competizione davvero equa servirebbe il salary cup, dove il Milan parte allo stesso piano del Real, ma pure il Lecce è allo stesso piano del Milan. Ma questo il primo a non volerlo è il Milan. E allora siamo dinnanzi a una gigantesca ipocrisia ed è giusto che a decidere i rapporti di forza sia la legge del mercato.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
36,868
Reaction score
8,813
È chiaramente un escamotage.
Per me siamo ben oltre il limite e in questo modo entriamo in una strada senza ritorno.
Ma da quanto leggo nei commenti, è una cosa che pare solo a me mentre alla maggioranza pare non solo normale ma pure giusto. Bah.

Il Real fa quello che gli permettono. È il più grande e fa il prepotente, senza che nessuno lo contraddica. Compra minorenni a cifre folli, fonda la Superlega, se si ragiona in un certo modo fanno bene. Si chiama legge del più forte e prepotente.
ma è come dici tu infatti.
il punto che contesto è che non sia regolare, purtroppo è regolare.
è diverso fare come il real che fagocita tutto ma regolarmente o come la juve che lo fa irregolarmente.
io intendo questo.
il calcio ha bisogno di un tetto spese altrimenti non ha senso.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
22,768
Reaction score
5,704
ma è come dici tu infatti.
il punto che contesto è che non sia regolare, purtroppo è regolare.
è diverso fare come il real che fagocita tutto ma regolarmente o come la juve che lo fa irregolarmente.
io intendo questo.
il calcio ha bisogno di un tetto spese altrimenti non ha senso.
Le cose sono regolari fino a quando si scopre che non lo sono.
Anche in questa trattativa si parla di circa 15 milioni di commissioni. Quelle ufficiali, perché poi c'è da vedere il resto (il caso Neymar, quando passo dal Santos al Barca, insegna).

E ribadisco parliamo di un minorenne.
Per me è una andazzo totalmente sbagliato e porterà alla catastrofe se non lo fermano subito.
 
Ultima modifica:

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
22,768
Reaction score
5,704
Allo stesso modo il Lecce potrebbe dire le stesse cose del Milan. È tutto relativo. Le possibilità sono diverse tra squadre all'interno della stessa competizione e vale su più livelli. Per una competizione davvero equa servirebbe il salary cup, dove il Milan parte allo stesso piano del Real, ma pure il Lecce è allo stesso piano del Milan. Ma questo il primo a non volerlo è il Milan. E allora siamo dinnanzi a una gigantesca ipocrisia ed è giusto che a decidere i rapporti di forza sia la legge del mercato.
Il punto per me non è il salary cup.
Fino a quando vengono pagate cifre enormi per professionisti è un conto, quando si inizia per ragazzini di sedici anni per me si supera il limite.
Anche se con un escamotage si aspetta compiano 18 anni prima di tesserarli, non cambia il concetto.
 
Ultima modifica:
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
12,319
Reaction score
2,606
Inutile indignarsi.
Che un sedicenne costi 10 euro o 10 miliardi di euro, non son soldi che vengono dalla pianta del denaro del giardino di qualcuno.

Son soldi che escono proprio, pensate un po', dalle nostre tasche.

Spendiamo a testa almeno 500 euro all' anno nel calcio ( io purtroppo molti di più da abbonato), dove pensate finisca 'sta cifra immensa?

La soluzione è che si smetta di guardare il calcio a queste cifre, e vedrete che è un attimo che i costi si ridimensionano!

Però bisogna farlo.

Io non spendo niente, chi vuol capire capisca, e ne vado fiero.
Poi certo, se la partita la vuoi vedere in 4K, è un altro paio di maniche.
Questa è l'obiezione principale che mi sento muovere quando parlo di Scai, Dazn e compagnia.
Per me resta sempre un pallone che rotola su un campo, non un film con gli effetti speciali che o lo vedi con una certa qualità o sennò tanto vale che 2 ore le passi a fare altro...
 

Franco

Well-known member
Registrato
22 Giugno 2022
Messaggi
445
Reaction score
330
Il punto per me non è il salary cup.
Fino a quando vengono pagate cifre enormi per professionisti è un conto, quando si inizia per ragazzini di sedici anni per me si supera il limite.
Anche se con un escamotage si aspetta compiano 18 anni prima di tesserarli, non cambia il concetto.

Guarda le primavere delle squadre italiane: sono piene zeppe di sedicenni presi a zero dall'estero. Vengono continuamente saccheggiati i vivai altrui. È la stessa logica, anzi peggio perché il Palmeiras ci ha fatto dei bei soldoni mentre la squadretta nordica si vede rubare gratis il proprio lavoro. E allora se tu pesce medio mangi il pesce piccolo poi devi accettare che il pesce grande mangi il pesce medio.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
22,768
Reaction score
5,704
Guarda le primavere delle squadre italiane: sono piene zeppe di sedicenni presi a zero dall'estero. Vengono continuamente saccheggiati i vivai altrui. È la stessa logica, anzi peggio perché il Palmeiras ci ha fatto dei bei soldoni mentre la squadretta nordica si vede rubare gratis il proprio lavoro. E allora se tu pesce medio mangi il pesce piccolo poi devi accettare che il pesce grande mangi il pesce medio.
Per me ci deve essere un limite alla legge della giungla.
Ma siccome sono l'unico o quasi che lo sta dicendo, mentre tanti mi pare giustifichino certi comportamenti, anzi si lamentano del fatto che noi non facciamo altrettanto se non peggio, dico vediamo dove porterà questo andazzo.

Perchè se Endrick costa 72 milioni, allora un bambino di 12 anni in proporzione potrebbe costarne 10 o 20.
E non è neanche questo il problema.
Il problema è che in questa trattativa ci sono state 15 milioni di commissioni a procuratore e parenti.

Ripeto, vediamo dove porterà questo andazzo e ne riparleremo tra qualche tempo, poco ma sicuro.
 
Ultima modifica:
Alto
head>