Dombrovskis:"MES senza condizionalità"

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,129
Reaction score
5,178
Il vicepresidente della Commissione Europea Dombrovskis al Corriere della Sera:

"Il Mes è disponibile per tutti nell'area euro ma tocca ai governi decidere.
In ogni caso il punto che l'Italia sollevava con grande forza sul Mes riguardava la condizionalità.
E questo programma è stato disegnato in modo che non ce ne sia; il solo requisito è che i soldi siano spesi in spesa sanitaria diretta e indiretta.
Non c'è condizionalità macroeconomica o finanziaria.
Penso che questo fosse un punto molto importante per l'Italia ed è stato soddisfatto in pieno.
Nel caso dell'Italia ora sono disponibili oltre 35 miliardi, con risparmi importanti sugli interessi: centinaia di milioni di euro di risparmi ogni anno per un decennio

Livelli di deficit e debito molto alti sono una fonte di preoccupazione
Si sta guardando a come migliorare le politiche anticicliche, in modo che gli Stati costituiscano dei margini di bilancio e abbassino i deficit nelle fasi positive.
Lo vediamo in questa crisi: gli Stati che lo hanno fatto adesso sono in situazione molto migliore nel rispondere alla crisi

l'Italia stessa sottolinea: la mancanza di margini di bilancio sta ostacolando la risposta alla crisi. Anche se nel pieno di questo choc serve solidarietà. Non è il momento di scambiarsi accuse

Per il Recovey Fund c'è urgenza e parte del denaro sarebbe disponibile già quest'anno, ma abbiamo bisogno di un accordo già questo mese
Certo ci saranno discussioni difficili, per esempio sulla suddivisione fra prestiti e trasferimenti diretti di bilancio"
 

Ring_the_Bell

Bannato
Registrato
28 Maggio 2020
Messaggi
29
Reaction score
0
La notizia è uscita ieri e stranamente Salvini & Meloni non hanno ancora commentato, ma pensa un po' che strano, ma strano davvero!
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
24,640
Reaction score
4,655
Il vicepresidente della Commissione Europea Dombrovskis al Corriere della Sera:

"Il Mes è disponibile per tutti nell'area euro ma tocca ai governi decidere.
In ogni caso il punto che l'Italia sollevava con grande forza sul Mes riguardava la condizionalità.
E questo programma è stato disegnato in modo che non ce ne sia; il solo requisito è che i soldi siano spesi in spesa sanitaria diretta e indiretta.
Non c'è condizionalità macroeconomica o finanziaria.
Penso che questo fosse un punto molto importante per l'Italia ed è stato soddisfatto in pieno.
Nel caso dell'Italia ora sono disponibili oltre 35 miliardi, con risparmi importanti sugli interessi: centinaia di milioni di euro di risparmi ogni anno per un decennio

Livelli di deficit e debito molto alti sono una fonte di preoccupazione
Si sta guardando a come migliorare le politiche anticicliche, in modo che gli Stati costituiscano dei margini di bilancio e abbassino i deficit nelle fasi positive.
Lo vediamo in questa crisi: gli Stati che lo hanno fatto adesso sono in situazione molto migliore nel rispondere alla crisi

l'Italia stessa sottolinea: la mancanza di margini di bilancio sta ostacolando la risposta alla crisi. Anche se nel pieno di questo choc serve solidarietà. Non è il momento di scambiarsi accuse

Per il Recovey Fund c'è urgenza e parte del denaro sarebbe disponibile già quest'anno, ma abbiamo bisogno di un accordo già questo mese
Certo ci saranno discussioni difficili, per esempio sulla suddivisione fra prestiti e trasferimenti diretti di bilancio"

Mah, lo scriviamo da mesi che è senza condizionalità, incomprensibile quelli che ci vedevano del marcio dietro tutto questa storia del MES.

I "contratti" sono sempre chiari, basta leggerli.
Si diceva persino "eeehhh sembra senza condizionalità, vedrete poii1111!!!1\!!!"

A me è sempre parso ovvio, e ho sempre scritto che spero non si ostinino a non accettarlo, ma vi pare che facciano una cosa che "sembra" senza condizioni e poi all' improvviso, queste "condizioni" spuntano fuori dal nulla?
Non siamo mica a Paperopoli.

Certo, il debito col MES va poi pagato puntualmente, senza se e senza ma, altrimenti ti entrano in casa sul serio.
 

Ring_the_Bell

Bannato
Registrato
28 Maggio 2020
Messaggi
29
Reaction score
0
Mah, lo scriviamo da mesi che è senza condizionalità, incomprensibile quelli che ci vedevano del marcio dietro tutto questa storia del MES.

I "contratti" sono sempre chiari, basta leggerli.
Si diceva persino "eeehhh sembra senza condizionalità, vedrete poii1111!!!1\!!!"

A me è sempre parso ovvio, e ho sempre scritto che spero non si ostinino a non accettarlo, ma vi pare che facciano una cosa che "sembra" senza condizioni e poi all' improvviso, queste "condizioni" spuntano fuori dal nulla?
Non siamo mica a Paperopoli.

Certo, il debito col MES va poi pagato puntualmente, senza se e senza ma, altrimenti ti entrano in casa sul serio.
concordo con te , ma vai a dirlo a quelli della lega e di fdi ...
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
12,024
Reaction score
2,684
Che generosità! Che affare! Ma quanto siamo scemi a non abboccare all’amo del Mes.

Però, caso strano, Francia, Spagna, Cipro, e perfino la disastrata Grecia hanno detto no grazie, meglio i mercati. Che fessi che sono! O magari hanno capito che, una volta riattivato, nel 2021, il patto di stabilità arriverà l’inculata...
 

Ring_the_Bell

Bannato
Registrato
28 Maggio 2020
Messaggi
29
Reaction score
0
Che generosità! Che affare! Ma quanto siamo scemi a non abboccare all’amo del Mes.

Però, caso strano, Francia, Spagna, Cipro, e perfino la disastrata Grecia hanno detto no grazie, meglio i mercati. Che fessi che sono! O magari hanno capito che, una volta riattivato, nel 2021, il patto di stabilità arriverà l’inculata...

quindi si muore (di fame) da eroi .
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
24,640
Reaction score
4,655
Che generosità! Che affare! Ma quanto siamo scemi a non abboccare all’amo del Mes.

Però, caso strano, Francia, Spagna, Cipro, e perfino la disastrata Grecia hanno detto no grazie, meglio i mercati. Che fessi che sono! O magari hanno capito che, una volta riattivato, nel 2021, il patto di stabilità arriverà l’inculata...

Ma scusa, se verrà accettato, o quando verrà fatto fai cosi:

Scaricati tutta la documentazione, se ci saranno fregature livello "traditori della patria" , riporta qui e ci organizziamo.

Detto questo, mica siamo obbligati ad accettarlo.
Ma dubito troveremo finanziamenti ad un tasso minore di quello del Mes, anzi è praticamente impossibile.

Ho gia avuto modo di scriverlo piu volte, e non è cosi difficile: nessuno è disastrato economicamente come l' Italia, smettiamola di guardare cosa fanno gli altri paesi.

Noi non siamo gli "altri paesi", purtroppo.

A noi servono 500 miliardi abbiamo Il doppio dei debiti degli altri.

I mercati non sono un' entità astratta, a cui basta chiedere e ricevi, eh.

Prendendo a prestito dal Mes risparmiano qualche miliardo, ma ripeto, non siamo obbligati.
Se ci va bene di spendere qualche miliardo in piu possiamo seguire altre strade.

Basta esserne consci e poi non lamentarsi
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
12,024
Reaction score
2,684
quindi si muore (di fame) da eroi .

No, si ricorre al mercato, dove la domanda di titoli è sempre alta. Basti solo dire che circa un mese fa in solo giorno se ne sono collocati 22 mld, quasi quanto l’ammontare dei fondi MES. Oppure in un altro giorno la domanda di titoli superò i 100 mld. Quindi il MES non serve. O meglio serve ai traditori del PD e dei 5stelle in modo da condizionare il futuro governo di centrodx.
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
12,024
Reaction score
2,684
Ma scusa, se verrà accettato, o quando verrà fatto fai cosi:

Scaricati tutta la documentazione, se ci saranno fregature livello "traditori della patria" , riporta qui e ci organizziamo.

Detto questo, mica siamo obbligati ad accettarlo.
Ma dubito troveremo finanziamenti ad un tasso minore di quello del Mes, anzi è praticamente impossibile.

Ho gia avuto modo di scriverlo piu volte, e non è cosi difficile: nessuno è disastrato economicamente come l' Italia, smettiamola di guardare cosa fanno gli altri paesi.

Noi non siamo gli "altri paesi", purtroppo.

A noi servono 500 miliardi abbiamo Il doppio dei debiti degli altri.

I mercati non sono un' entità astratta, a cui basta chiedere e ricevi, eh.


Sinceramente: lascia perdere perché non sai cosa stai dicendo.
 

Ring_the_Bell

Bannato
Registrato
28 Maggio 2020
Messaggi
29
Reaction score
0
No, si ricorre al mercato, dove la domanda di titoli è sempre alta. Basti solo dire che circa un mese fa in solo giorno se ne sono collocati 22 mld, quasi quanto l’ammontare dei fondi MES. Oppure in un altro giorno la domanda di titoli superò i 100 mld. Quindi il MES non serve. O meglio serve ai traditori del PD e dei 5stelle in modo da condizionare il futuro governo di centrodx.

certo perché il mercato si fida del'italia. OK.
 
Alto
head>