Conferenza Pioli pre Sassuolo - Milan. 20 luglio 2020

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
159,998
Reaction score
10,469
La conferenza di Pioli pre Sassuolo - Milan:"Chi ha premuto il bottone di restart dopo la sosta? Sia il gruppo che i singoli. Il fatto di conoscerci sempre di più è importante. Siamo più riconoscibili. Molte prestazioni sono cresciute e hanno fatto sì che crescesse tutto il collettivo. Loro hanno tre giocatori offensivi sopra i 10 gol. Partita da affrontare con rispetto e determinazione. Questo gruppo di partite che ci aspetta saranno partite molto difficili e dispendiose. Sassuolo e Atalanta avversari di altissimo livello. Siamo in un momento positivo e questo ci aiuta a recuperare prima. Sfrutterò l'allenamento di oggi e i dialoghi per capire chi ha recuperato meglio. Ma mi sembra che la squadra stia bene. Ora c'è più fiducia e consapevolezza. Sappiamo superare i momento difficili. Sappiamo che giocando da squadra abbiamo le qualità per trovare la giocata vincente. Peccato che finisca la stagione, visto come stiamo? A me interessa che la benzina duri fino al 2 agosto. Poi la squadra si prenderà una pausa per preparare la prossima stagione. Noi stiamo correndo forte ma siamo sempre settimi. Il serbatoio è ancora messo bene, non siamo in riserva. Nelle prossime due partite dobbiamo dimostrare di essere una buona squadra. Dopo l'Atalanta avremo un pò di tempo per recuperare in vista delle ultime due partite. Questo gruppo lascia un'eredità per la prossima stagione? Sto facendo vedere alla squadra la classifica da gennaio in avanti. Da inizio 2020 siamo quarti e probabilmente saremmo terzi stasera. Abbiamo fatto prestazioni di altissimo livello. Tanti giocatori stanno dimostrando di essere all'altezza di un club così importante. Calhanoglu? E' la crescita che mi aspettavo. Ha tutte le qualità per essere questo giocatore. Si sa muovere, ha tempi di gioco, conclusione. Ha tutto per essere un top. Può ancora crescere e diventare da riferimento. Bennacer? Secondo me è un centrocampista completo che sa fare bene entrambe le fase. Ha sfruttato al meglio il cambio di sistema. Giocando a due può fare entrambe le fasi. Per me è questo il suo ruolo. Dodici giocatori diversi in gol? Dobbiamo essere più pericolosi possibile con tanti giocatori. Ibra ci dà una grande mano lì davanti. Domani sarà una partita difficile, il Sassuolo gioca un calcio totale. Dobbiamo spingere e fare più punti possibili. Come sta Ibra? E' arrabbiato, voleva giocare e segnare. E' stato un punto di riferimento evidente nelle nostre prestazioni. Ma giochiamo ogni due giorni. La squadra ha bisogno di Ibra e deve stare bene. La soddisfazione di un allenatore è quando tutti i giocatori si fanno trovare pronti. Dobbiamo mantenere questi atteggiamenti. Cinque cambi sono una possibilità importante per mettere energie fresche. Fattore determinante che ci ha dato e che deve continuare a dare tanti vantaggi. Cosa erediterà questa squadra in vista della prossima stagione? La mentalità, la voglia di provare a essere padrone delle partite e di avere qualità. Le 200 partite di Donnarumma? Traguardo importante alla sua età. Deve continuare a lavorare e migliorarsi. Ha tutte le qualità per essere il migliore ".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
159,998
Reaction score
10,469
La conferenza di Pioli pre Sassuolo - Milan:"Chi ha premuto il bottone di restart dopo la sosta? Sia il gruppo che i singoli. Il fatto di conoscerci sempre di più è importante. Siamo più riconoscibili. Molte prestazioni sono cresciute e hanno fatto sì che crescesse tutto il collettivo. Loro hanno tre giocatori offensivi sopra i 10 gol. Partita da affrontare con rispetto e determinazione"

In aggiornamento

.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
159,998
Reaction score
10,469
La conferenza di Pioli pre Sassuolo - Milan:"Chi ha premuto il bottone di restart dopo la sosta? Sia il gruppo che i singoli. Il fatto di conoscerci sempre di più è importante. Siamo più riconoscibili. Molte prestazioni sono cresciute e hanno fatto sì che crescesse tutto il collettivo. Loro hanno tre giocatori offensivi sopra i 10 gol. Partita da affrontare con rispetto e determinazione. Questo gruppo di partite che ci aspetta saranno partite molto difficili e dispendiose. Sassuolo e Atalanta avversari di altissimo livello. Siamo in un momento positivo e questo ci aiuta a recuperare prima. Sfrutterò l'allenamento di oggi e i dialoghi per capire chi ha recuperato meglio. Ma mi sembra che la squadra stia bene. Ora c'è più fiducia e consapevolezza. Sappiamo superare i momento difficili. Sappiamo che giocando da squadra abbiamo le qualità per trovare la giocata vincente. Peccato che finisca la stagione, visto come stiamo? A me interessa che la benzina duri fino al 2 agosto. Poi la squadra si prenderà una pausa per preparare la prossima stagione. Noi stiamo correndo forte ma siamo sempre settimi. Il serbatoio è ancora messo bene, non siamo in riserva. Nelle prossime due partite dobbiamo dimostrare di essere una buona squadra. Dopo l'Atalanta avremo un pò di tempo per recuperare in vista delle ultime due partite. Questo gruppo lascia un'eredità per la prossima stagione? Sto facendo vedere alla squadra la classifica da gennaio in avanti. Da inizio 2020 siamo quarti e probabilmente saremmo terzi stasera. Abbiamo fatto prestazioni di altissimo livello. Tanti giocatori stanno dimostrando di essere all'altezza di un club così importante "

In aggiornamento

.
 

Similar threads

Alto
head>