Conceicao: oggi summit. Tuchel, Sarri, Fonseca, Sarri, Martinez e Van Bommel...

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,407
Reaction score
32,494
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

Tuttosport sull'incontro di oggi di Conceicao col Porto e su Mr X (come Tuchel o Sarri): Il Milan è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il crollo di Stefano Pioli, ma la dirigenza non ha ancora individuato l'uomo giusto. Inizialmente si pensava a Lopetegui, ma la dura presa di posizione della tifoseria sul suo nome ha convinto Cardinale a bloccare ogni operazione. Ora il club sta giocando su più tavoli e aspetta, con una corrente a Casa Milan che confida ancora di riuscire a mettersi di traverso nei discorsi tra Thiago Motta e la Juventus. Un'altra attesa riguarda il nome al momento più in voga, quello di Sergio Conceiçao, favorito dai bookmakers ma spinto soprattutto dal suo potente agente Jorge Mendes. Oggi l'incontro con Villas Boas per liberarsi dal Porto grazie ad una clausola. Villas Boas vorrebbe trattenerlo ma anche una volta libero non è così sicuro che la scelta rossonera ricada su di lui. Fonseca, in uscita dal Lille, ha in mano un'offerta dell'Olympique Marsiglia, mentre Van Bommel, in uscita dall'Anversa, è legato a Ibrahimovic. Amorim, dopo aver vinto il campionato con lo Sporting, ha dichiarato di voler rimanere a Lisbona, mentre Gallardo, oggi all'Al-Ittihad, è un profilo gradito a Moncada. Il nome che invece vorrebbero i tifosi rimane quello di Antonio Conte, ma a Casa Milan continuano a non prenderlo concretamente in considerazione. L'attesa potrebbe anche significare vedere come si riempiranno certe panchine e chi resterà libero, con nomi come Thomas Tuchel e Maurizio Sarri che potrebbero essere sorprese.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.

01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
23,523
Reaction score
12,186
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.

01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg
Mi sa che arriva davvero Conte.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
13,354
Reaction score
4,019
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.

01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg
Questo vuole rimanere al Porto, lui ed il suo procuratore ci stanno usando perché succeda a condizioni a loro gradite
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,407
Reaction score
32,494
Tuttosport sull'incontro di oggi di Conceicao col Porto e su Mr X (come Tuchel o Sarri): Il Milan è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il crollo di Stefano Pioli, ma la dirigenza non ha ancora individuato l'uomo giusto. Inizialmente si pensava a Lopetegui, ma la dura presa di posizione della tifoseria sul suo nome ha convinto Cardinale a bloccare ogni operazione. Ora il club sta giocando su più tavoli e aspetta, con una corrente a Casa Milan che confida ancora di riuscire a mettersi di traverso nei discorsi tra Thiago Motta e la Juventus. Un'altra attesa riguarda il nome al momento più in voga, quello di Sergio Conceiçao, favorito dai bookmakers ma spinto soprattutto dal suo potente agente Jorge Mendes. Oggi l'incontro con Villas Boas per liberarsi dal Porto grazie ad una clausola. Villas Boas vorrebbe trattenerlo ma anche una volta libero non è così sicuro che la scelta rossonera ricada su di lui. Fonseca, in uscita dal Lille, ha in mano un'offerta dell'Olympique Marsiglia, mentre Van Bommel, in uscita dall'Anversa, è legato a Ibrahimovic. Amorim, dopo aver vinto il campionato con lo Sporting, ha dichiarato di voler rimanere a Lisbona, mentre Gallardo, oggi all'Al-Ittihad, è un profilo gradito a Moncada. Il nome che invece vorrebbero i tifosi rimane quello di Antonio Conte, ma a Casa Milan continuano a non prenderlo concretamente in considerazione. L'attesa potrebbe anche significare vedere come si riempiranno certe panchine e chi resterà libero, con nomi come Thomas Tuchel e Maurizio Sarri che potrebbero essere sorprese.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,407
Reaction score
32,494
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

Tuttosport sull'incontro di oggi di Conceicao col Porto e su Mr X (come Tuchel o Sarri): Il Milan è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il crollo di Stefano Pioli, ma la dirigenza non ha ancora individuato l'uomo giusto. Inizialmente si pensava a Lopetegui, ma la dura presa di posizione della tifoseria sul suo nome ha convinto Cardinale a bloccare ogni operazione. Ora il club sta giocando su più tavoli e aspetta, con una corrente a Casa Milan che confida ancora di riuscire a mettersi di traverso nei discorsi tra Thiago Motta e la Juventus. Un'altra attesa riguarda il nome al momento più in voga, quello di Sergio Conceiçao, favorito dai bookmakers ma spinto soprattutto dal suo potente agente Jorge Mendes. Oggi l'incontro con Villas Boas per liberarsi dal Porto grazie ad una clausola. Villas Boas vorrebbe trattenerlo ma anche una volta libero non è così sicuro che la scelta rossonera ricada su di lui. Fonseca, in uscita dal Lille, ha in mano un'offerta dell'Olympique Marsiglia, mentre Van Bommel, in uscita dall'Anversa, è legato a Ibrahimovic. Amorim, dopo aver vinto il campionato con lo Sporting, ha dichiarato di voler rimanere a Lisbona, mentre Gallardo, oggi all'Al-Ittihad, è un profilo gradito a Moncada. Il nome che invece vorrebbero i tifosi rimane quello di Antonio Conte, ma a Casa Milan continuano a non prenderlo concretamente in considerazione. L'attesa potrebbe anche significare vedere come si riempiranno certe panchine e chi resterà libero, con nomi come Thomas Tuchel e Maurizio Sarri che potrebbero essere sorprese.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.
.
 

malos

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2014
Messaggi
8,035
Reaction score
2,554
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

Tuttosport sull'incontro di oggi di Conceicao col Porto e su Mr X (come Tuchel o Sarri): Il Milan è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il crollo di Stefano Pioli, ma la dirigenza non ha ancora individuato l'uomo giusto. Inizialmente si pensava a Lopetegui, ma la dura presa di posizione della tifoseria sul suo nome ha convinto Cardinale a bloccare ogni operazione. Ora il club sta giocando su più tavoli e aspetta, con una corrente a Casa Milan che confida ancora di riuscire a mettersi di traverso nei discorsi tra Thiago Motta e la Juventus. Un'altra attesa riguarda il nome al momento più in voga, quello di Sergio Conceiçao, favorito dai bookmakers ma spinto soprattutto dal suo potente agente Jorge Mendes. Oggi l'incontro con Villas Boas per liberarsi dal Porto grazie ad una clausola. Villas Boas vorrebbe trattenerlo ma anche una volta libero non è così sicuro che la scelta rossonera ricada su di lui. Fonseca, in uscita dal Lille, ha in mano un'offerta dell'Olympique Marsiglia, mentre Van Bommel, in uscita dall'Anversa, è legato a Ibrahimovic. Amorim, dopo aver vinto il campionato con lo Sporting, ha dichiarato di voler rimanere a Lisbona, mentre Gallardo, oggi all'Al-Ittihad, è un profilo gradito a Moncada. Il nome che invece vorrebbero i tifosi rimane quello di Antonio Conte, ma a Casa Milan continuano a non prenderlo concretamente in considerazione. L'attesa potrebbe anche significare vedere come si riempiranno certe panchine e chi resterà libero, con nomi come Thomas Tuchel e Maurizio Sarri che potrebbero essere sorprese.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.

01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg


....con la spinta di Mendes.
Mi fermo qui il ban puó aspettare.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,407
Reaction score
32,494
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

Tuttosport sull'incontro di oggi di Conceicao col Porto e su Mr X (come Tuchel o Sarri): Il Milan è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il crollo di Stefano Pioli, ma la dirigenza non ha ancora individuato l'uomo giusto. Inizialmente si pensava a Lopetegui, ma la dura presa di posizione della tifoseria sul suo nome ha convinto Cardinale a bloccare ogni operazione. Ora il club sta giocando su più tavoli e aspetta, con una corrente a Casa Milan che confida ancora di riuscire a mettersi di traverso nei discorsi tra Thiago Motta e la Juventus. Un'altra attesa riguarda il nome al momento più in voga, quello di Sergio Conceiçao, favorito dai bookmakers ma spinto soprattutto dal suo potente agente Jorge Mendes. Oggi l'incontro con Villas Boas per liberarsi dal Porto grazie ad una clausola. Villas Boas vorrebbe trattenerlo ma anche una volta libero non è così sicuro che la scelta rossonera ricada su di lui. Fonseca, in uscita dal Lille, ha in mano un'offerta dell'Olympique Marsiglia, mentre Van Bommel, in uscita dall'Anversa, è legato a Ibrahimovic. Amorim, dopo aver vinto il campionato con lo Sporting, ha dichiarato di voler rimanere a Lisbona, mentre Gallardo, oggi all'Al-Ittihad, è un profilo gradito a Moncada. Il nome che invece vorrebbero i tifosi rimane quello di Antonio Conte, ma a Casa Milan continuano a non prenderlo concretamente in considerazione. L'attesa potrebbe anche significare vedere come si riempiranno certe panchine e chi resterà libero, con nomi come Thomas Tuchel e Maurizio Sarri che potrebbero essere sorprese.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.
.
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
30,451
Reaction score
1,661
Come riportato dalla GDS, il Milan vuole Conceicao e lui ci crede. Il tecnico oggi vedrà Villas Boas. Spera di andare lasciare, con la spinta di Mendes. Sul contratto ha una clausola che gli permetterebbe di andare via indipendentemente dal contratto in scadenza nel 2028. Il Milan attende. L'altro nome forte è quello di Paulo Fonseca, conteso da Lille (che vorrebbe restasse), Marsiglia e... Milan. Lui aspetta una chiamata dall'Italia.

Sono giorni decisivi e occhio a una possibile sorpresa: Maurizio Sarri è un’opzione che non convince. Per Roberto Martinez e Mark van Bommel, invece, il Milan ha speso una telefonata. Martinez ha un Europeo da giocare, Van Bommel lascerà l’Anversa ma piace (e non poco) al Feyenoord. Resta da capire se il Milan non abbia in testa un’idea pazza, se gli ultimi 10 giorni non abbiano convinto a tentare di spiazzare l’Italia e sorprendere i tifosi con un nome di primo piano. È possibile. Conceiçao (e non solo lui) sperano di no.

Tuttosport sull'incontro di oggi di Conceicao col Porto e su Mr X (come Tuchel o Sarri): Il Milan è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il crollo di Stefano Pioli, ma la dirigenza non ha ancora individuato l'uomo giusto. Inizialmente si pensava a Lopetegui, ma la dura presa di posizione della tifoseria sul suo nome ha convinto Cardinale a bloccare ogni operazione. Ora il club sta giocando su più tavoli e aspetta, con una corrente a Casa Milan che confida ancora di riuscire a mettersi di traverso nei discorsi tra Thiago Motta e la Juventus. Un'altra attesa riguarda il nome al momento più in voga, quello di Sergio Conceiçao, favorito dai bookmakers ma spinto soprattutto dal suo potente agente Jorge Mendes. Oggi l'incontro con Villas Boas per liberarsi dal Porto grazie ad una clausola. Villas Boas vorrebbe trattenerlo ma anche una volta libero non è così sicuro che la scelta rossonera ricada su di lui. Fonseca, in uscita dal Lille, ha in mano un'offerta dell'Olympique Marsiglia, mentre Van Bommel, in uscita dall'Anversa, è legato a Ibrahimovic. Amorim, dopo aver vinto il campionato con lo Sporting, ha dichiarato di voler rimanere a Lisbona, mentre Gallardo, oggi all'Al-Ittihad, è un profilo gradito a Moncada. Il nome che invece vorrebbero i tifosi rimane quello di Antonio Conte, ma a Casa Milan continuano a non prenderlo concretamente in considerazione. L'attesa potrebbe anche significare vedere come si riempiranno certe panchine e chi resterà libero, con nomi come Thomas Tuchel e Maurizio Sarri che potrebbero essere sorprese.

News precedenti

Sky: previsti nuovi contatti tra il Milan e Fonseca sul quale, come già riferito, c'è forte anche il Marsiglia. Mendes spinge per Conceicao. Vedremo se l'attuale tecnico del Porto riuscirà a superare Fonseca. Il Milan si sta prendendo il tempo che serve, prima di decidere.

01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg
Ieri comunque altra perla di Fonseca a Lille. Vinceva 2-0 col Lione al 65'..

Alla fine ha perso 3-4 :fuma:
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>