Colombo: c'è la Lazio. Le cifre.

Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,554
Reaction score
2,850
Eh beh ci mancherebbe altro, jovic gioca nel milan (seppur questo Milan) con alcuni compagni top come Theo e Maignan e altri buoni giocatori, Colombo gioca con D'ambrosio e Bondo ;)

Noi comunque non conosciamo a fondo la personalità di Colombo, perchè dobbiamo partire prevenuti e pensare che in CL si cachi nelle mutande?
In ogni caso stiamo parlando della 3° punta, 3° punta che difficilmente vedrà il campo, specialmente in Europa.
Soprattutto ora che il macellaio e il suo staff non sono più al Milan :sisi:
ma infatti, come se poi Jovic fosse invece una macchina da guerra. E' andato al real e le l'è fatta sotto. E' andato alla Fiorentina e l'hanno scartato. E' venuto da noi è ha fatto qualche golletto in un club dove comunque l'anno scorso in avanti ha segnato un po' chiunque poichè si giocava tutti all'attacco e la difesa non era contemplata.

Considerando ad oggi Colombo mediocre, ci sta ovviamente, come terza punta meglio una (ad oggi mediocre, ma dal futuro ancora da scoprire) punta del tuo settore giovanile o meglio Jovic di cui si conoscono tutti i pregi e difetti? Meglio uno stpendio contenuto o uno stipendio più alto? Meglio uno che sappia cos'è il Milan o uno che manco si era accorto dove giocava a Madrid, figuriamoci quindi da noi?
Poi certo, non sarà questa una decisione che cambierà il corso della prossima stagione, ma di sicuro è una decisione che denota una mancanza di progettualità, di coraggio e di competenza calcistica.

E con i soldi di Colombo appunto ti paghi un anno di stipendio lordo di Loftus. Giusto per capire chissà quale vantaggio economico stiamo avendo da questa operazione.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,229
Reaction score
27,405
Fa troppa fatica nel legare il gioco spalle alla porta da centravanti.
Mi chiedo perchè nessuno ci abbia lavorato come attaccante esterno, eppure da ragazzo giocava esattamente là,largo a destra, e con quel sinistro che si ritrova dal limite era una sentenza.
L'ho visto dal vivo un paio di volte ed era tra i più promettenti anche in nazionale di categoria.
 
Alto
head>