Ceferin:"Euro 2032 in Italia? Infrastrutture terribili"

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
32,679
Reaction score
1,801
In una lunga intervista a Sky Sport, il presidente della UEFA parla dei club italiani del ffp e di un possibile europeo in Italia nel 2032

"La candidatura dell'Italia ad Euro 2032? Ho parlato molto con Gabriele (Gravina, ndr) riguardo a questo tema. Penso che l’Italia sia una nazione che vive di calcio e respira calcio. E questa non è una dichiarazione diplomatica, ma lo dico perché lo vedo ogni giorno. Il problema per l’Italia è che la situazione a livello di infrastrutture è… come posso dire… abbastanza terribile per un paese di calcio di questo livello. Sarebbe importante garantire un implemento delle risorse per permettere all’Italia di migliorare… Se non arriverà un aiuto dal governo italiano, garantendo che nuove infrastrutture vangano costruite, potrebbe essere un problema”.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
21,917
Reaction score
4,132
che figuraccia
abbiamo rinunciato a candidature precedenti per questo e non si riesce neanche per il 2032 ?
praticamente in un secolo gli stadi sono stati fatti solo durante il fascismo e qualcuno per Italia90...
 

Solo

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
8,573
Reaction score
1,410
Ha ragione. Punto.

E io francamente vorrei che fosse anche piu duro di così.

Vorrei dicesse proprio che finché non c'è un rinnovamento generale in Italia non ci fanno fare più neanche una finale di Conference League, altro che Europei.

Devono proprio lasciarci col culo per terra e sanguinante per sperare che cambi qualcosa.

È una vergogna che In tutta la penisola dove si cerca di fare uno stadio chi ci prova venga ostacolato come se fosse un terrorista dell'ISIS.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
6,120
Reaction score
1,158
Ma poi tra l'altro non capisco che soldi dovrebbe tirare fuori il governo. Basta semplicemente sbloccare le opere ai privati riducendo la burocrazia. Servirebbe fare una legge apposita e via.
Ci penseranno i privati a investire
 

Milo

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
8,103
Reaction score
457
Uno paese dove si vieta a prescindere di dare la possibilità ai club di mettersi in pari con gli altri campionati, e già adesso siamo indietro di almeno un decennio…

gli unici che hanno concesso di farlo o sono piccoli (Juve), o rattoppano facendo uno schifo (Fiorentina) o sono fatti di tubi (Frosinone mi pare)…

c’è solo l’udinese come stadio decente ma si parla di un club che punta solo alla salvezza.

dopo quello che hanno fatto a pallotta fossi un investitore non verrei mai in italia
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
11,316
Reaction score
1,941
In una lunga intervista a Sky Sport, il presidente della UEFA parla dei club italiani del ffp e di un possibile europeo in Italia nel 2032

"La candidatura dell'Italia ad Euro 2032? Ho parlato molto con Gabriele (Gravina, ndr) riguardo a questo tema. Penso che l’Italia sia una nazione che vive di calcio e respira calcio. E questa non è una dichiarazione diplomatica, ma lo dico perché lo vedo ogni giorno. Il problema per l’Italia è che la situazione a livello di infrastrutture è… come posso dire… abbastanza terribile per un paese di calcio di questo livello. Sarebbe importante garantire un implemento delle risorse per permettere all’Italia di migliorare… Se non arriverà un aiuto dal governo italiano, garantendo che nuove infrastrutture vangano costruite, potrebbe essere un problema”.


Tutti gli stadi “ammodernati” per i mondiali del ‘90 andrebbero buttati giù. In Francia si giocarono i mondiali pochi anni dopo eppure gli stadi sono ancora efficienti.

Il Delle Alpi è stato abbattuto dopo nemmeno 20 anni. Penso sia un record di minor durata di un impianto sportivo.
 
Registrato
28 Luglio 2017
Messaggi
5,162
Reaction score
1,749
Tutti gli stadi “ammodernati” per i mondiali del ‘90 andrebbero buttati giù. In Francia si giocarono i mondiali pochi anni dopo eppure gli stadi sono ancora efficienti.

Il Delle Alpi è stato abbattuto dopo nemmeno 20 anni. Penso sia un record di minor durata di un impianto sportivo.
Ridicolo poi vedere piazze come Napoli e Roma (e come dici Juve fino a 15 anni fa) che giocano in uno stadio con la pista da corsa. Distanza imbarazzante tra gli spettatori e il campo, suono che parte ovunque es effetto visivo ridicolo.

Senza contare tutte quelle piccole piazze che sono veramente messe da panico perché neanche hanno modo di costruirselo uno stadio.

Più vado avanti e più perdo la speranza, che disgrazia…
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
11,316
Reaction score
1,941
Ridicolo poi vedere piazze come Napoli e Roma (e come dici Juve fino a 15 anni fa) che giocano in uno stadio con la pista da corsa. Distanza imbarazzante tra gli spettatori e il campo, suono che parte ovunque es effetto visivo ridicolo.

Senza contare tutte quelle piccole piazze che sono veramente messe da panico perché neanche hanno modo di costruirselo uno stadio.

Più vado avanti e più perdo la speranza, che disgrazia…

Basta guardare ciò che sta succedendo per San Siro o per il Franchi di Firenze.

In un paese in cui monumenti incredibili sono trascurati ci si attacca a difendere strutture fatiscenti, inutilizzabili e pericolose. Assurdo.
 
Alto
head>