Cassano:"Pioli? Niente critiche. Il Milan a Napoli..."

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,287
Reaction score
8,490
il problema non è quello che pensiamo noi tifosi, ma quello che pensano i giocatori. Calabria dopo Parigi e Giroud dopo Napoli, hanno chiaramente lanciato frecciatine a Pioli, pace che sembra comunque fatta dopo una discussione con il Super Coach. Due peraltro che non fanno esternazioni a caso. E' evidente che Pioli abbia delle difficoltà, e con la partenza di Maldini (e Ibra) tutto il peso è caduto su di lui. Il reale problema è chi ci metti? io vorrei un grande allenatore, mandar via Pioli per mettere il primo pirla non ha senso. E non abbiamo un grande Coach da quanto? dai tempi di Ancelotti forse, guardatevi la carriera di chi è arrivato dopo, Allegri a parte.
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,005
Reaction score
8,200
Antonio Cassano sul Milan e su Pioli:"Milan ha dato lezioni di calcio a Napoli nel primo tempo, gli ha fatto una testa tanta e poteva stare 5-0. Gli azzurri hanno fatto schifo ma poi nel secondo tempo hanno raddrizzato la partita con due cappellate del difensore del Milan e del portiere. Però come si può criticare Pioli? Oltre Maignan e Theo Hernandez non ha campioni. Ha vinto e ha giocato un calcio meraviglioso, come si può dire di mandarlo via? Ha reso mezzi giocatori come Calabria e Kalulu dei giocatori veri".

Avete sentito poi che De Laurentiis è andato nello spogliatoio alla fine del primo tempo e si è preso i meriti del pareggio. A questo punto direi facesse pure l'allenatore. Garcia lavora poco e agisce a sensazione. Ieri è stata una reazione casuale dei calciatori ma il Milan ha buttato al cesso la partita".

"I cambi di Garcia non è che hanno avuto tutto questo effetto. Se Garcia continua a non lavorare su Lobotka, il Napoli avrà grandissimi problemi perché è l'unico che fa giocare bene la squadra. Oggi il Napoli è quinto ed è un dato di fatto. Non ci sono idee e la vedo nera".

0d9565d0-f96c-4d4b-a1dc-ffa4e108a342

Youtuber minore cit.

Siamo alle solite,i mediocri vengono esaltati perché fanno comodo agli indaisti.
 
Registrato
10 Giugno 2017
Messaggi
5,848
Reaction score
1,609
Il primo tempo potevamo stare 3 o 4 a zero, è vero, ma il secondo potevamo stare 3-4 perchè il Napoli ha avuto una marea di occasioni pulitissime, pure in inferiorità numerica.

Fosse un caso anche anche, ma è identica situazione rispetto al derby e al PSG.

Capisco Cassano che è interista e ovviamente difende Pioli (se la sua Inter prendesse 5 pere in un derby lo vorrei sentire guarda...), ma per noi milanisti è diverso.

Lo vediamo ogni santa partita questo schifo, queste imbarcate continue, questa squadra che potrebbe giusto giocare in un circo di pagliacci. Questo siamo oggi, non certo una squadra di calcio, e il primo responsabile è il supercoach parafulmine Pioli, che va esonerato prima di subito.

Poi con calma verranno finalmente fuori le colpe dei dirigenti e allora ci sarà da divertirsi.

Chi difende e salva questo Milan è un interista per me, come Cassano.
Non ho capito quindi secondo te bisogna esonerare Pioli così poi arriverà un altro allenatore che farà uguale o peggio almeno si vedranno le colpe dei dirigenti e ci divertiamo? Io ormai ne leggo di tutti i colori quindi mi dichiaro ufficialmente interista e spero che il Milan vinca tutte le partite restanti.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,236
Reaction score
11,225
Non ho capito quindi secondo te bisogna esonerare Pioli così poi arriverà un altro allenatore che farà uguale o peggio almeno si vedranno le colpe dei dirigenti e ci divertiamo? Io ormai ne leggo di tutti i colori quindi mi dichiaro ufficialmente interista e spero che il Milan vinca tutte le partite restanti.
No mica ho detto questo.

Pioli va esonerato subito prima che la situazione precipiti, perchè sta perdendo il controllo, ma nel calcio si sa come funziona dunque per me resterà dov'è.
Le colpe dei dirigenti verranno fuori con calma a prescindere, per quelle serve solo tempo. Per ora sono al riparo da tutto.

Opinione mia, difendere questo Milan e Pioli me lo aspetto giusto da un interista come Cassano.
Ripeto, sarei curioso di sentirlo se la sua Inter prendesse 5 pere in un derby o perdesse 3-0 col PSG.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,236
Reaction score
11,225
Se non sbloccavano subito nei primi dieci minuti per via della cappellata di Pellegrino, poi la reazione si sarebbe piano piano sgonfiata. Prendere il gol subito ci ha tagliato le gambe e ha invece galvanizzato il Napoli.
Quindi se noi prendiamo un goal è normale che poi prendiamo un'imbarcata... il concetto è quello?

Cioè basta prendere un goal per cui la partita è finita.

Nessuno mi pare prenda neanche in considerazione di poter ricominciare a giocare, difendere il 2-1 se non addirittura provare a segnare il terzo nel secondo tempo... subito il goal di Politano la partia è finita e tutto è giustificato.

Ormai mi sembra che siamo talmente abituati a vedere andare le partite in vacca che siamo rassegnati... al primo episodio sfavorevole (goal dell'armeno nel derby, di Mbappe a Parigi, di Politano a Napoli) per noi la partita è segnata, come ai tempi di Montella...
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,948
Reaction score
25,654
Antonio Cassano sul Milan e su Pioli:"Milan ha dato lezioni di calcio a Napoli nel primo tempo, gli ha fatto una testa tanta e poteva stare 5-0. Gli azzurri hanno fatto schifo ma poi nel secondo tempo hanno raddrizzato la partita con due cappellate del difensore del Milan e del portiere. Però come si può criticare Pioli? Oltre Maignan e Theo Hernandez non ha campioni. Ha vinto e ha giocato un calcio meraviglioso, come si può dire di mandarlo via? Ha reso mezzi giocatori come Calabria e Kalulu dei giocatori veri".

Avete sentito poi che De Laurentiis è andato nello spogliatoio alla fine del primo tempo e si è preso i meriti del pareggio. A questo punto direi facesse pure l'allenatore. Garcia lavora poco e agisce a sensazione. Ieri è stata una reazione casuale dei calciatori ma il Milan ha buttato al cesso la partita".

"I cambi di Garcia non è che hanno avuto tutto questo effetto. Se Garcia continua a non lavorare su Lobotka, il Napoli avrà grandissimi problemi perché è l'unico che fa giocare bene la squadra. Oggi il Napoli è quinto ed è un dato di fatto. Non ci sono idee e la vedo nera".

0d9565d0-f96c-4d4b-a1dc-ffa4e108a342
Senza la solita emergenza per me l'avremmo vinta e pure alla grande.
Questo non vuol dire siamo guariti , vuol dire che il Napoli è più indietro di noi.
Pure quando sembra tutto stia andando per il meglio intervengono fattori esterni.
Non so più che pensare, sinceramente.

Frattura, lesione da operare e contrattura in una partita e in ruoli già ridotti all'osso.
Parlare di calcio è pure fuori luogo...
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,948
Reaction score
25,654
Quindi se noi prendiamo un goal è normale che poi prendiamo un'imbarcata... il concetto è quello?

Cioè basta prendere un goal per cui la partita è finita.

Nessuno mi pare prenda neanche in considerazione di poter ricominciare a giocare, difendere il 2-1 se non addirittura provare a segnare il terzo nel secondo tempo... subito il goal di Politano la partia è finita e tutto è giustificato.

Ormai mi sembra che siamo talmente abituati a vedere andare le partite in vacca che siamo rassegnati... al primo episodio sfavorevole (goal dell'armeno nel derby, di Mbappe a Parigi, di Politano a Napoli) per noi la partita è segnata, come ai tempi di Montella...
Dai gary, abbiamo giocato con uno capitato per caso su un campo da calcio.

Ok chi l'ha portato, ok chi l'ha buttato in campo, ok tutto ma non si può essere più forti di tutto.
Parlo di Pellegrino ovviamente, una sciagura.
Il Napoli ha giocato su di lui.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,125
Reaction score
863
Il primo tempo potevamo stare 3 o 4 a zero, è vero, ma il secondo potevamo stare 3-4 perchè il Napoli ha avuto una marea di occasioni pulitissime, pure in inferiorità numerica.

Fosse un caso anche anche, ma è identica situazione rispetto al derby e al PSG.

Capisco Cassano che è interista e ovviamente difende Pioli (se la sua Inter prendesse 5 pere in un derby lo vorrei sentire guarda...), ma per noi milanisti è diverso.

Lo vediamo ogni santa partita questo schifo, queste imbarcate continue, questa squadra che potrebbe giusto giocare in un circo di pagliacci. Questo siamo oggi, non certo una squadra di calcio, e il primo responsabile è il supercoach parafulmine Pioli, che va esonerato prima di subito.

Poi con calma verranno finalmente fuori le colpe dei dirigenti e allora ci sarà da divertirsi.

Chi difende e salva questo Milan è un interista per me, come Cassano.
Ma il Napoli non è Pegasus che sta mezza puntata a prenderle appositamente e poi si sveglia. Se si parte 2-0 e si finisce in superiorità numerica allora nel secondo tempo si fanno 4 gol, è matematico perché con la giusta strategia è impossibile per gli avversari fare gol in inferiorità se si hanno appena fallito in parità.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
11,465
Reaction score
3,587
Quindi se noi prendiamo un goal è normale che poi prendiamo un'imbarcata... il concetto è quello?

Cioè basta prendere un goal per cui la partita è finita.

Nessuno mi pare prenda neanche in considerazione di poter ricominciare a giocare, difendere il 2-1 se non addirittura provare a segnare il terzo nel secondo tempo... subito il goal di Politano la partia è finita e tutto è giustificato.

Ormai mi sembra che siamo talmente abituati a vedere andare le partite in vacca che siamo rassegnati... al primo episodio sfavorevole (goal dell'armeno nel derby, di Mbappe a Parigi, di Politano a Napoli) per noi la partita è segnata, come ai tempi di Montella...
Ovvio che devi continuare a giocare. Ma nella partita ci sono più partite e ci sono anche momenti di sofferenza. Il secondo gol lo hanno segnato su punizione ma anche noi avevamo avuto occasioni per segnare ancora.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>