Caressa:”Rinnovo Maldini una cosa forzata”

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
156,937
Reaction score
9,499
Fabio Caressa sul rinnovo di Maldini:” Mi è sembrata una cosa forzata. Secondo me non era convinto nessuno dei due a firmare sto contratto. Nella dialettica ci sono cose che ha voluto sottolineare, Paolo non è uno che dice le cose così. Ha detto “Sì abbiamo firmato, all’ultimo”, poi se uno vuole dare delle chiavi di lettura c’è un richiamo al lavoro fatto, al poco rispetto del lavoro fatto per questi giorni di attesa, secondo me c’è un rapporto non cominciato bene con la nuova proprietà perché probabilmente loro avessero contatti anche con gli altri possibili acquirenti, che essendo meno legati al gruppo Elliott forse avrebbero avuto diciamo più piacere a dare a Paolo una carica diversa immagino io. Per carità, niente di drammatico. Lui non vuole essere un uomo simbolo ed è per questo che non ha mai accettato altri incarichi prima di questi ultimi anni: lui vuole essere uno che lavora. Poi, tra l’altro, avendo imparato molto in questi anni si sente pronto ad avere responsabilità maggiori. Io ho sempre detto che Paolo Maldini è uno degli uomini cardine della vittoria del Milan, per una ragione molto semplice: i giocatori quando ci parli sottolineano tutti che era sempre lì. È una cosa importante, se ti chiami Paolo Maldini. Credo che non sia stato gestito bene questo rinnovo, andava gestito con meno tensioni”.
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
6,693
Reaction score
1,259
Fabio Caressa sul rinnovo di Maldini:” Mi è sembrata una cosa forzata. Secondo me non era convinto nessuno dei due a firmare sto contratto. Nella dialettica ci sono cose che ha voluto sottolineare, Paolo non è uno che dice le cose così. Ha detto “Sì abbiamo firmato, all’ultimo”, poi se uno vuole dare delle chiavi di lettura c’è un richiamo al lavoro fatto, al poco rispetto del lavoro fatto per questi giorni di attesa, secondo me c’è un rapporto non cominciato bene con la nuova proprietà perché probabilmente loro avessero contatti anche con gli altri possibili acquirenti, che essendo meno legati al gruppo Elliott forse avrebbero avuto diciamo più piacere a dare a Paolo una carica diversa immagino io. Per carità, niente di drammatico. Lui non vuole essere un uomo simbolo ed è per questo che non ha mai accettato altri incarichi prima di questi ultimi anni: lui vuole essere uno che lavora. Poi, tra l’altro, avendo imparato molto in questi anni si sente pronto ad avere responsabilità maggiori. Io ho sempre detto che Paolo Maldini è uno degli uomini cardine della vittoria del Milan, per una ragione molto semplice: i giocatori quando ci parli sottolineano tutti che era sempre lì. È una cosa importante, se ti chiami Paolo Maldini. Credo che non sia stato gestito bene questo rinnovo, andava gestito con meno tensioni”.
Blablabla, brucia lo scudetto a ScaiJuve24? O siete IndaCiannel?
 
Registrato
28 Luglio 2017
Messaggi
6,250
Reaction score
2,449
Fabio Caressa sul rinnovo di Maldini:” Mi è sembrata una cosa forzata. Secondo me non era convinto nessuno dei due a firmare sto contratto. Nella dialettica ci sono cose che ha voluto sottolineare, Paolo non è uno che dice le cose così. Ha detto “Sì abbiamo firmato, all’ultimo”, poi se uno vuole dare delle chiavi di lettura c’è un richiamo al lavoro fatto, al poco rispetto del lavoro fatto per questi giorni di attesa, secondo me c’è un rapporto non cominciato bene con la nuova proprietà perché probabilmente loro avessero contatti anche con gli altri possibili acquirenti, che essendo meno legati al gruppo Elliott forse avrebbero avuto diciamo più piacere a dare a Paolo una carica diversa immagino io. Per carità, niente di drammatico. Lui non vuole essere un uomo simbolo ed è per questo che non ha mai accettato altri incarichi prima di questi ultimi anni: lui vuole essere uno che lavora. Poi, tra l’altro, avendo imparato molto in questi anni si sente pronto ad avere responsabilità maggiori. Io ho sempre detto che Paolo Maldini è uno degli uomini cardine della vittoria del Milan, per una ragione molto semplice: i giocatori quando ci parli sottolineano tutti che era sempre lì. È una cosa importante, se ti chiami Paolo Maldini. Credo che non sia stato gestito bene questo rinnovo, andava gestito con meno tensioni”.
Caressa è come quel conoscente che te ne ha dette talmente tante e ti porta ormai ad annuire senza prestare la minima attenzione a quello che dice. La sua reputazione se l'è completamente giocata da tempo per quanto mi riguarda.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
5,081
Reaction score
596
Fabio Caressa sul rinnovo di Maldini:” Mi è sembrata una cosa forzata. Secondo me non era convinto nessuno dei due a firmare sto contratto. Nella dialettica ci sono cose che ha voluto sottolineare, Paolo non è uno che dice le cose così. Ha detto “Sì abbiamo firmato, all’ultimo”, poi se uno vuole dare delle chiavi di lettura c’è un richiamo al lavoro fatto, al poco rispetto del lavoro fatto per questi giorni di attesa, secondo me c’è un rapporto non cominciato bene con la nuova proprietà perché probabilmente loro avessero contatti anche con gli altri possibili acquirenti, che essendo meno legati al gruppo Elliott forse avrebbero avuto diciamo più piacere a dare a Paolo una carica diversa immagino io. Per carità, niente di drammatico. Lui non vuole essere un uomo simbolo ed è per questo che non ha mai accettato altri incarichi prima di questi ultimi anni: lui vuole essere uno che lavora. Poi, tra l’altro, avendo imparato molto in questi anni si sente pronto ad avere responsabilità maggiori. Io ho sempre detto che Paolo Maldini è uno degli uomini cardine della vittoria del Milan, per una ragione molto semplice: i giocatori quando ci parli sottolineano tutti che era sempre lì. È una cosa importante, se ti chiami Paolo Maldini. Credo che non sia stato gestito bene questo rinnovo, andava gestito con meno tensioni”.
Ciò significa che hanno sperato fino all'ultimo che non rinnovasse. :pat:
 

sampapot

Junior Member
Registrato
17 Agosto 2019
Messaggi
1,927
Reaction score
195
a dire il vero, vedendo l'intervista fatta al volo a Maldini mentre era in auto, ho pensato la stessa cosa...non sembrava così contento come sarebbe dovuto essere...è un'impressione...niente altro....può darsi che sia stato costretto a scendere a compromessi per il bene del Milan, perché lui è uno dei pochi ad avere il rossonero nel sangue
 

jumpy65

Junior Member
Registrato
27 Settembre 2014
Messaggi
2,016
Reaction score
592
Sembra stia interpretando l'oracolo di delphi. Maldini ha detto "sono molto felice". Caressa vuole ricamarci per non sputtanarsi completamente. Va bene così.
 

mil77

Senior Member
Registrato
3 Febbraio 2017
Messaggi
8,143
Reaction score
751
Fabio Caressa sul rinnovo di Maldini:” Mi è sembrata una cosa forzata. Secondo me non era convinto nessuno dei due a firmare sto contratto. Nella dialettica ci sono cose che ha voluto sottolineare, Paolo non è uno che dice le cose così. Ha detto “Sì abbiamo firmato, all’ultimo”, poi se uno vuole dare delle chiavi di lettura c’è un richiamo al lavoro fatto, al poco rispetto del lavoro fatto per questi giorni di attesa, secondo me c’è un rapporto non cominciato bene con la nuova proprietà perché probabilmente loro avessero contatti anche con gli altri possibili acquirenti, che essendo meno legati al gruppo Elliott forse avrebbero avuto diciamo più piacere a dare a Paolo una carica diversa immagino io. Per carità, niente di drammatico. Lui non vuole essere un uomo simbolo ed è per questo che non ha mai accettato altri incarichi prima di questi ultimi anni: lui vuole essere uno che lavora. Poi, tra l’altro, avendo imparato molto in questi anni si sente pronto ad avere responsabilità maggiori. Io ho sempre detto che Paolo Maldini è uno degli uomini cardine della vittoria del Milan, per una ragione molto semplice: i giocatori quando ci parli sottolineano tutti che era sempre lì. È una cosa importante, se ti chiami Paolo Maldini. Credo che non sia stato gestito bene questo rinnovo, andava gestito con meno tensioni”.
Caressa dai...la nuova proprietà c'entra poco nulla. anzi avrà dato garanzie...il rinnovo è stato approvato dal cda di adesso che sarà diverso da quello di ottobre...Ieri poi ho visto le parole di Maldini...e quel abbiamo rinnovato all'ultimo con il sorriso che aveva mi fa più pensare che alla fine ha avuto alcune concessioni che chiedeva.
 

Marcex7

Member
Registrato
25 Maggio 2018
Messaggi
2,220
Reaction score
157
Condivisibile il pensiero di Caressa.Probabilmente Costacurta qualcosa gli avrà detto.
Credo che Paolo si aspettasse una proprietà più ambiziosa e anche un ruolo superiore.
D'altronde con la terza/squadra del campionato ha vinto lo scudetto,quindi si meriterebbe di più
 
Registrato
15 Luglio 2015
Messaggi
3,356
Reaction score
951
a dire il vero, vedendo l'intervista fatta al volo a Maldini mentre era in auto, ho pensato la stessa cosa...non sembrava così contento come sarebbe dovuto essere...è un'impressione...niente altro....può darsi che sia stato costretto a scendere a compromessi per il bene del Milan, perché lui è uno dei pochi ad avere il rossonero nel sangue
Era contento ma stremato dalla trattativa. Io credo che Maldini abbia certamente dovuto accettare qualche compromesso, ma credo altresì che la Società abbia dovuto accettare altri compromessi per non privarsi di lui. E' chiaro che è stato un braccio di ferro fino all'ultimo giorno. Se Maldini al termine si dichiara "molto felice", io sono tranquillo. La bilancia dei compromessi, evidentemente, pende dalla nostra parte. E credo che Paolo abbia fatto il suo lavoro strappando il miglior accordo possibile. Questa è la mia sensazione.
 
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
10,835
Reaction score
5,190
Funerale rimandato Caressa,sarà per la prossima volta,ci avete sperato fino all'ultimo.Io mi aspetto che Maldini abbia ottenuto la possibilità di inserire 2 giocatori che alzano sensibilmente il tasso tecnico e il livello generale,non al punto tale da vincere subito la champions ma al punto che ci permetta di giocarcela bene per la 2 stella e per far sì che la prossima estate si facciano solo altri 2 ritocchi,così sarebbe già un successo.
 

Similar threads

Alto
head>