Cardinale:"Ecco il futuro dell'intrattenimento

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
168,745
Reaction score
13,733
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

cardinale-milan-5-gdm.jpg
 
Ultima modifica:

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
35,195
Reaction score
10,496
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

Questo parla tanto ma soldi per il Milan non ne caccia. Per lui è tutto intrattenimento ma il Milan non è un circo.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
16,509
Reaction score
7,273
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".
ed anche questo è un esportatore di democrazia
 

Viulento

Well-known member
Registrato
21 Agosto 2021
Messaggi
943
Reaction score
716
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".
c'hai rotto ercazzo con ste storielle.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
36,868
Reaction score
8,812
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".
inizia a rompermi le palle con ste stupidate.
che parli del fatto che a destra giochiamo ancora con messias e a cc siamo in 2 in croce, che è meglio.
 

Dexter

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
7,867
Reaction score
2,643
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

cardinale-milan-5-gdm.jpg
Un pagliaccio simile può fungere giusto da prestanome. Infatti non é neanche presidente. Fra le note del telefono si sarà annotato che é anche, solo sulla carta, proprietario del Milan
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,777
Reaction score
8,722
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

cardinale-milan-5-gdm.jpg

Finché ci sarà gente tipo il servo dei giudei, quello a destra, dove volete andare.

Vinceremo le Gembions del trash d'avanspettacolo da ora in poi. Ecco come distruggere una cosa sacra come l'AC Milan 1899. Criminali.
 

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
5,547
Reaction score
2,088
A me sta pure bene che parli di queste cavolate ma basta che durante il mercato cacci i sordi...

Questo mi pare un Mr Lee senza soldi.. almeno Mr Lee la grana anche se non sua ce la passava 🤣🤣🤣
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
10,386
Reaction score
8,940
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

E dalla prima lezione di marketing è tutto, alla prossima
 
Alto
head>