Capello, Billy, Panucci e co su Milan PSG.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,233
Reaction score
25,717
Gli opinionisti Sky e Mediaset nel pre Milan - PSG

Capello:"PSG avversario giusto? Preferire affrontare un'altra squadra. Ma il Milan ha la possibilità di ribaltare una situazione difficile. Stasera il Milan deve essere umile e super concentrato. Non si può sbagliare niente. Occhio ad occuparsi solo di Mbappè e lasciare spazio agli altri. Ascoltando le parole, significa che ci sono dei rumori che non vanno bene. Mi sembra ch Florenzi sia una che sa parlare. Quindi c'è qualcosa da mettere a posto. Ibra? Non si capisce cosa dovrà fare. Qualora andasse a Milanello e parlasse coi giocatori, la leadership di Pioli traballerebbe. Vuol dire che da solo non ce la fa"

Costacurta:"Stasera ci vuole la capacità di estraniarsi. La partita di sabato è stata proprio brutta. Affrontano una grande squadra e questo spesso dà stimoli. Camarda? E' uno speciale. Mi piace questa sua capacità di allontanare i difensori".

Panucci:"Donnarumma? E' stato un grande tradimento. Il Dio denaro comanda sempre. Quando i tifosi si sentono traditi le reazioni possono essere forti. Ma il Milan è stato bravissimo a trovare Maignan. Bisogna lasciare meno spazio a Mbappè. Se gli fai prendere palla e ti punta è sempre complicato. Leao deve ancora migliorare in personalità. Mbappè è uno dei migliori. Al Milan manca un vice Giroud e un difensore centrale di livello".

Mauro:"Maignan è bravissimo con i piedi. Ma quando ha giocato male il Milan ha perso. Stasera Leao e i centrocampisti dovranno fare una grande partita. Il PSG se la gioca sempre, ci sarà spazio. Mbappè è maturo. E' uno dei migliori al mondo. Leao no.".

S. Sabatini:"Leao stasera è la sfida sua. Come leader. E' una sfida a distanza con Mbappè. Il confronto oggi non c'è. L'anno scorso forse poteva esserci ad un certo punto. Poi Mbappè ha ristabilito le distanze.".



In aggiornamento LIVE
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,233
Reaction score
25,717
Gli opinionisti Sky e Mediaset nel pre Milan - PSG

Capello:"PSG avversario giusto? Preferire affrontare un'altra squadra. Ma il Milan ha la possibilità di ribaltare una situazione difficile. Stasera il Milan deve essere umile e super concentrato. Non si può sbagliare niente. Occhio ad occuparsi solo di Mbappè e lasciare spazio agli altri"

Costacurta:"Stasera ci vuole la capacità di estraniarsi. La partita di sabato è stata proprio brutta. Affrontano una grande squadra e questo spesso dà stimoli".

Panucci:"Donnarumma? E' stato un grande tradimento. Il Dio denaro comanda sempre. Quando i tifosi si sentono traditi le reazioni possono essere forti. Ma il Milan è stato bravissimo a trovare Maignan".

Mauro:"Maignan è bravissimo con i piedi. Ma quando ha giocato male il Milan ha perso. Stasera Leao e i centrocampisti dovranno fare una grande partita. Il PSG se la gioca sempre, ci sarà spazio".


In aggiornamento LIVE
.
 

Michelons

Well-known member
Registrato
15 Giugno 2022
Messaggi
1,223
Reaction score
602
Gli opinionisti Sky e Mediaset nel pre Milan - PSG

Capello:"PSG avversario giusto? Preferire affrontare un'altra squadra. Ma il Milan ha la possibilità di ribaltare una situazione difficile. Stasera il Milan deve essere umile e super concentrato. Non si può sbagliare niente. Occhio ad occuparsi solo di Mbappè e lasciare spazio agli altri"

Costacurta:"Stasera ci vuole la capacità di estraniarsi. La partita di sabato è stata proprio brutta. Affrontano una grande squadra e questo spesso dà stimoli".

Panucci:"Donnarumma? E' stato un grande tradimento. Il Dio denaro comanda sempre. Quando i tifosi si sentono traditi le reazioni possono essere forti. Ma il Milan è stato bravissimo a trovare Maignan".

Mauro:"Maignan è bravissimo con i piedi. Ma quando ha giocato male il Milan ha perso. Stasera Leao e i centrocampisti dovranno fare una grande partita. Il PSG se la gioca sempre, ci sarà spazio".

S. Sabatini:"Leao stasera è la sfida sua. Come leader. E' una sfida a distanza con Mbappè. Il confronto oggi non c'è. L'anno scorso forse poteva esserci ad un certo punto. Poi Mbappè ha ristabilito le distanze".


In aggiornamento LIVE
Purtroppo caro Sabatini il confronto, finché leao sarà sul suo mondo mentalmente, sarà impari, se poi si considera che tecnicamente è 10 volte più forte… adieux mon frère
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,233
Reaction score
25,717
Gli opinionisti Sky e Mediaset nel pre Milan - PSG

Capello:"PSG avversario giusto? Preferire affrontare un'altra squadra. Ma il Milan ha la possibilità di ribaltare una situazione difficile. Stasera il Milan deve essere umile e super concentrato. Non si può sbagliare niente. Occhio ad occuparsi solo di Mbappè e lasciare spazio agli altri. Ascoltando le parole, significa che ci sono dei rumori che non vanno bene. Mi sembra ch Florenzi sia una che sa parlare. Quindi c'è qualcosa da mettere a posto. Ibra? Non si capisce cosa dovrà fare. Qualora andasse a Milanello e parlasse coi giocatori, la leadership di Pioli traballerebbe. Vuol dire che da solo non ce la fa"

Costacurta:"Stasera ci vuole la capacità di estraniarsi. La partita di sabato è stata proprio brutta. Affrontano una grande squadra e questo spesso dà stimoli".

Panucci:"Donnarumma? E' stato un grande tradimento. Il Dio denaro comanda sempre. Quando i tifosi si sentono traditi le reazioni possono essere forti. Ma il Milan è stato bravissimo a trovare Maignan. Bisogna lasciare meno spazio a Mbappè. Se gli fai prendere palla e ti punta è sempre complicato. Leao deve ancora migliorare in personalità. Mbappè è uno dei migliori. Al Milan manca un vice Giroud e un difensore centrale di livello".

Mauro:"Maignan è bravissimo con i piedi. Ma quando ha giocato male il Milan ha perso. Stasera Leao e i centrocampisti dovranno fare una grande partita. Il PSG se la gioca sempre, ci sarà spazio. Mbappè è maturo. E' uno dei migliori al mondo. Leao no.".

S. Sabatini:"Leao stasera è la sfida sua. Come leader. E' una sfida a distanza con Mbappè. Il confronto oggi non c'è. L'anno scorso forse poteva esserci ad un certo punto. Poi Mbappè ha ristabilito le distanze.".



In aggiornamento LIVE
.
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
14,584
Reaction score
7,768
Gli opinionisti Sky e Mediaset nel pre Milan - PSG

Capello:"PSG avversario giusto? Preferire affrontare un'altra squadra. Ma il Milan ha la possibilità di ribaltare una situazione difficile. Stasera il Milan deve essere umile e super concentrato. Non si può sbagliare niente. Occhio ad occuparsi solo di Mbappè e lasciare spazio agli altri. Ascoltando le parole, significa che ci sono dei rumori che non vanno bene. Mi sembra ch Florenzi sia una che sa parlare. Quindi c'è qualcosa da mettere a posto. Ibra? Non si capisce cosa dovrà fare. Qualora andasse a Milanello e parlasse coi giocatori, la leadership di Pioli traballerebbe. Vuol dire che da solo non ce la fa"

Costacurta:"Stasera ci vuole la capacità di estraniarsi. La partita di sabato è stata proprio brutta. Affrontano una grande squadra e questo spesso dà stimoli. Camarda? E' uno speciale. Mi piace questa sua capacità di allontanare i difensori".

Panucci:"Donnarumma? E' stato un grande tradimento. Il Dio denaro comanda sempre. Quando i tifosi si sentono traditi le reazioni possono essere forti. Ma il Milan è stato bravissimo a trovare Maignan. Bisogna lasciare meno spazio a Mbappè. Se gli fai prendere palla e ti punta è sempre complicato. Leao deve ancora migliorare in personalità. Mbappè è uno dei migliori. Al Milan manca un vice Giroud e un difensore centrale di livello".

Mauro:"Maignan è bravissimo con i piedi. Ma quando ha giocato male il Milan ha perso. Stasera Leao e i centrocampisti dovranno fare una grande partita. Il PSG se la gioca sempre, ci sarà spazio. Mbappè è maturo. E' uno dei migliori al mondo. Leao no.".

S. Sabatini:"Leao stasera è la sfida sua. Come leader. E' una sfida a distanza con Mbappè. Il confronto oggi non c'è. L'anno scorso forse poteva esserci ad un certo punto. Poi Mbappè ha ristabilito le distanze.".



In aggiornamento LIVE
ancora si ostinano a paragonare un buon giocatore con un campione affermato come Mbappè. Leao tra l'altro è calato tanto,si è montato la testa credendosi chissà chi. tra colpi di tacco e pallonetti a portiere schierato,ha sinceramente stufato.
 
Alto
head>