Braida:"Milan da media classifica e giocatori non all'altezza".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Ariedo Braida durissimo sul Milan. Le dichiarazioni a Radio Sportiva:"Io penso che bisogna guardare le cose da dentro. Se si lavora per il Milan bisogna conoscerne la storia e il livello: ora ci sono giocatori che non sono all'altezza del club, ma non solo lì. In passato c'erano poche squadre che lottavano per vincere lo scudetto, i giocatori a volte hanno la capacità di dimostrare che si sbaglia: molte volte si fanno errori, ma il problema è che quando si prende un giocatore è bravo sarà solo il tempo a dire se lo è davvero. Al Milan in questo momento ci sono alti e bassi, non è una grande squadra e lo dico onestamente. È un club di media classifica, che non ha superato nemmeno il girone di Champions: in questo momento non è di alto livello. Io sono innamorato dei rossoneri, mi piacerebbe vederli competitivi, che girano l'Europa e lottano per lo scudetto, invece è solo una buona squadra in cui manca qualcosa e ci sono criticità dietro, in mezzo e davanti in tutti i reparti”.

—) Milan: tutte le news del 30 gennaio 2024. Riepilogo.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
12,952
Reaction score
3,680
Una squadra di pippe che Pioli porta in CL :asd:
Tutti ma proprio tutti che fanno dichiarazioni che in pratica sostengono il sabotatore. Una massa di piolisti.
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
14,966
Reaction score
1,192
espresso con termini abbastanza duri ma allo stesso tempo condivisibili. Rispetto al suo milan è tutto tendente al peggio ..... allenatore.....squadra...... ma che ci si può fare ? questa è la realtà.....che comunque è migliore di anni passati.....


imho.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Ariedo Braida durissimo sul Milan. Le dichiarazioni a Radio Sportiva:"Io penso che bisogna guardare le cose da dentro. Se si lavora per il Milan bisogna conoscerne la storia e il livello: ora ci sono giocatori che non sono all'altezza del club, ma non solo lì. In passato c'erano poche squadre che lottavano per vincere lo scudetto, i giocatori a volte hanno la capacità di dimostrare che si sbaglia: molte volte si fanno errori, ma il problema è che quando si prende un giocatore è bravo sarà solo il tempo a dire se lo è davvero. Al Milan in questo momento ci sono alti e bassi, non è una grande squadra e lo dico onestamente. È un club di media classifica, che non ha superato nemmeno il girone di Champions: in questo momento non è di alto livello. Io sono innamorato dei rossoneri, mi piacerebbe vederli competitivi, che girano l'Europa e lottano per lo scudetto, invece è solo una buona squadra in cui manca qualcosa e ci sono criticità dietro, in mezzo e davanti in tutti i reparti”.

—) Milan: tutte le news del 30 gennaio 2024. Riepilogo.
.
 
Registrato
26 Febbraio 2018
Messaggi
5,945
Reaction score
2,748
Ariedo Braida durissimo sul Milan. Le dichiarazioni a Radio Sportiva:"Io penso che bisogna guardare le cose da dentro. Se si lavora per il Milan bisogna conoscerne la storia e il livello: ora ci sono giocatori che non sono all'altezza del club, ma non solo lì. In passato c'erano poche squadre che lottavano per vincere lo scudetto, i giocatori a volte hanno la capacità di dimostrare che si sbaglia: molte volte si fanno errori, ma il problema è che quando si prende un giocatore è bravo sarà solo il tempo a dire se lo è davvero. Al Milan in questo momento ci sono alti e bassi, non è una grande squadra e lo dico onestamente. È un club di media classifica, che non ha superato nemmeno il girone di Champions: in questo momento non è di alto livello. Io sono innamorato dei rossoneri, mi piacerebbe vederli competitivi, che girano l'Europa e lottano per lo scudetto, invece è solo una buona squadra in cui manca qualcosa e ci sono criticità dietro, in mezzo e davanti in tutti i reparti”.
Non è lontanamente accostabile al Milan degli anni '90, sì, ed è una rosa non completa al 100%, ci sta, ma affermare che questa squadra - in questa serie A - sia da metà classifica significa essere tendenziosi.

Per me il livello qualitativo della rosa è anche più alto sia rispetto a quello della passata stagione, che di quello dell'anno scudetto. Se si fosse limitato a dire che ha delle lacune sarebbe stato condivisibile, invece ha probabilmente voluto sparare a zero contro la società che ha cacciato Maldini e i dirigenti che ne hanno preso il ruolo, non rendendosi conto che svalutando la rosa ha squalificato in parte anche il lavoro dello stesso ex dg, visto che la base della squadra l'ha costruita lui.

Poteva fare critiche più intelligenti.
 

Lo Gnu

Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,955
Reaction score
1,110
Ariedo Braida durissimo sul Milan. Le dichiarazioni a Radio Sportiva:"Io penso che bisogna guardare le cose da dentro. Se si lavora per il Milan bisogna conoscerne la storia e il livello: ora ci sono giocatori che non sono all'altezza del club, ma non solo lì. In passato c'erano poche squadre che lottavano per vincere lo scudetto, i giocatori a volte hanno la capacità di dimostrare che si sbaglia: molte volte si fanno errori, ma il problema è che quando si prende un giocatore è bravo sarà solo il tempo a dire se lo è davvero. Al Milan in questo momento ci sono alti e bassi, non è una grande squadra e lo dico onestamente. È un club di media classifica, che non ha superato nemmeno il girone di Champions: in questo momento non è di alto livello. Io sono innamorato dei rossoneri, mi piacerebbe vederli competitivi, che girano l'Europa e lottano per lo scudetto, invece è solo una buona squadra in cui manca qualcosa e ci sono criticità dietro, in mezzo e davanti in tutti i reparti”.

—) Milan: tutte le news del 30 gennaio 2024. Riepilogo.
Con gli standard che ha, già è tanto se ci definisce buona squadra.
Ad ogni modo non mi sento di dargli torto. Siamo terzi anche perché dietro c'è la mediocrità assoluta.
Ha definito il Milan con un aggettivo giusto: buona squadra.
Una base buona c'è ma per diventare una grande squadra serve altro.
 

Gamma

Junior Member
Registrato
6 Giugno 2019
Messaggi
4,858
Reaction score
3,715
Ariedo Braida durissimo sul Milan. Le dichiarazioni a Radio Sportiva:"Io penso che bisogna guardare le cose da dentro. Se si lavora per il Milan bisogna conoscerne la storia e il livello: ora ci sono giocatori che non sono all'altezza del club, ma non solo lì. In passato c'erano poche squadre che lottavano per vincere lo scudetto, i giocatori a volte hanno la capacità di dimostrare che si sbaglia: molte volte si fanno errori, ma il problema è che quando si prende un giocatore è bravo sarà solo il tempo a dire se lo è davvero. Al Milan in questo momento ci sono alti e bassi, non è una grande squadra e lo dico onestamente. È un club di media classifica, che non ha superato nemmeno il girone di Champions: in questo momento non è di alto livello. Io sono innamorato dei rossoneri, mi piacerebbe vederli competitivi, che girano l'Europa e lottano per lo scudetto, invece è solo una buona squadra in cui manca qualcosa e ci sono criticità dietro, in mezzo e davanti in tutti i reparti”.

—) Milan: tutte le news del 30 gennaio 2024. Riepilogo.
Ha ragione, siamo un Sassuolo, un Monza.

Siamo terzi a caso, abbiamo battuto il PSG per caso, tutto per caso o grazie al genio di Pioli, immagino.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Ariedo Braida durissimo sul Milan. Le dichiarazioni a Radio Sportiva:"Io penso che bisogna guardare le cose da dentro. Se si lavora per il Milan bisogna conoscerne la storia e il livello: ora ci sono giocatori che non sono all'altezza del club, ma non solo lì. In passato c'erano poche squadre che lottavano per vincere lo scudetto, i giocatori a volte hanno la capacità di dimostrare che si sbaglia: molte volte si fanno errori, ma il problema è che quando si prende un giocatore è bravo sarà solo il tempo a dire se lo è davvero. Al Milan in questo momento ci sono alti e bassi, non è una grande squadra e lo dico onestamente. È un club di media classifica, che non ha superato nemmeno il girone di Champions: in questo momento non è di alto livello. Io sono innamorato dei rossoneri, mi piacerebbe vederli competitivi, che girano l'Europa e lottano per lo scudetto, invece è solo una buona squadra in cui manca qualcosa e ci sono criticità dietro, in mezzo e davanti in tutti i reparti”.

—) Milan: tutte le news del 30 gennaio 2024. Riepilogo.
.
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
13,586
Reaction score
6,081
Una squadra di pippe che Pioli porta in CL :asd:
Tutti ma proprio tutti che fanno dichiarazioni che in pratica sostengono il sabotatore. Una massa di piolisti.
:asd: Ma in realtà è il contrario di quello che affermano, senza i gravi errori tattici di quest'anno saremmo in lotta per lo scudetto. Io sono strasicuro che la rosa in se non è mediocre.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,534
Reaction score
5,802
Nel campionato di Serie A degli anni '90 probabilmente questa squadra faticherebbe ad arrivare nella parte sinistra della classifica, ma in questo campionato per me ce la potevamo giocare benissimo alla pari con l'Inter e la Juventus.
 

Similar threads

Alto
head>