Ancora Sacchi:"Fuori chi non sta con Pioli. La difesa e Leao Giroud..."

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
199,374
Reaction score
25,465
La solita intervista giornaliera di Sacchi, sul Milan. Qusta volta alla GDS. Per l'ex tecnico, la difesa dovrebbe andare a lezione da Baresi. Chi non segue Pioli dovrebbe star fuori. Giroud e Leao non rientrano.

L'intervista completa

sacchi3g.png
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,056
Reaction score
6,401
La solita intervista giornaliera di Sacchi, sul Milan. Qusta volta alla GDS. Per l'ex tecnico, la difesa dovrebbe andare a lezione da Baresi. Chi non segue Pioli dovrebbe star fuori. Giroud e Leao non rientrano.

L'intervista completa

sacchi3g.png
Se dobbiamo fare fuori tutti quelli che non sono con Pioli allora giocherà solo Krunic 😆
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,728
Reaction score
10,548
La solita intervista giornaliera di Sacchi, sul Milan. Qusta volta alla GDS. Per l'ex tecnico, la difesa dovrebbe andare a lezione da Baresi. Chi non segue Pioli dovrebbe star fuori. Giroud e Leao non rientrano.

L'intervista completa

sacchi3g.png
Ovviamente lo vede anche Sacchi che siamo un'armata Brancaleone.
Male la difesa, male il centrocampo, male l'attacco insomma male tutto.
Il discorso sul gruppo e sullo spogliatoio però non lo condivido, perché è proprio l'unione del gruppo che ci ha tenuto in piedi finora facendo vincere partite come a Genova. Se perdiamo quello siamo finiti.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,866
Reaction score
24,370
La solita intervista giornaliera di Sacchi, sul Milan. Qusta volta alla GDS. Per l'ex tecnico, la difesa dovrebbe andare a lezione da Baresi. Chi non segue Pioli dovrebbe star fuori. Giroud e Leao non rientrano.

L'intervista completa

sacchi3g.png
I giocatori sono fondamentalmente pigri e preferiscono un gioco più semplice e meno intenso.
Per me hanno mollato il mister.
 

DavMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2021
Messaggi
1,611
Reaction score
1,487
Mamma che palle questo, ogni giorno sempre le stesse cose, lo sappiamo tutti che facciamo schifo caro Sacchi.
 
Registrato
29 Gennaio 2014
Messaggi
922
Reaction score
13
La solita intervista giornaliera di Sacchi, sul Milan. Qusta volta alla GDS. Per l'ex tecnico, la difesa dovrebbe andare a lezione da Baresi. Chi non segue Pioli dovrebbe star fuori. Giroud e Leao non rientrano.

L'intervista completa

sacchi3g.png
Mi domando in quale altro campo si chiede il parere di un 77enne la cui ultima performance risale ad almeno 30 anni fa...
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
14,415
Reaction score
5,597
La solita intervista giornaliera di Sacchi, sul Milan. Qusta volta alla GDS. Per l'ex tecnico, la difesa dovrebbe andare a lezione da Baresi. Chi non segue Pioli dovrebbe star fuori. Giroud e Leao non rientrano.

L'intervista completa

sacchi3g.png
Guardate come sono abbracciati può mai parlare male di Pioli? Eppure gli scempi tattici li fa Pirolino i giocatori sono vittime di una persona arrogante e presuntuoso un po' come era diventato Sacchi negli ultimi tempi.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,056
Reaction score
6,401
I giocatori sono fondamentalmente pigri e preferiscono un gioco più semplice e meno intenso.
Per me hanno mollato il mister.
Guarda essere pigri non è il primo problema.
Perché se potevo capire chi si era stufato di correre e correre UNA VOLTA VINTO TUTTTO QUELLO CHE ERA POSSIBILE... Non posso accettare che qualcuno non voglia correre dopo avere vinto uno scudetto... E anzi, parecchi dei titolari non hanno nemmeno vinto quello (thiaw, reijnders, Loftus, pulisic).

Insomma io un allenatore che mi dimostra che quella e la via per vincere lo seguo ciecamente. Ovunque. Qualsiasi sia la strada perché sono affamato. Non ho mai vinto nulla.
Se invece sono affamato perché non ho vinto nulla ma la strada scelta da mister mi sembra perdente (e lo dimostrano addiritura i fatti)... E oltre a questo e pure massacrante fisicamente allora lo mando a quel paese.

O i nostri hanno una testa di melma e non sono professionisti seri o la via scelta si è dimostrata perdente.
Ovviamente non escludo la prima per qualche giocatore. Statisticamente e ovvio che qualcuno non abbia la testa del professionista. Ma mi sembra che il gruppo lo stia mollando perché così vedono che non si vincerà nulla a fine anno. E corrono pure come dannati
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,866
Reaction score
24,370
Guarda essere pigri non è il primo problema.
Perché se potevo capire chi si era stufato di correre e correre UNA VOLTA VINTO TUTTTO QUELLO CHE ERA POSSIBILE... Non posso accettare che qualcuno non voglia correre dopo avere vinto uno scudetto... E anzi, parecchi dei titolari non hanno nemmeno vinto quello (thiaw, reijnders, Loftus, pulisic).

Insomma io un allenatore che mi dimostra che quella e la via per vincere lo seguo ciecamente. Ovunque. Qualsiasi sia la strada perché sono affamato. Non ho mai vinto nulla.
Se invece sono affamato perché non ho vinto nulla ma la strada scelta da mister mi sembra perdente (e lo dimostrano addiritura i fatti)... E oltre a questo e pure massacrante fisicamente allora lo mando a quel paese.

O i nostri hanno una testa di melma e non sono professionisti seri o la via scelta si è dimostrata perdente.
Ovviamente non escludo la prima per qualche giocatore. Statisticamente e ovvio che qualcuno non abbia la testa del professionista. Ma mi sembra che il gruppo lo stia mollando perché così vedono che non si vincerà nulla a fine anno. E corrono pure come dannati
Secondo me non credono più nelle sue idee.
Ha perso la presa .
 
Alto
head>