All. Slavia:"Milan è da CL. Giroud vincente".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,646
Reaction score
27,124
L'allenatore dello Slavia sul match di Europa League col Milan:"Sono felice che incontreremo un altro grande club, questo è sempre il nostro desiderio. Se c’è l’opportunità di vivere un’altra notte da sogno all’Eden, vogliamo realizzarla. Anche perché lo Slavia non ha mai giocato contro il Milan nel recente passato, è bello che la gente possa venire a vedere una partita del genere. Arriveranno giocatori come Leao, Giroud o Hernandez. Sono contento che possiamo affrontare il gigante degli anni Novanta. Per me è una squadra al livello della Champions League, ed è un grande onore per tutti noi“.

"Sbirciare l’avversario è sempre più divertente quando si tratta di squadre come questa. Molti giocatori come Giroud, Loftus-Cheek o Kjaer hanno già giocato qui. Stiamo già iniziando a raccogliere informazioni, a guardare le ultime partite. In questo momento lo avremo in testa, ci prepareremo, ma desso davanti a noi ci sono altre partite“.

"Ritorno a San Siro dopo 5 anni? Molto spesso ricordo quella partita quando vedo in TV che lì giocano l’Inter, il Milan o la Nazionale. È stata una bellissima esperienza: lo Slavia in Champions League, un grande risultato e una grande prestazione. Adoro questi leggendari templi del calcio. Siamo già riusciti a raggiungerne molti. Che si tratti del Dortmund, del Chelsea o del Barcellona. Questi stadi hanno un fascino enorme, e sono orgoglioso per la squadra. Prima della partita, quando guardo quella sezione di tifosi che hanno l’opportunità di vedere lo Slavia in uno stadio così, ne sono felice. Non vedo davvero l’ora, i ricordi sono meravigliosi. Abbiamo avuto l’opportunità di giocare lì con l’Inter e ora con il Milan“.

"Giroud? È un tipo vincente, la squadra lo segue, sia nei club e in Nazionale. La preparazione è specifica perché ha un suo stile. È molto pericoloso in area di rigore, con le spalle alla porta, riesce a trattenere ogni pallone. Ci sono tanti altri grandi giocatori, Reijnders a centrocampo, Leao a sinistra. Vlaďa Coufal mi ha detto che Leao è uno dei giocatori contro cui ha giocato peggio in tutta la sua carriera, è un giocatore che fa la differenza davanti e Theo Hernandez è dietro di lui. Come ho detto, è una squadra da Champions League. Dovremo preparare i singoli individui e la squadra per poterli difendere nelle situazioni in cui sono forti“.


Altre news di giornata


—)
Theo: irrompe il Bayern. La situazione.


—) Sala:"San Siro, ho trovato interesse di Milan e Inter".


—) Gasperini"Milan forte. Lookman c'è. Domani importante".


—) Milan - Inter primavera. 24 febbraio ore 13. Tv e Streaming.


—) Cardinale:"Lo stadio con l'Inter, obiettivi e futuro del Milan"


—) Milan: giocano Thiaw e Calabria. La formazione


—) Milan: il giovane Ibrahim nel mirino


—) Confronto Pioli Thiaw: chance con l'Atalanta?


—) Conferenza Pioli LIVE ore 10:30 - 24 febbraio


—) Milan: più T. Motta che Conte se va via Pioli.


—) Serie A: sì all'IA per riconoscere violenti allo stadio.


—) Tomori con la Lazio. Kalulu e Calabria con l'Atalanta.


—) Pioli a Praga: brutti ricordi. Quel KO...


—) Capello:"Milan un rebus. Slavia pericoloso, se...".


—) Cura Milan: difesa più bassa e rientro titolari. La situazione.


—) Milan: Slavia trasformista e ambiente bollente. E' inedito.


—) Milan: assi di coppa. Giroud Pulisic Loftus Chukwu sanno come si fa.
 

Gunnar67

Member
Registrato
31 Ottobre 2017
Messaggi
2,786
Reaction score
786
Se usciamo con questi Pioli deve dare le dimissioni la sera stessa. Non deve nemmeno rientrare a Milanello.
 
Alto
head>