Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39
  1. #31
    Junior Member L'avatar di Teddy
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    327
    .

  2. #32
    Junior Member L'avatar di Teddy
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    327
    .

  3. #33
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    9,608
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Fare alla svelta con sta roba inutile, distrazione di massa, e pensare alle cose serie. La nazione è al collasso
    Nel frattempo, in TV mandano servizi di rinascita, tutti felici per gli internazionali di tennis a Roma, etc etc.

    Ad esempio, per il disastro della terra dei fuochi in Toscana, con i vertici dei "democratici" completamente da azzerare, il silenzio completo.

    Poi tra un po' cominceremo a vedere gli effetti devastanti di oltre un anno (se va bene) di stupro legalizzato del paese. Altro che rinascita, 'sta pandemia la potremo classificare come l'inizio della fine.
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

  4. #34
    Senior Member L'avatar di fabri47
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    13,021
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Nel frattempo, in TV mandano servizi di rinascita, tutti felici per gli internazionali di tennis a Roma, etc etc.

    Ad esempio, per il disastro della terra dei fuochi in Toscana, con i vertici dei "democratici" completamente da azzerare, il silenzio completo.

    Poi tra un po' cominceremo a vedere gli effetti devastanti di oltre un anno (se va bene) di stupro legalizzato del paese. Altro che rinascita, 'sta pandemia la potremo classificare come l'inizio della fine.
    Ne ha parlato ieri il populistah-fascistah-xenofoboohohh Mario Giordano e, quindi, è un tema da ignorare.

  5. #35
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,602
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Ancora devo capire perché il reato contro una persona deve essere differenziato, sia che sia omosessuale, anziano o "standard".

    Una persona è una persona. Terrei in considerazione solo i bambini, ma non perchè siano persone diverse, giusto per sottolineare una pena esemplare e scoraggiare.

    Poi che vuol dire anziano? C'è una soglia di età? Cioè, a 65 anni - 1 un giorno si vale meno che a 65 + 1 giorno?
    Non è che se commetti un reato contro un omosessuale è più grave rispetto ad in altra persona.
    La gravità entra in gioco se ru commetti
    Il resto PERCHÈ la persona è omosessuale (ed è una cosa sacrosanta una legge in tal senso)

  6. #36
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    9,608
    Citazione Originariamente Scritto da danjr Visualizza Messaggio
    Non è che se commetti un reato contro un omosessuale è più grave rispetto ad in altra persona.
    La gravità entra in gioco se ru commetti
    Il resto PERCHÈ la persona è omosessuale (ed è una cosa sacrosanta una legge in tal senso)
    Le motivazioni del commettere un reato sono infinite.

    Potrei fare del male ad una persona perché non mi piace la sua faccia, non mi piace come si comporta, oppure perché è ricco e fortunato con le donne. Oppure perché semplicemente non mi piace la sua pelle, il suo sesso, il modo con il quale si comporta.

    Non ha importanza. Quello che importa è che non si deve fare del male, a meno che non si tratti di legittima difesa o altra motivazione più che valida.

    Tutto questo putiferio, tutto questo riunire sommariamente le discriminazioni in settori a compartimenti stagni, stabilendo di fatto che esistono classi di persone, a me non sta bene. Poi ognuno la veda come vuole. Tanto sappiamo benissimo cosa c'è dietro, sono tutte enfatuazioni sociali con secondi scopi, roba da distopia.

    Io condanno l'efferatezza del reato, non la classe di appartenenza delle persone.

    X ha fatto del male a Y senza motivo valido, stop. Non mi metto a vivisezionare la mente di X e l'orientamento sessuale di Y, si applicano leggi che esistono dalla notte dei tempi e chiuso il discorso.

    Tanto non è con le leggi che educhi la gente. La gente va educata con la scuola, con genitori intelligenti e uno stato serio e presente. Le leggi sono carta straccia che servono a far fare carriera a giudici e avvocati.
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

  7. #37
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,602
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Le motivazioni del commettere un reato sono infinite.

    Potrei fare del male ad una persona perché non mi piace la sua faccia, non mi piace come si comporta, oppure perché è ricco e fortunato con le donne. Oppure perché semplicemente non mi piace la sua pelle, il suo sesso, il modo con il quale si comporta.

    Non ha importanza. Quello che importa è che non si deve fare del male, a meno che non si tratti di legittima difesa o altra motivazione più che valida.

    Tutto questo putiferio, tutto questo riunire sommariamente le discriminazioni in settori a compartimenti stagni, stabilendo di fatto che esistono classi di persone, a me non sta bene. Poi ognuno la veda come vuole. Tanto sappiamo benissimo cosa c'è dietro, sono tutte enfatuazioni sociali con secondi scopi, roba da distopia.

    Io condanno l'efferatezza del reato, non la classe di appartenenza delle persone.

    X ha fatto del male a Y senza motivo valido, stop. Non mi metto a vivisezionare la mente di X e l'orientamento sessuale di Y, si applicano leggi che esistono dalla notte dei tempi e chiuso il discorso.

    Tanto non è con le leggi che educhi la gente. La gente va educata con la scuola, con genitori intelligenti e uno stato serio e presente. Le leggi sono carta straccia che servono a far fare carriera a giudici e avvocati.
    Sei completamente fuori strada e mi dispiace.

  8. #38
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    9,608
    Citazione Originariamente Scritto da danjr Visualizza Messaggio
    Sei completamente fuori strada e mi dispiace.
    Non devi dispiacerti. Dovresti dispiacerti della gente violenta, io non ho mai picchiato nessuno per futili motivi o discriminazione, almeno da quando sono cosciente.

    Mi piacerebbe sapere cosa c'è da andare fuori strada, quando dico di condannare un reato a prescindere da chi lo subisce, ecco. E mi piacerebbe sapere in base a cosa tu differenzi e giudichi i reati.

    Se tiro una bastonata a X quando questo non mi ha fatto niente, allora mi spieghi gentilmente che vantaggio hai nel conoscere l'orientamento sessuale di X, per poi applicare una legge o un giudizio nei miei confronti?

    Detto terra-terra:

    Che te ne frega di sapere cosa fa X nella sua vita privata? Vuoi condannare la bastonata o no?
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

  9. #39
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,602
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Non devi dispiacerti. Dovresti dispiacerti della gente violenta, io non ho mai picchiato nessuno per futili motivi o discriminazione, almeno da quando sono cosciente.

    Mi piacerebbe sapere cosa c'è da andare fuori strada, quando dico di condannare un reato a prescindere da chi lo subisce, ecco. E mi piacerebbe sapere in base a cosa tu differenzi e giudichi i reati.

    Se tiro una bastonata a X quando questo non mi ha fatto niente, allora mi spieghi gentilmente che vantaggio hai nel conoscere l'orientamento sessuale di X, per poi applicare una legge o un giudizio nei miei confronti?

    Detto terra-terra:

    Che te ne frega di sapere cosa fa X nella sua vita privata? Vuoi condannare la bastonata o no?
    Anche io, esattamente come te... quindi mi chiedo: a me e te cosa cambia questa legge? Zero.
    Dico che sei fuori strada (secondo me) perché valuto solo l’atto in sè senza considerare il movente.
    La legge ora dice che se picchi uno perché lo discrimini per religione e razza (cioè se lo picchi per quel motivo, non se nel mezzo della colluttazione per altri motivi gli urli un indulto razzista) hai un aggravante.
    Se ti picchi uno perché disabile o perché gay (cioè proprio per quei motivi li) viene inquadrato come episodio per futili motivi.
    Quello che si vuol creare è un “movente”... capisci anche te che se litighi per un parcheggio con uno è diverso che andare ad attaccarlo per una sua caratteristica fisica o sessuale.
    Attenzione, nel mondo ideale anche per me non ci sarebbe bisogno di queste distinzioni, ma purtroppo non viviamo non mondo ideale.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600