Voghera,assessore Lega spara e uccide marocchino

  • Ultimi post
  • Ultime notizie

Andris

Senior Member
A Voghera in piazza l'assessore leghista alla sicurezza Massimo Adriatici ha sparato dopo una discussione feroce con un marocchino di 39 anni che poi è morto.

L'avvocato e docente universitario, ex poliziotto con calibro 22 regolarmente detenuta, si difende dicendo che il colpo sia partito involontariamente a seguito di una caduta per la spinta del marocchino.

C'è chi parla già di legittima difesa invece, come Salvini che aggiunge di attendere le indagini, poichè il marocchino pregiudicato e lo ha aggredito.

Per Pd e M5S è far west inaccettabile.

L'assessore si è autosospeso ed è agli arresti domiciliari, dopo essere stato interrogato tutta la notte.


Corriere della Sera
 

Andris

Senior Member
vicenda molto ambigua.
alcuni cittadini dicono che da poliziotto uscisse spesso la pistola, lui parla di caduta dopo un'aggressione e sparo partito a caso.
speriamo in telecamere o testimoni
non può esserci il dubbio di aver sparato a uno disarmato, non sono d'accordo con Salvini che tira fuori la legittima difesa che è un concetto sacrosanto ma così lo svilisce.
dipende cosa ha fatto
vabbè poi i gad lerner et similia neanche li commento...
 

gabri65

BFMI-class member
Andris;2385946 ha scritto:
A Voghera in piazza l'assessore leghista alla sicurezza Massimo Adriatici ha sparato dopo una discussione feroce con un marocchino di 39 anni che poi è morto.

L'avvocato e docente universitario, ex poliziotto con calibro 22 regolarmente detenuta, si difende dicendo che il colpo sia partito involontariamente a seguito di una caduta per la spinta del marocchino.

C'è chi parla già di legittima difesa invece, come Salvini che aggiunge di attendere le indagini, poichè il marocchino pregiudicato e lo ha aggredito.

Per Pd e M5S è far west inaccettabile.

L'assessore si è autosospeso ed è agli arresti domiciliari, dopo essere stato interrogato tutta la notte.


Corriere della Sera

Che si scopra la verità e venga punito adeguatamente se colpevole.
 

Andris

Senior Member
questa sarebbe la dichiarazione fatta al commissariato secondo Adnkronos:

"Stavo passeggiando in piazza Meardi quando ho notato quell’uomo infastidire i clienti di un bar.
Mi sono avvicinato, l’ho redarguito invitandolo ad andarsene e a quel punto ho chiamato la Polizia.
Sentendo la mia telefonata, mi ha spinto facendomi cadere.
È stato a quel punto che dalla pistola già impugnata è partito il colpo"
 

Swaitak

Senior Member
Andris;2385956 ha scritto:
questa sarebbe la dichiarazione fatta al commissariato secondo Adnkronos:

"Stavo passeggiando in piazza Meardi quando ho notato quell’uomo infastidire i clienti di un bar.
Mi sono avvicinato, l’ho redarguito invitandolo ad andarsene e a quel punto ho chiamato la Polizia.
Sentendo la mia telefonata, mi ha spinto facendomi cadere.
È stato a quel punto che dalla pistola già impugnata è partito il colpo"

da capire perchè girasse con una pistola
 

hakaishin

HAKAI
Al di là di chi sia la vittima..ma questo è idiota che impugna la pistola e crede di essere john Rambo..
Che idiota…
 

Darren Marshall

Senior Member
Andris;2385956 ha scritto:
questa sarebbe la dichiarazione fatta al commissariato secondo Adnkronos:

"Stavo passeggiando in piazza Meardi quando ho notato quell’uomo infastidire i clienti di un bar.
Mi sono avvicinato, l’ho redarguito invitandolo ad andarsene e a quel punto ho chiamato la Polizia.
Sentendo la mia telefonata, mi ha spinto facendomi cadere.
È stato a quel punto che dalla pistola già impugnata è partito il colpo"

Questa sarebbe la dinamica con cui si sarebbe difeso? Beh rischia grosso, praticamente ha quasi ammesso di aver tirato fuori la pistola senza una reale minaccia per la sua incolumità.
 

IDRIVE

Member
Darren Marshall;2386006 ha scritto:
Questa sarebbe la dinamica con cui si sarebbe difeso? Beh rischia grosso, praticamente ha quasi ammesso di aver tirato fuori la pistola senza una reale minaccia per la sua incolumità.

Caro Darren, io sono per la difesa abitativa ARMATA in qualsiasi frangente, nonchè moooolto simpatizzante della Lega, ma la legge parla chiaro, in questo caso non serve stabilire se il colpo è partito accidentalmente o meno (e già la versione dell'assessore mi sembra traballante). Non serve - ripeto - perchè la questione è molto più semplice: quella pistola lì non doveva esserci, a meno che lui, da ex poliziotto, avesse il permesso di portarla con se, ma le casistiche in questo caso previste dalla legge sono veramente poche, e non penso contemplino il porto libero ad un ex rappresentante delle forze dell'ordine. Anche ammettendo che il colpo fosse "partito accidentalmente" in realtà affossa ancora di più la sua posizione, in quanto ammette che oltre che girare con l'arma, lo faceva anche con il colpo camerato. Poi, sul fatto che il Marocchino importunasse anche in maniera pesante la gente lo prendo per buono, la stessa ANSA, (sappiamo tutti come è schierata) ha scritto che "stava molestando i passanti COME AL SOLITO" ma qui siamo andati fuori del seminato in tutto e per tutto. Poi oh, vediamo gli sviluppi, eh...
 
Alto