Virologi USA "temono" proteste antirazziste

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,985
Reaction score
5,111
I virologi statunitensi temono che possano esserci a giorni conseguenze nefaste per via di queste migliaia di persone ammassate.
Alcuni hanno mascherine,ma è chiaramente nulla in quell'ammasso di gente e non basta perchè comunque non sono rispettate le norme igieniche.

Secondo Bardford del Fred Hutchinson Cancer Research Institute di Seattle ogni giorno potrebbe costare tra i 6 mila e 12 mila nuovi infetti.


Sono stati attaccati sui social dicendo che sia più importante manifestare contro la polizia e Trump,tanto la gente muore ugualmente di coronavirus

C'è chi addirittura li vede pagati dai repubblicani per far cessare le proteste


Ansa
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,985
Reaction score
5,111
Sono stati attaccati sui social dicendo che sia più importante manifestare contro la polizia e Trump,tanto la gente muore ugualmente di coronavirus

C'è chi addirittura li vede pagati dai repubblicani per far cessare le proteste


:omfg:


in effetti avete notato la differenza tra le manifestazioni anche recenti (gilet arancioni,forza nuova,partito comunista,lega,mascherine tricolori) dove sui social,la stampa e certi partiti indicavano le persone in strada quasi a volerli arrestare non solo multare mentre per "black lives matter" va tutto bene ammassarsi in quel modo ben più numeroso ?
dunque apprendiamo che le regole dipendano dalla motivazione,quindi è una critica politica non sanitaria
e chi decide cosa sia giusto o sbagliato ?
dopo millenni di filosofia non ci sono arrivati ancora,sembra che loro abbiano la risposta
 

Steve

Member
Registrato
27 Gennaio 2020
Messaggi
133
Reaction score
5
Che ne tutto quello che sta capitando in USA l'unica cosa che vi viene in mente è il virus? Tra l'altro sono settimane che l'ultra destra protesta per strada dicendo che la pandemia è una balla. Questi almeno hanno qualche motivazione in più.
 

Tessar

Bannato
Registrato
25 Ottobre 2017
Messaggi
95
Reaction score
5
Io francamente sono spaventato, qui le persone pensano che tutto sia finito solo perche sono stufe di stare a casa. Los Angeles praticamente sta uscendo dal lockdown durante il picco con in piu le proteste...la vedo davvero molto male ragazzi.
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,447
Reaction score
3,098
I virologi statunitensi temono che possano esserci a giorni conseguenze nefaste per via di queste migliaia di persone ammassate.
Alcuni hanno mascherine,ma è chiaramente nulla in quell'ammasso di gente e non basta perchè comunque non sono rispettate le norme igieniche.

Secondo Bardford del Fred Hutchinson Cancer Research Institute di Seattle ogni giorno potrebbe costare tra i 6 mila e 12 mila nuovi infetti.


Sono stati attaccati sui social dicendo che sia più importante manifestare contro la polizia e Trump,tanto la gente muore ugualmente di coronavirus

C'è chi addirittura li vede pagati dai repubblicani per far cessare le proteste


Ansa

Se perdiamo un po' di questi babbei ci guadagniamo tutti comunque..
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
6,196
Reaction score
469
:omfg:


in effetti avete notato la differenza tra le manifestazioni anche recenti (gilet arancioni,forza nuova,partito comunista,lega,mascherine tricolori) dove sui social,la stampa e certi partiti indicavano le persone in strada quasi a volerli arrestare non solo multare mentre per "black lives matter" va tutto bene ammassarsi in quel modo ben più numeroso ?
dunque apprendiamo che le regole dipendano dalla motivazione,quindi è una critica politica non sanitaria
e chi decide cosa sia giusto o sbagliato ?
dopo millenni di filosofia non ci sono arrivati ancora,sembra che loro abbiano la risposta

Tra l'altro sono ammassati in maniera stupida.
New York ha oltre dieci milioni di abitanti. Quale è stato il numero massimo di manifestanti contemporaneamente? Diecimila, ma si sono mossi quasi come una testuggine delle legioni romane per impressionare politici e giornalisti.
Città più piccole tipo Houston mi pare 3000.
Le sardine nostrane riempivano più di loro.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,758
Reaction score
6,964
:omfg:


in effetti avete notato la differenza tra le manifestazioni anche recenti (gilet arancioni,forza nuova,partito comunista,lega,mascherine tricolori) dove sui social,la stampa e certi partiti indicavano le persone in strada quasi a volerli arrestare non solo multare mentre per "black lives matter" va tutto bene ammassarsi in quel modo ben più numeroso ?
dunque apprendiamo che le regole dipendano dalla motivazione,quindi è una critica politica non sanitaria
e chi decide cosa sia giusto o sbagliato ?
dopo millenni di filosofia non ci sono arrivati ancora,sembra che loro abbiano la risposta

Vergognoso.

Questo ieri a Milano, e nessuno ha detto bau
Ricordiamoci invece le polemiche del 2 giugno contro il centrodestra, o la foto con la prospettiva tarocca sui Navigli...

LP_11387553-638x425.jpg
 
Ultima modifica:
Alto
head>