Usa,celebrate messe con fedeli

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,667
Reaction score
4,964
Come riportato dal tg2 di pranzo poco fa,negli Stati Uniti le aree e le fasce più religiose americane stanno continuando a celebrare messe con fedeli in particolare evangelici e battisti.
Questi ultimi non vogliono sentire parlare neanche di distanza sociale,infatti sono stati arrestati addirittura in certi stati (Louisiana,Texas,Florida) per aver celebrato con decine di persone dentro.

Inoltre i conservatori più credenti praticanti considerano un divieto come violazione della libertà religiosa garantita dalla Costituzione,per cui pronti a fare un ricorso alla Corte Suprema.

In Lousiana,uno degli stati più colpiti,un pastore sfida i divieti motivando così: "Preferiscono venire in chiese come persone libere che sentirsi prigionieri in casa"

14 stati hanno detto che si potrà andare alla messa di Pasqua,ma con precauzioni.
Tra i 15 stati con più contagiati almeno 11 non hanno vietato ancora le funzioni religiose.
Alcuni governamenti sono stati furbi nel non vietarle espressamente o nella mancanza di conseguenze in caso di mancata osservanza,verosimilmente per non perdere tanti voti.

Tutto ciò nella nazione con più contagi al mondo,mentre Trump mette in guardia dal possibile picco questa settimana e New York si prepara al peggio con un piano di fosse comuni nei parchi pubblici in caso di troppe vittime in pochi giorni
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,667
Reaction score
4,964
in Italia non c'è più la forza di un tempo dei ferventi cattolici,infatti la posizione di Salvini è stata criticata dagli stessi clericali ed anche da leader religiosi come Meloni,mentre negli USA le varie chiese sono molto organizzate e potenti nelle comunità locali
in Europa persino la Polonia si è arresa,anche se fino al mese scorso ha celebrato.
 

juventino

New member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
13,191
Reaction score
68
in Italia non c'è più la forza di un tempo dei ferventi cattolici,infatti la posizione di Salvini è stata criticata dagli stessi clericali ed anche da leader religiosi come Meloni,mentre negli USA le varie chiese sono molto organizzate e potenti nelle comunità locali
in Europa persino la Polonia si è arresa,anche se fino al mese scorso ha celebrato.

Motivo per il quale non ringrazierò mai abbastanza Pannella per aver distrutto la morale cattolica in Italia. Distruggere il Vaticano non gli è riuscito purtroppo.
 

Mou

New member
Registrato
25 Febbraio 2013
Messaggi
3,107
Reaction score
17
in Italia non c'è più la forza di un tempo dei ferventi cattolici,infatti la posizione di Salvini è stata criticata dagli stessi clericali ed anche da leader religiosi come Meloni,mentre negli USA le varie chiese sono molto organizzate e potenti nelle comunità locali
in Europa persino la Polonia si è arresa,anche se fino al mese scorso ha celebrato.

Ma menomale!
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
13,066
Reaction score
3,345
in Italia non c'è più la forza di un tempo dei ferventi cattolici,infatti la posizione di Salvini è stata criticata dagli stessi clericali ed anche da leader religiosi come Meloni,mentre negli USA le varie chiese sono molto organizzate e potenti nelle comunità locali
in Europa persino la Polonia si è arresa,anche se fino al mese scorso ha celebrato.

La Chiesa era già finita prima con le piazze piene di "fedeli" figurati ora con le piazze vuote e un Papa insignificante.
Fortunatamente la gente si sta distaccando molto da essa nonostanze l'educazione (più o meno) cattolica e il lavaggio del cervello che abbiamo ricevuto un po' tutti, perché quando sei bambino e ti vengono imposte certe cose finché alle superiori magari non decidi di saltare l'ora di religione (ricreazione pura) è normale crescere con certi ideali che un tempo, con la poca istruzione, erano molto più forti.
Adesso il mondo è pieno di viziati, di perversi, di gente che su internet mica va a cercare le messe o aspetta la bontà di Dio per uscire da questa crisi artificiale e spietata, lo vedete ora dov'è Dio, il Dio denaro.
Come ha già scritto qualcuno noi dovremmo essere i primi ad andare in chiesa per stringerci tutti insieme essendo il paese cattolico per eccellenza e invece..a parte due ascolti su tv2000 non vedo 'sto grande sentimento. E io dico meglio così, lo stato va ripreso attraverso esso e non attraverso una multinazionale a scopo di lucro che non rappresenta nessuno di noi.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
24,358
Reaction score
4,499
Come riportato dal tg2 di pranzo poco fa,negli Stati Uniti le aree e le fasce più religiose americane stanno continuando a celebrare messe con fedeli in particolare evangelici e battisti.
Questi ultimi non vogliono sentire parlare neanche di distanza sociale,infatti sono stati arrestati addirittura in certi stati (Louisiana,Texas,Florida) per aver celebrato con decine di persone dentro.

Inoltre i conservatori più credenti praticanti considerano un divieto come violazione della libertà religiosa garantita dalla Costituzione,per cui pronti a fare un ricorso alla Corte Suprema.

In Lousiana,uno degli stati più colpiti,un pastore sfida i divieti motivando così: "Preferiscono venire in chiese come persone libere che sentirsi prigionieri in casa"

14 stati hanno detto che si potrà andare alla messa di Pasqua,ma con precauzioni.
Tra i 15 stati con più contagiati almeno 11 non hanno vietato ancora le funzioni religiose.
Alcuni governamenti sono stati furbi nel non vietarle espressamente o nella mancanza di conseguenze in caso di mancata osservanza,verosimilmente per non perdere tanti voti.

Tutto ciò nella nazione con più contagi al mondo,mentre Trump mette in guardia dal possibile picco questa settimana e New York si prepara al peggio con un piano di fosse comuni nei parchi pubblici in caso di troppe vittime in pochi giorni

2020 per Dio.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
11,093
Reaction score
278
Come riportato dal tg2 di pranzo poco fa,negli Stati Uniti le aree e le fasce più religiose americane stanno continuando a celebrare messe con fedeli in particolare evangelici e battisti.
Questi ultimi non vogliono sentire parlare neanche di distanza sociale,infatti sono stati arrestati addirittura in certi stati (Louisiana,Texas,Florida) per aver celebrato con decine di persone dentro.

Inoltre i conservatori più credenti praticanti considerano un divieto come violazione della libertà religiosa garantita dalla Costituzione,per cui pronti a fare un ricorso alla Corte Suprema.

In Lousiana,uno degli stati più colpiti,un pastore sfida i divieti motivando così: "Preferiscono venire in chiese come persone libere che sentirsi prigionieri in casa"

14 stati hanno detto che si potrà andare alla messa di Pasqua,ma con precauzioni.
Tra i 15 stati con più contagiati almeno 11 non hanno vietato ancora le funzioni religiose.
Alcuni governamenti sono stati furbi nel non vietarle espressamente o nella mancanza di conseguenze in caso di mancata osservanza,verosimilmente per non perdere tanti voti.

Tutto ciò nella nazione con più contagi al mondo,mentre Trump mette in guardia dal possibile picco questa settimana e New York si prepara al peggio con un piano di fosse comuni nei parchi pubblici in caso di troppe vittime in pochi giorni

Selezione naturale, amen
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,442
Reaction score
3,094
Motivo per il quale non ringrazierò mai abbastanza Pannella per aver distrutto la morale cattolica in Italia. Distruggere il Vaticano non gli è riuscito purtroppo.

Ma cosa vuoi che centri Pannella...ha predicato 40 anni nel vuoto, semmai è stata la scolarizzazione, il benessere, la musica e la tv libera a spegnere la fede..oltre agli scandali della chiesa..ma soprattutto è che la gente non ha più accettato di farsi dire da un vecchio con la tunica quello che può o no fare..
 
Registrato
19 Luglio 2018
Messaggi
11,121
Reaction score
3,198
Motivo per il quale non ringrazierò mai abbastanza Pannella per aver distrutto la morale cattolica in Italia. Distruggere il Vaticano non gli è riuscito purtroppo.

Questo purtroppo non è possibile
Come Ataturk non riuscì a distruggere l’islam in Turchia.
Non è possibile radere al suolo queste istituzioni religiose
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
23,667
Reaction score
4,964
Motivo per il quale non ringrazierò mai abbastanza Pannella per aver distrutto la morale cattolica in Italia. Distruggere il Vaticano non gli è riuscito purtroppo.

la morale c'è sempre e lo si evince da tante cose,è solo diminuito il numero di persone che seguono alla lettera il Vangelo e i praticanti assidui
 
Alto
head>