Trpišovský, Holes e vice:"Faremo il possibile col Milan. No ai rigori...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,037
Reaction score
29,982
Trpišovský sul match col Milan:"Sappiamo che giocheremo in uno stadio pieno di tifosi, tutto il Paese ci guarderà. Faremo tutto il possibile, vogliamo continuare a giocare come abbiamo fatto all’andata. Vogliamo essere coraggiosi, vedremo se terremo testa al Milan. Come voglio che si decida? Ieri mi sono visto il Milan col Rennes e con l’Empoli. I rigori li odio e non vorrei vederli domani. Spero di decidere la partita ai supplementari, ma non vorrei arrivare ai rigori. Sarebbe bello che succedesse come il Siviglia. Noi vogliamo giocare bene contro una squadra forte. Cercheremo di recuperare Zafeiris, per Masopust c’è poca speranza, all’80-90% non gioca. Noi dobbiamo anche pensare al campionato, non vogliamo rischiare. Anche Schranz è in dubbio. Vlcek? La nostra strategia è diversa in base all’avversario. Tomas può giocare sia più alto che più basso. Mi piace la sua storia calcistica, in campo è migliorato tanto e può giocare anche in nazionale. Ancora a destra? Potrebbe essere, ma non so. Il Milan ha il suo stile e noi il nostro, vedremo come andrà avanti la partita. Loro nel contropiede sono molto forti, dopo l’allenamento valuteremo ogni possibilità".

Il suo vice, Kerbr:"È ancora nella mia testa la partita di San Siro. Queste esperienze sono indescrivibili, le ricorderò per il resto della mia vita. I ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione, mi dispiace molto per il cartellino rosso. Volevo condividerlo completamente con loro, penso che allora li tormenteremmo di più".

Holes:"Cosa mi aspetto da domani? La partita di andata è stata quasi perfetta perché loro hanno grande qualità, ma potevamo fare una prestazione ancora migliore. Fino al rosso la situazione era ottima, per domani siamo fiduciosi. Mi spiace per il quarto gol. Difesa a 4? Contro una squadra come il Milan ci piace giocare così. Vlcek? Lui in una difesa a 4 sta a destra, è difficile a volte giocare da terzino quando nasci centrale. Ultimamente ha approfittato di una grande occasione avuta dopo un periodo in cui giocava poco. Nel derby ha fatto bene. Ha un valore aggiunto: marca sempre l’avversario più forte. I tifosi possono aiutarci come fatto con la Roma? Quella contro la Roma è stata una bellissima esperienza, spero che anche domani i tifosi riempiranno lo stadio. Con la Roma è stato decisivo l’aspetto psicologico perché siamo entrati in campo benissimo, anche domani spero partiremo così. Com’è stata la settimana dopo l’andata? Per me è stata ottima. A Milano abbiamo fatto una bella prestazione, abbiamo lasciato tutto sul campo. Sentiamo che tutti quelli intorno a noi ci sperano, anche noi lo facciamo“.
 

Daniele87

Well-known member
Registrato
13 Agosto 2021
Messaggi
965
Reaction score
881
Vediamo di piallargli 4 pere che è da una settimana che non fanno altro che caricarsi come delle mine, da come parlano sembrano abbastanza fiduciosi di qualificarsi, manco avessero vinto loro all'andata 4 a 2.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,037
Reaction score
29,982
Trpišovský sul match col Milan:"Sappiamo che giocheremo in uno stadio pieno di tifosi, tutto il Paese ci guarderà. Faremo tutto il possibile, vogliamo continuare a giocare come abbiamo fatto all’andata. Vogliamo essere coraggiosi, vedremo se terremo testa al Milan. Come voglio che si decida? Ieri mi sono visto il Milan col Rennes e con l’Empoli. I rigori li odio e non vorrei vederli domani. Spero di decidere la partita ai supplementari, ma non vorrei arrivare ai rigori. Sarebbe bello che succedesse come il Siviglia. Noi vogliamo giocare bene contro una squadra forte. Cercheremo di recuperare Zafeiris, per Masopust c’è poca speranza, all’80-90% non gioca. Noi dobbiamo anche pensare al campionato, non vogliamo rischiare. Anche Schranz è in dubbio. Vlcek? La nostra strategia è diversa in base all’avversario. Tomas può giocare sia più alto che più basso. Mi piace la sua storia calcistica, in campo è migliorato tanto e può giocare anche in nazionale. Ancora a destra? Potrebbe essere, ma non so. Il Milan ha il suo stile e noi il nostro, vedremo come andrà avanti la partita. Loro nel contropiede sono molto forti, dopo l’allenamento valuteremo ogni possibilità".

Il suo vice, Kerbr:"È ancora nella mia testa la partita di San Siro. Queste esperienze sono indescrivibili, le ricorderò per il resto della mia vita. I ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione, mi dispiace molto per il cartellino rosso. Volevo condividerlo completamente con loro, penso che allora li tormenteremmo di più".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,037
Reaction score
29,982
Trpišovský sul match col Milan:"Sappiamo che giocheremo in uno stadio pieno di tifosi, tutto il Paese ci guarderà. Faremo tutto il possibile, vogliamo continuare a giocare come abbiamo fatto all’andata. Vogliamo essere coraggiosi, vedremo se terremo testa al Milan. Come voglio che si decida? Ieri mi sono visto il Milan col Rennes e con l’Empoli. I rigori li odio e non vorrei vederli domani. Spero di decidere la partita ai supplementari, ma non vorrei arrivare ai rigori. Sarebbe bello che succedesse come il Siviglia. Noi vogliamo giocare bene contro una squadra forte. Cercheremo di recuperare Zafeiris, per Masopust c’è poca speranza, all’80-90% non gioca. Noi dobbiamo anche pensare al campionato, non vogliamo rischiare. Anche Schranz è in dubbio. Vlcek? La nostra strategia è diversa in base all’avversario. Tomas può giocare sia più alto che più basso. Mi piace la sua storia calcistica, in campo è migliorato tanto e può giocare anche in nazionale. Ancora a destra? Potrebbe essere, ma non so. Il Milan ha il suo stile e noi il nostro, vedremo come andrà avanti la partita. Loro nel contropiede sono molto forti, dopo l’allenamento valuteremo ogni possibilità".

Il suo vice, Kerbr:"È ancora nella mia testa la partita di San Siro. Queste esperienze sono indescrivibili, le ricorderò per il resto della mia vita. I ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione, mi dispiace molto per il cartellino rosso. Volevo condividerlo completamente con loro, penso che allora li tormenteremmo di più".

Holes:"Cosa mi aspetto da domani? La partita di andata è stata quasi perfetta perché loro hanno grande qualità, ma potevamo fare una prestazione ancora migliore. Fino al rosso la situazione era ottima, per domani siamo fiduciosi. Mi spiace per il quarto gol. Difesa a 4? Contro una squadra come il Milan ci piace giocare così. Vlcek? Lui in una difesa a 4 sta a destra, è difficile a volte giocare da terzino quando nasci centrale. Ultimamente ha approfittato di una grande occasione avuta dopo un periodo in cui giocava poco. Nel derby ha fatto bene. Ha un valore aggiunto: marca sempre l’avversario più forte. I tifosi possono aiutarci come fatto con la Roma? Quella contro la Roma è stata una bellissima esperienza, spero che anche domani i tifosi riempiranno lo stadio. Con la Roma è stato decisivo l’aspetto psicologico perché siamo entrati in campo benissimo, anche domani spero partiremo così. Com’è stata la settimana dopo l’andata? Per me è stata ottima. A Milano abbiamo fatto una bella prestazione, abbiamo lasciato tutto sul campo. Sentiamo che tutti quelli intorno a noi ci sperano, anche noi lo facciamo“.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,037
Reaction score
29,982
Trpišovský sul match col Milan:"Sappiamo che giocheremo in uno stadio pieno di tifosi, tutto il Paese ci guarderà. Faremo tutto il possibile, vogliamo continuare a giocare come abbiamo fatto all’andata. Vogliamo essere coraggiosi, vedremo se terremo testa al Milan. Come voglio che si decida? Ieri mi sono visto il Milan col Rennes e con l’Empoli. I rigori li odio e non vorrei vederli domani. Spero di decidere la partita ai supplementari, ma non vorrei arrivare ai rigori. Sarebbe bello che succedesse come il Siviglia. Noi vogliamo giocare bene contro una squadra forte. Cercheremo di recuperare Zafeiris, per Masopust c’è poca speranza, all’80-90% non gioca. Noi dobbiamo anche pensare al campionato, non vogliamo rischiare. Anche Schranz è in dubbio. Vlcek? La nostra strategia è diversa in base all’avversario. Tomas può giocare sia più alto che più basso. Mi piace la sua storia calcistica, in campo è migliorato tanto e può giocare anche in nazionale. Ancora a destra? Potrebbe essere, ma non so. Il Milan ha il suo stile e noi il nostro, vedremo come andrà avanti la partita. Loro nel contropiede sono molto forti, dopo l’allenamento valuteremo ogni possibilità".

Il suo vice, Kerbr:"È ancora nella mia testa la partita di San Siro. Queste esperienze sono indescrivibili, le ricorderò per il resto della mia vita. I ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione, mi dispiace molto per il cartellino rosso. Volevo condividerlo completamente con loro, penso che allora li tormenteremmo di più".

Holes:"Cosa mi aspetto da domani? La partita di andata è stata quasi perfetta perché loro hanno grande qualità, ma potevamo fare una prestazione ancora migliore. Fino al rosso la situazione era ottima, per domani siamo fiduciosi. Mi spiace per il quarto gol. Difesa a 4? Contro una squadra come il Milan ci piace giocare così. Vlcek? Lui in una difesa a 4 sta a destra, è difficile a volte giocare da terzino quando nasci centrale. Ultimamente ha approfittato di una grande occasione avuta dopo un periodo in cui giocava poco. Nel derby ha fatto bene. Ha un valore aggiunto: marca sempre l’avversario più forte. I tifosi possono aiutarci come fatto con la Roma? Quella contro la Roma è stata una bellissima esperienza, spero che anche domani i tifosi riempiranno lo stadio. Con la Roma è stato decisivo l’aspetto psicologico perché siamo entrati in campo benissimo, anche domani spero partiremo così. Com’è stata la settimana dopo l’andata? Per me è stata ottima. A Milano abbiamo fatto una bella prestazione, abbiamo lasciato tutto sul campo. Sentiamo che tutti quelli intorno a noi ci sperano, anche noi lo facciamo“.
-
 
Alto
head>