Traorè: dal barcone al Milan al sogno nazionale.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Repubblica: Traorè ieri ha segnato il suo secondo gol in cinque giorni, il primo in A. La pulizia tecnica di un gesto in apparenza semplice — il destro liftato sul secondo palo è una raffinatezza — esaurisce la retorica sul 19enne della Costa d’Avorio, che raggiunse l’Italia a 11 anni su un barcone e fu introdotto da un falso agente col cognome di Cissé. Nel Paese d’origine il Gladiator Fc di Attecoubé, il club del sobborgo di Abidjan in cui Chaka mosse i primi passi da calciatore, ne rivendica il battesimo, mentre nella sontuosa Coppa d’Africa al via il 13 gennaio proprio in Costa d’Avorio la nazionale allenata dal ct francese Gasset si gusta i titolari Kessié, Fofana, Haller, Pepe, ma si coccola i talenti: Traoré, in teoria selezionabile per l’Italia dopo apposita burocrazia, nel marzo scorso ha scelto di debuttare con l’Under 23 ivoriana contro l’Uzbekistan.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Repubblica: Traorè ieri ha segnato il suo secondo gol in cinque giorni, il primo in A. La pulizia tecnica di un gesto in apparenza semplice — il destro liftato sul secondo palo è una raffinatezza — esaurisce la retorica sul 19enne della Costa d’Avorio, che raggiunse l’Italia a 11 anni su un barcone e fu introdotto da un falso agente col cognome di Cissé. Nel Paese d’origine il Gladiator Fc di Attecoubé, il club del sobborgo di Abidjan in cui Chaka mosse i primi passi da calciatore, ne rivendica il battesimo, mentre nella sontuosa Coppa d’Africa al via il 13 gennaio proprio in Costa d’Avorio la nazionale allenata dal ct francese Gasset si gusta i titolari Kessié, Fofana, Haller, Pepe, ma si coccola i talenti: Traoré, in teoria selezionabile per l’Italia dopo apposita burocrazia, nel marzo scorso ha scelto di debuttare con l’Under 23 ivoriana contro l’Uzbekistan.
.
 

Commodore06

Well-known member
Registrato
1 Ottobre 2023
Messaggi
1,313
Reaction score
1,189
Repubblica: Traorè ieri ha segnato il suo secondo gol in cinque giorni, il primo in A. La pulizia tecnica di un gesto in apparenza semplice — il destro liftato sul secondo palo è una raffinatezza — esaurisce la retorica sul 19enne della Costa d’Avorio, che raggiunse l’Italia a 11 anni su un barcone e fu introdotto da un falso agente col cognome di Cissé. Nel Paese d’origine il Gladiator Fc di Attecoubé, il club del sobborgo di Abidjan in cui Chaka mosse i primi passi da calciatore, ne rivendica il battesimo, mentre nella sontuosa Coppa d’Africa al via il 13 gennaio proprio in Costa d’Avorio la nazionale allenata dal ct francese Gasset si gusta i titolari Kessié, Fofana, Haller, Pepe, ma si coccola i talenti: Traoré, in teoria selezionabile per l’Italia dopo apposita burocrazia, nel marzo scorso ha scelto di debuttare con l’Under 23 ivoriana contro l’Uzbekistan.
Il sogno di Checco Zalone nel film Tolo Tolo sta diventando realtà :asd:
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,865
Reaction score
3,096
Repubblica: Traorè ieri ha segnato il suo secondo gol in cinque giorni, il primo in A. La pulizia tecnica di un gesto in apparenza semplice — il destro liftato sul secondo palo è una raffinatezza — esaurisce la retorica sul 19enne della Costa d’Avorio, che raggiunse l’Italia a 11 anni su un barcone e fu introdotto da un falso agente col cognome di Cissé. Nel Paese d’origine il Gladiator Fc di Attecoubé, il club del sobborgo di Abidjan in cui Chaka mosse i primi passi da calciatore, ne rivendica il battesimo, mentre nella sontuosa Coppa d’Africa al via il 13 gennaio proprio in Costa d’Avorio la nazionale allenata dal ct francese Gasset si gusta i titolari Kessié, Fofana, Haller, Pepe, ma si coccola i talenti: Traoré, in teoria selezionabile per l’Italia dopo apposita burocrazia, nel marzo scorso ha scelto di debuttare con l’Under 23 ivoriana contro l’Uzbekistan.

a pensarci e' una storia incredibile, 8 anni fa sul barcone e oggi in Serie A con gol (dopo il gol in coppa Italia!). In ogni caso non e' il primo giocatore africano in italia con questa storia, ce ne sono stati altri
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
13,586
Reaction score
6,081
Repubblica: Traorè ieri ha segnato il suo secondo gol in cinque giorni, il primo in A. La pulizia tecnica di un gesto in apparenza semplice — il destro liftato sul secondo palo è una raffinatezza — esaurisce la retorica sul 19enne della Costa d’Avorio, che raggiunse l’Italia a 11 anni su un barcone e fu introdotto da un falso agente col cognome di Cissé. Nel Paese d’origine il Gladiator Fc di Attecoubé, il club del sobborgo di Abidjan in cui Chaka mosse i primi passi da calciatore, ne rivendica il battesimo, mentre nella sontuosa Coppa d’Africa al via il 13 gennaio proprio in Costa d’Avorio la nazionale allenata dal ct francese Gasset si gusta i titolari Kessié, Fofana, Haller, Pepe, ma si coccola i talenti: Traoré, in teoria selezionabile per l’Italia dopo apposita burocrazia, nel marzo scorso ha scelto di debuttare con l’Under 23 ivoriana contro l’Uzbekistan.
Quindi adesso Gravina indaga il Milan e ci da 30 punti di penalizzazione? :asd:
 
Alto
head>