Superlega: ci risiamo. I 10 punti chiave

Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
20,648
Reaction score
1,721
Il punto 2 non lo faranno mai. Magari lo elimineranno formalmente ma nei fatti saranno fissi. Una cosa del tipo “i TOT fondatori sono esclusi se non arrivano tra le prime 20 nei rispettivi campionati nazionali”… :asd:
Lo scopo della Superlega è raddoppiare per X i ricavi e non lo fai proponendo una formula simile a quella che già c’è.

Sul discorso fascino, penso che tu, se fossi obbligato a scegliere una partita da vedere, guarderesti Milan-Inter e non Milan-Salernitana…
Non lo so.

Penso che la tensione che abbiamo per una settimana pre-big match, non ci sarà più quando di big match ce ne saranno uno dietro l' altro.
 

Buciadignho

Member
Registrato
28 Luglio 2017
Messaggi
4,091
Reaction score
1,132
Il punto 2 non lo faranno mai. Magari lo elimineranno formalmente ma nei fatti saranno fissi. Una cosa del tipo “i TOT fondatori sono esclusi se non arrivano tra le prime 20 nei rispettivi campionati nazionali”… :asd:
Lo scopo della Superlega è raddoppiare per X i ricavi e non lo fai proponendo una formula simile a quella che già c’è.

Sul discorso fascino, penso che tu, se fossi obbligato a scegliere una partita da vedere, guarderesti Milan-Inter e non Milan-Salernitana…
Ti diro' , la cosa più interessante e utile é proprio quella dei club fondatori. Si radicalizza totalmete il concetto e si aprono realmente i presupposti per una lega in stile Americano. Non capisco questa diffidenza su una nuova entità privata, io ci andrei molto cauto a giudicarlo cosi, sempre meglio Milan-Liverpool che quell'oscenità Juve-Zenit, ma poi chi segue gli soprt USA dovrebbe saperlo benissimo, meglio 7 partite tra Warriors e Rockets (2018) piùttosto che un Warriors-Sacramento. E lo stesso principio lo applico ad ogni sport.
 
Alto
head>