Studio covid: i guariti non hanno bisogno di vaccino

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,479
Reaction score
5,856
Uno studio dell'istituto di ricerca Altamedica dimostra che i guariti non necessitano di alcun vaccino covid.
E' presentato al congresso di genetica umana in svolgimento a Trieste


Il direttore sanitario Giorlandino in realtà già da mesi ne stava parlando in base ai dati preliminari, tuttavia si continuavano a vedere guariti in fila per vaccinarsi o sospesi/multati per non averlo fatto.

"Lo studio sperimentale, eseguito su un numero considerevole di soggetti che hanno contratto l'infezione, dimostra che i linfociti B sono pronti a riattivarsi immediatamente allorché vengano nuovamente a contatto con il virus, trasformandosi in plasmacellule che poi genereranno gli anticorpi specifici.
Ovviamente non vi è paragone sulla efficacia della immunità naturale rispetto a quella modesta e limitata post-vaccinale.
I vaccini sono attivi soltanto contro una parte del virus, la proteina spike, mentre gli anticorpi naturali sono attivi contro tutto il virus e quindi non temono varianti

L'idea poi che chi si sia vaccinato sviluppi semmai una malattia inferiore non è più attuale.

I nuovi vaccini Pfizer che l'industria statunitense sta cercando di introdurre con la modificazione dell'RNA attivo contro alcune nuove (ma oramai anche esse inattuali) varianti omicron risultano destituiti di utilità.


Innanzitutto, perché il virus, come detto, ha perso la sua pericolosità, l'aggressione dei polmoni, e poi perché le varianti si susseguono incessantemente e possono essere contrastate solo da chi ha acquisito, con l'infezione, l'immunità naturale contro tutto il virus, indipendentemente dalle varianti che interessano solo piccole pari di esso.

Per chi è solo protetto dal vaccino rischierà questa rino-faringo-tracheite.
Infatti, la tecnologia di questi vaccini statunitensi arriva sempre molto più tardi delle mutazioni della proteina virale che vogliono contrastare”.


Agi
 
Ultima modifica:

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,479
Reaction score
5,856
un'altra tacca sul cinturone "il tempo è galantuomo"

di questo passo servirà la lunghezza di una cintura di un obeso per contenerle tutte

anche i posti in galera sono insufficienti per contenere tutti i responsabili, da questo punto di vista ancora latita lo stato
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
5,815
Reaction score
952
Era abbastanza prevedibile.
Se avessi governato io nel 2021 sicuramente avrei escluso i guariti dalla somministrazione, almeno fino a che non si fosse capito quanto dura l'immunità.

Comunque tanto negheranno l'attendibilità di questi studi ma senza dire il perché.
 
Registrato
8 Aprile 2018
Messaggi
2,315
Reaction score
499
Vediamo la prova dei fatti autunno-invernale, come va...

Ho una zia che aveva preso il covid forte , poi si è vaccinatax3, e ha ripreso il covid alcuni mesi fa sempre in modo sensibile. Sarà il mio benchmark.:sick:
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
9,564
Reaction score
8,038
un'altra tacca sul cinturone "il tempo è galantuomo"

di questo passo servirà la lunghezza di una cintura di un obeso per contenerle tutte

anche i posti in galera sono insufficienti per contenere tutti i responsabili, da questo punto di vista ancora latita lo stato

Fosse vero, doppiamente felice.
Uno per aver preso tranquillamente il coviddi e averlo superato senza l'utilizzo di alcun medicinale.
Due per non aver ceduto al ricatto del vaccino e a tutte le "panzane terroriste" dei vari virologi che consigliavano il vaccino anche per i neonati.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,659
Reaction score
8,555
Uno studio dell'istituto di ricerca Altamedica dimostra che i guariti non necessitano di alcun vaccino covid.
E' presentato al congresso di genetica umana in svolgimento a Trieste


Il direttore sanitario Giorlandino in realtà già da mesi ne stava parlando in base ai dati preliminari, tuttavia si continuavano a vedere guariti in fila per vaccinarsi o sospesi/multati per non averlo fatto.

"Lo studio sperimentale, eseguito su un numero considerevole di soggetti che hanno contratto l'infezione, dimostra che i linfociti B sono pronti a riattivarsi immediatamente allorché vengano nuovamente a contatto con il virus, trasformandosi in plasmacellule che poi genereranno gli anticorpi specifici.
Ovviamente non vi è paragone sulla efficacia della immunità naturale rispetto a quella modesta e limitata post-vaccinale.
I vaccini sono attivi soltanto contro una parte del virus, la proteina spike, mentre gli anticorpi naturali sono attivi contro tutto il virus e quindi non temono varianti

L'idea poi che chi si sia vaccinato sviluppi semmai una malattia inferiore non è più attuale.

I nuovi vaccini Pfizer che l'industria statunitense sta cercando di introdurre con la modificazione dell'RNA attivo contro alcune nuove (ma oramai anche esse inattuali) varianti omicron risultano destituiti di utilità.


Innanzitutto, perché il virus, come detto, ha perso la sua pericolosità, l'aggressione dei polmoni, e poi perché le varianti si susseguono incessantemente e possono essere contrastate solo da chi ha acquisito, con l'infezione, l'immunità naturale contro tutto il virus, indipendentemente dalle varianti che interessano solo piccole pari di esso.

Per chi è solo protetto dal vaccino rischierà questa rino-faringo-tracheite.
Infatti, la tecnologia di questi vaccini statunitensi arriva sempre molto più tardi delle mutazioni della proteina virale che vogliono contrastare”.


Agi

Irrilevante.

Adesso quelli che invocavano la "scienza", cambieranno incredibilmente toni e cominceranno a dire anche loro "sciiiienzahhh".
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
6,170
Reaction score
1,208
Studio importante che praticamente mi fara' propendere per non vaccinarmi piu'. Tutto ha assolutamente senso. Avevo pensato di fare il bivalente ma questo punto mi sa che passo anche io
 
Registrato
27 Ottobre 2018
Messaggi
1,842
Reaction score
567
Per quanti mesi ho dovuto fare il tampone ogni due tre giorni per poter lavorare, nonostante fossi guarito dal covid in precedenza, ora chi mi rimborsa..
 
Registrato
13 Agosto 2018
Messaggi
1,797
Reaction score
389
Però scusate, in che senso? Perchè di persone che l'hanno preso 2 volte (me compreso) ne conosco decine.
 

Similar threads

Alto
head>