Serie A: sì ad allenamenti collettivi. Poi le partite.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,349
Reaction score
27,540
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 9 maggio, il calcio va verso un ritorno alla normalità. Nella giornata odierna dovrebbe arrivare l'ok agli allenamenti collettivi, a partire dal prossimo 18 maggio. Poi si deve dire sì alla ripresa del campionato. Sandra Zampa, Sottosegretaria alla Salute, ha aperto "Si va verso la soluzione auspicata dai tifosi" ma ha bocciato il modello tedesco (quarantena solo per i malati, ma non per tutta la squadra in caso di nuove positività):"Il protocollo tedesco è un fallimento. Da 4 malati si è arrivati a 10".
 
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
15,038
Reaction score
10,534
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 9 maggio, il calcio va verso un ritorno alla normalità. Nella giornata odierna dovrebbe arrivare l'ok agli allenamenti collettivi, a partire dal prossimo 18 maggio. Poi si deve dire sì alla ripresa del campionato. Sandra Zampa, Sottosegretaria alla Salute, ha aperto "Si va verso la soluzione auspicata dai tifosi" ma ha bocciato il modello tedesco (quarantena solo per i malati, ma non per tutta la squadra in caso di nuove positività):"Il protocollo tedesco è un fallimento. Da 4 malati si è arrivati a 10".

Tutti buoni a parlare finché non si è davanti al fatto compiuto,scommettiamo che se a campionato ripreso,il primo contagiato fosse tra i sudici torinesi non metteranno mai e poi mai l'intera squadra in isolamento che vorrebbe dire l'esclusione dal campionato?In quel caso attueranno il modello tedesco,altroché.Vabbe' che conoscendo i delinquenti sarebbero capacissimi di nascondere qualche contagio facendolo passare per infortunio.
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
9,760
Reaction score
1,768
Tutti buoni a parlare finché non si è davanti al fatto compiuto,scommettiamo che se a campionato ripreso,il primo contagiato fosse tra i sudici torinesi non metteranno mai e poi mai l'intera squadra in isolamento che vorrebbe dire l'esclusione dal campionato?In quel caso attueranno il modello tedesco,altroché.Vabbe' che conoscendo i delinquenti sarebbero capacissimi di nascondere qualche contagio facendolo passare per infortunio.

Nessuno vorrebbe prendersi la colpa, vale per tutte le società
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,048
Reaction score
25,768
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 9 maggio, il calcio va verso un ritorno alla normalità. Nella giornata odierna dovrebbe arrivare l'ok agli allenamenti collettivi, a partire dal prossimo 18 maggio. Poi si deve dire sì alla ripresa del campionato. Sandra Zampa, Sottosegretaria alla Salute, ha aperto "Si va verso la soluzione auspicata dai tifosi" ma ha bocciato il modello tedesco (quarantena solo per i malati, ma non per tutta la squadra in caso di nuove positività):"Il protocollo tedesco è un fallimento. Da 4 malati si è arrivati a 10".

Vediamo quando danno il via libera alle partitelle , tutto il resto è fuffa.
Mi risulta solo in Korea siano tornati a giocare in allenamento dopo la chiusura e in alcune zone della Svezia, dove hanno mai chiuso (Ibra infatti a calcio sta giocando con la sua squadra).
La tanto osannata Germania vorrebbe ripartire settimana prossima (a parole) ma per ora 4 calci a un pallone i giocatori assieme non li hanno dati durante gli allenamenti.
 

Similar threads

Alto
head>