Seedorf, Ambro, Nesta Billy nel pre Chelsea Milan.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,918
Reaction score
12,114
Seedorf a Prime:” Non solo esperienza in più, lo Scudetto ha dato certezze e risposte a come arrivare fino in fondo alla stagione e raccogliere il lavoro fatto. L’autostima è aumentata dopo lo scudetto e le buone prestazioni avute: hanno capito cosa serve e cosa mancava. La squadra oggi ha tante ha due esterni che certezze. Il Milan ha delle certezze. Hanno mantenuto sempre lo stesso gioco. Bennacer e la fascia? Dà uno stimolo in più. Speriamo si riesca a supportare il peso. Leao? L'anno scorso lo abbiamo criticato perchè non sfruttava le sue qualità al massimo. E' cresciuto molto".

Ambrosini:"Il Milan ha forza, mentalità. Le assenze pensano. I rossoneri dovranno affidarsi a Giroud e alla forza di Leao. Occhi puntati su di chi? Indubbiamente la partita di CDK deve confermare che il ragazzo si è inserito e deve dare un segno dal punto di vista dell’essere determinante”.


Nesta:"Il Chelsea ha due esterni che spingono. Mancheranno le geometrie di Jorginho. Bennacer? Si è guadagnato i gradi di capitano sul campo. Tatarusanu? Sicuramente sarà sotto pressione oggi. Mi sembra uno freddo. Ho fiducia in lui.

Thiago Silva intervistato da Nesta:"La prima volta che sono entrato nello spogliatoio ho detto... guarda dove sono. Pato mi diceva qui c'è Maldini, qui Seedorf qui Pirlo..."

Nesta:"Dopo la prima partita con Thiago disse... questo è un fenomeno. Fatelo giocare".

Costacurta:"Questa squadra è cresciuta tantissmo e lo ha dimostrato soprattutto in Champions League l'anno quando ha giocato senza paura. Oggi può subire solo la fisicità, questo Milan può lottare contro questo Chelsea. Si parla ovviamente tanto di Giroud, ma io credo che sarà fondamentale l'altro ex del match, cioè Tomori. Le prestazioni individuali dei quattro difensori saranno fondamentali. De Ketelaere? Ci sono miei ex compagni che per i primi mesi non l'hanno mai vista e poi hanno fatto benissimo, vincendo anche il pallone d'oro. Anche Sheva all'inizio ha faticato".

Zola:"Tomori? Quando ero a Londra mi piaceva molto. Si intravedevano ottime qualità".
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,918
Reaction score
12,114
Seedorf a Prime:” Non solo esperienza in più, lo Scudetto ha dato certezze e risposte a come arrivare fino in fondo alla stagione e raccogliere il lavoro fatto. L’autostima è aumentata dopo lo scudetto e le buone prestazioni avute: hanno capito cosa serve e cosa mancava. La squadra oggi ha tante ha due esterni che certezze. Il Milan ha delle certezze. Hanno mantenuto sempre lo stesso gioco. La fascia? Dà uno stimolo in più. Speriamo si riesca a supportare il peso.

Ambrosini:"Il Milan ha forza, mentalità. Le assenze pensano. I rossoneri dovranno affidarsi a Giroud e alla forza di Leao".

Nesta:"Il Chelsea ha due esterni che spingono. Mancheranno le geometrie di Jorginho"
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,918
Reaction score
12,114
Seedorf a Prime:” Non solo esperienza in più, lo Scudetto ha dato certezze e risposte a come arrivare fino in fondo alla stagione e raccogliere il lavoro fatto. L’autostima è aumentata dopo lo scudetto e le buone prestazioni avute: hanno capito cosa serve e cosa mancava. La squadra oggi ha tante ha due esterni che certezze. Il Milan ha delle certezze. Hanno mantenuto sempre lo stesso gioco. Bennacer e la fascia? Dà uno stimolo in più. Speriamo si riesca a supportare il peso.

Ambrosini:"Il Milan ha forza, mentalità. Le assenze pensano. I rossoneri dovranno affidarsi a Giroud e alla forza di Leao".

Nesta:"Il Chelsea ha due esterni che spingono. Mancheranno le geometrie di Jorginho. Bennacer? Si è guadagnato i gradi di capitano sul campo"
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,918
Reaction score
12,114
Seedorf a Prime:” Non solo esperienza in più, lo Scudetto ha dato certezze e risposte a come arrivare fino in fondo alla stagione e raccogliere il lavoro fatto. L’autostima è aumentata dopo lo scudetto e le buone prestazioni avute: hanno capito cosa serve e cosa mancava. La squadra oggi ha tante ha due esterni che certezze. Il Milan ha delle certezze. Hanno mantenuto sempre lo stesso gioco. Bennacer e la fascia? Dà uno stimolo in più. Speriamo si riesca a supportare il peso.

Ambrosini:"Il Milan ha forza, mentalità. Le assenze pensano. I rossoneri dovranno affidarsi a Giroud e alla forza di Leao".

Nesta:"Il Chelsea ha due esterni che spingono. Mancheranno le geometrie di Jorginho. Bennacer? Si è guadagnato i gradi di capitano sul campo. Tatarusanu? Sicuramente sarà sotto pressione oggi. Mi sembra uno freddo. Ho fiducia in lui.

Thiago Silva intervistato da Nesta:"La prima volta che sono entrato nello spogliatoio ho detto... guarda dove sono. Pato mi diceva qui c'è Maldini, qui Seedorf qui Pirlo..."
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,918
Reaction score
12,114
Seedorf a Prime:” Non solo esperienza in più, lo Scudetto ha dato certezze e risposte a come arrivare fino in fondo alla stagione e raccogliere il lavoro fatto. L’autostima è aumentata dopo lo scudetto e le buone prestazioni avute: hanno capito cosa serve e cosa mancava. La squadra oggi ha tante ha due esterni che certezze. Il Milan ha delle certezze. Hanno mantenuto sempre lo stesso gioco. Bennacer e la fascia? Dà uno stimolo in più. Speriamo si riesca a supportare il peso.

Ambrosini:"Il Milan ha forza, mentalità. Le assenze pensano. I rossoneri dovranno affidarsi a Giroud e alla forza di Leao".

Nesta:"Il Chelsea ha due esterni che spingono. Mancheranno le geometrie di Jorginho. Bennacer? Si è guadagnato i gradi di capitano sul campo. Tatarusanu? Sicuramente sarà sotto pressione oggi. Mi sembra uno freddo. Ho fiducia in lui.

Thiago Silva intervistato da Nesta:"La prima volta che sono entrato nello spogliatoio ho detto... guarda dove sono. Pato mi diceva qui c'è Maldini, qui Seedorf qui Pirlo..."

Nesta:"Dopo la prima partita con Thiago disse... questo è un fenomeno. Fatelo giocare".

Costacurta:"Questa squadra è cresciuta tantissmo e lo ha dimostrato soprattutto in Champions League l'anno quando ha giocato senza paura. Oggi può subire solo la fisicità, questo Milan può lottare contro questo Chelsea. Si parla ovviamente tanto di Giroud, ma io credo che sarà fondamentale l'altro ex del match, cioè Tomori. Le prestazioni individuali dei quattro difensori saranno fondamentali. De Ketelaere? Ci sono miei ex compagni che per i primi mesi non l'hanno mai vista e poi hanno fatto benissimo, vincendo anche il pallone d'oro. Anche Sheva all'inizio ha faticato".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,918
Reaction score
12,114
Seedorf a Prime:” Non solo esperienza in più, lo Scudetto ha dato certezze e risposte a come arrivare fino in fondo alla stagione e raccogliere il lavoro fatto. L’autostima è aumentata dopo lo scudetto e le buone prestazioni avute: hanno capito cosa serve e cosa mancava. La squadra oggi ha tante ha due esterni che certezze. Il Milan ha delle certezze. Hanno mantenuto sempre lo stesso gioco. Bennacer e la fascia? Dà uno stimolo in più. Speriamo si riesca a supportare il peso.

Ambrosini:"Il Milan ha forza, mentalità. Le assenze pensano. I rossoneri dovranno affidarsi a Giroud e alla forza di Leao. Occhi puntati su di chi? Indubbiamente la partita di CDK deve confermare che il ragazzo si è inserito e deve dare un segno dal punto di vista dell’essere determinante”.


Nesta:"Il Chelsea ha due esterni che spingono. Mancheranno le geometrie di Jorginho. Bennacer? Si è guadagnato i gradi di capitano sul campo. Tatarusanu? Sicuramente sarà sotto pressione oggi. Mi sembra uno freddo. Ho fiducia in lui.

Thiago Silva intervistato da Nesta:"La prima volta che sono entrato nello spogliatoio ho detto... guarda dove sono. Pato mi diceva qui c'è Maldini, qui Seedorf qui Pirlo..."

Nesta:"Dopo la prima partita con Thiago disse... questo è un fenomeno. Fatelo giocare".

Costacurta:"Questa squadra è cresciuta tantissmo e lo ha dimostrato soprattutto in Champions League l'anno quando ha giocato senza paura. Oggi può subire solo la fisicità, questo Milan può lottare contro questo Chelsea. Si parla ovviamente tanto di Giroud, ma io credo che sarà fondamentale l'altro ex del match, cioè Tomori. Le prestazioni individuali dei quattro difensori saranno fondamentali. De Ketelaere? Ci sono miei ex compagni che per i primi mesi non l'hanno mai vista e poi hanno fatto benissimo, vincendo anche il pallone d'oro. Anche Sheva all'inizio ha faticato".

Zola:"Tomori? Quando ero a Londra mi piaceva molto. Si intravedevano ottime qualità".
.
 
Alto
head>